Il sito ufficiale del calcio europeo

La Scarpa d'Oro adidas è di Adrián

Pubblicato: Sabato, 25 giugno 2011, 21.32CET
Oltre al titolo di campione europeo, Adrián López si porta a casa la Scarpa d'Oro adidas grazie ai cinque gol realizzati in Danimarca.

rate galleryrate photo
1/0
counter
  • loading...
 
Pubblicato: Sabato, 25 giugno 2011, 21.32CET

La Scarpa d'Oro adidas è di Adrián

Oltre al titolo di campione europeo, Adrián López si porta a casa la Scarpa d'Oro adidas grazie ai cinque gol realizzati in Danimarca.

Adrián López può festeggiare due volte: oltre ad aver trionfato nel Campionato Europeo UEFA Under 21 con la Spagna, si è infatti aggiudicato la Scarpa d'Oro adidas.

Anche se non ha segnato nella finale di Aarhus, cinque reti gli sono bastate per vincere il titolo di capocannoniere in Danimarca.

A livello personale sono molto soddisfatto per questo premio. Non avrei mai pensato che le cose potessero andare così. Lo sognavo, ma non credevo che sarebbe stato possibile
Adrián López

Dopo aver ricevuto il premio, l'attaccante ha spiegato che la Spagna ha i gol nel suo dna, oltre al calcio manovrato. "Dopo la prima partita, in molti pensavano che ci mancasse un pizzico di concretezza sotto porta, ma noi abbiamo sempre saputo che non era così. Anche se la prima partita contro l'Inghilterra è stata difficile, le cose poi sono andate come volevamo".

"Dopo la gara d'esordio abbiamo cominciato a segnare, abbiamo vinto la partita successiva con facilità [3-0 contro l'Ucraina] e ora siamo davvero felici - ha aggiunto il giocatore 23enne -. A livello personale sono molto soddisfatto per questo premio. Non avrei mai pensato che le cose potessero andare così. Lo sognavo, ma non credevo che sarebbe stato possibile".

L'attaccante svizzero Admir Mehmedi ha vinto la Scarpa d'Argento con tre reti, mentre Juan Mata, che con due reti era a pari merito con altri quattro giocatori, si è aggiudicato la Scarpa di Bronzo in virtù dei due assist a suo favore.

Ander Herrera, autore del gol dell'1-0 in finale contro la Svizzera, è uno degli altri quattro giocatori a quota due. Con lui Andrei Voronkov (Bielorussia), Bořek Dočkal (Repubblica ceca) e Danny Welbeck (Inghilterra).

Adrián non è però riuscito ad avvicinarsi al record di gol nella fase finale di un torneo Under 21, quello stabilito da Marcus Berg in Svezia due anni fa con sette centri.

Classifica 2011
Adrián López, Spagna – 5
Admir Mehmedi, Svizzera – 3
Juan Mata, Spagna – 2
Ander Herrera, Spagna – 2
Danny Welbeck, Inghilterra – 2
Andrei Voronkov, Bielorussia – 2
Bořek Dočkal, Repubblica ceca – 2

Gli assist e il numero di minuti giocati (il giocatore con il miglior rapporto tra reti e minuti giocati ha la parecedenza) sono stati utilizzati per separare i giocatori con lo stesso numero di gol.

Capocannonieri edizioni precedenti*
Marcus Berg (2009), Svezia, 7
Maceo Rigters (2007), Olanda, 4
Klaas-Jan Huntelaar (2006), Olanda, 4
Alberto Gilardino (2004), Italia, 4
Massimo Maccarone (2002), Italia, 3
Andrea Pirlo (2000), Italia, 3

* Formula attuale

Ultimo aggiornamento: 07/12/13 3.01CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili squadre

http://it.uefa.com/under21/news/newsid=1647328.html#la+scarpa+doro+adidas+adrian

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo e il trofeo dei Campionati Europei UEFA Under 21 sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.