Il sito ufficiale del calcio europeo

Primo successo per la Francia

Al Campionato Europeo Under 19 UEFA 2004/05, la Francia ha consolidato la propria fama a livello giovanile vincendo il titolo per la prima volta.
Primo successo per la Francia
Il successo francese nel 2005 ©UEFA.com

Primo successo per la Francia

Al Campionato Europeo Under 19 UEFA 2004/05, la Francia ha consolidato la propria fama a livello giovanile vincendo il titolo per la prima volta.

La Francia, una delle più forti nazioni europee a livello giovanile, ha consolidato la propria fama al Campionato Europeo Under 19 UEFA del 2004/05, vinto per la prima volta in Irlanda del Nord.

La squadra di Jean Gallice ha raggiunto la fase finale del torneo in grande stile, vincendo tutte e sei le partite di qualificazione, ma ha iniziato con un modesto 1-1 contro l'Inghilterra all'Oval di Belfast. Sempre nel Gruppo B, la Norvegia ha sconfitto l'Armenia (che disputava la prima fase finale di un torneo in assoluto) per 2-0. Nel Gruppo A, l'Irlanda del Nord è partita con il piede sbagliato, perdendo 1-0 contro la Grecia. La gara più avvincente della prima giornata, però, è stata quella tra Germania e Serbia-Montenegro. Dopo la doppietta iniziale dei tedeschi, la squadra avversaria ha segnato quattro gol negli ultimi 33 minuti (doppietta di Borko Veselinović), conquistando una vittoria memorabile. Il capitano serbomontenegrino ha anche segnato nell'1-0 successivo contro i padroni di casa, mentre la Germania è tornata in scia con un 3-0 sulla Grecia.

Nel Gruppo B, la Francia è decollata con un 3-1 sulla Norvegia al Windsor Park grazie a una tripletta di Yohan Gourcuff (due rigori). L'Inghilterra, invece, è stata raggiunta sull 1-1 dall'Armenia all'87', lasciando il girone in sospeso. Nell'ultima gara contro la Norvegia, l'Inghilterra ha saputo ribaltare un 2-1 nei 10 minuti finali grazie alle reti dei subentrati Dexter Blackstock e David Wheater, qualificandosi per le semifinali e mettendo fine ai sogni degli scandinavi. La Francia si è piazzata al primo posto grazie a una rete nel primo tempo di Cédric Cambon contro l'Armenia. Il Gruppo A, invece, è stato meno equilibrato: la Serbia-Montenegro, infatti, ha vinto anche la terza partita contro la Grecia (con altri due gol di Veselinović), mentre due reti negli ultimi cinque minuti hanno permesso alla Germania di superare l'Irlanda del Nord e di raggiungere il secondo posto.

Le prime due qualificate del Gruppo A si sono fermate in semifinale. Grazie alla tripletta di Matthew Fryatt, l'Inghilterra ha interrotto la serie vittoriosa della Serbia-Montenegro, mentre la doppietta di Abdoulaye Baldé ha permesso alla Francia di superare per 3-2 una Germania decimata dagli infortuni. Nella finale contro l'Inghilterra al Windsor Park, sotto una pioggia torrenziale, i transalpini si sono imposti per 3-1. Dopo il gol del vantaggio inglese di Lee Holmes a 4' dall'intervallo, Mohamed Chakouri ha pareggiato all'11' della ripresa e Baldé ha allungato a 15' dallo scadere. Nelle battute finali, Yohan Gouffran ha coronato una bella rimonta con il terzo sigillo. L'unica consolazione per Veselinović è stata il titolo di capocannoniere della fase finale (cinque gol) e dell'intero torneo (11).

http://it.uefa.com/under19/history/season=2005/index.html#primo+successo+francia