Fase di qualificazione

Gruppo 10(Paese organizzatore: Romania)

SquadreGVPSGPCDRP.ti
1Austria Austria33005149
2Romania Romania31112204
3Lituania Lituania310235-23
4Lussemburgo Lussemburgo301224-21

Legenda:

G: Giocate   
V: Vittorie   
P: Pareggi   
S: Sconfitte   
GP: Gol per   
C: Contro   
DR: Differenza reti   
Ultimo aggiornamento: 01/11/2017 16:31 CET

Partite

23 ottobre 2017
23 ottobre 2017 23 ottobre - Europeo Under 17, Fase di qualificazione (Gruppo 10)
Austria2-1Lussemburgo
Arbitro: Jason Barcelo (GIB) Stadio: Football Centre FRF, Buftea (ROU)
10/24/2017 10:37:16
23 ottobre 2017 23 ottobre - Europeo Under 17, Fase di qualificazione (Gruppo 10)
Lituania1-2Romania
Arbitro: Kai Erik Steen (NOR) Stadio: Football Centre Mogosoaia Pitch 2, Bucarest (ROU)
10/24/2017 10:38:07
26 ottobre 2017
26 ottobre 2017 26 ottobre - Europeo Under 17, Fase di qualificazione (Gruppo 10)
Austria2-0Lituania
Arbitro: Aleksei Matyunin (RUS) Stadio: Football Centre FRF, Buftea (ROU)
10/27/2017 09:18:48
26 ottobre 2017 26 ottobre - Europeo Under 17, Fase di qualificazione (Gruppo 10)
Romania0-0Lussemburgo
Arbitro: Kai Erik Steen (NOR) Stadio: Football Centre Mogosoaia Pitch 2, Bucarest (ROU)
10/27/2017 09:20:17
29 ottobre 2017
29 ottobre 2017 29 ottobre - Europeo Under 17, Fase di qualificazione (Gruppo 10)
Romania0-1Austria
Arbitro: Aleksei Matyunin (RUS) Stadio: Football Centre Mogosoaia Pitch 2, Bucarest (ROU)
10/30/2017 12:24:45
29 ottobre 2017 29 ottobre - Europeo Under 17, Fase di qualificazione (Gruppo 10)
Lussemburgo1-2Lituania
Arbitro: Jason Barcelo (GIB) Stadio: Football Centre FRF, Buftea (ROU)
10/30/2017 19:22:04
Ultimo aggiornamento: 01/11/2017 16:31 CET

Calendario

Girone di qualificazione

Fase Elite

Verso la finale

Il Campionato Europeo UEFA Under 17 è composto da tre differenti fasi: le qualificazioni, la fase Elite e la fase finale. Il formato è cambiato per il 2014/15 con l'espansione da otto a 16 squadre per le fasi finali.

Turno di qualificazione
Le qualificazioni, giocate in autunno, sono composte da 13 gironi di quattro squadre ciascuno, con torneo all'italiana disputato in un'unica sede. Passano alla fase successiva le prime due di ciascun raggruppamento e le quattro terze classificate con il miglior rendimento contro le prime due.

Turno Elite
Nella fase Elite, che si disputa a inizio primavera, le 30 qualificate e due teste di serie danno vita a otto mini-tornei da quattro squadre ciascuno. Le vincenti dei rispettivi gruppi e le sette seconda classificate con i risultati migliori contro le prime e le terze del rispettivo raggruppamento accedono alla fase finale insieme ai padroni di casa.

Fase finale
Le squadre vengono suddivise in quattro gruppi di quattro e le due migliori classificate di ogni girone accedono alla fase a eliminazione diretta.

Per ulteriori dettagli, compresi i criteri per stabilire la classifica di un girone in caso di parità tra due o più squadre o quelli per stabilire la vincente di una singola sfida dopo gli 80 minuti, è possibile consultare il regolamento ufficiale del torneo.

Azerbaigian 2016