Il sito ufficiale del calcio europeo

L'Irlanda trionfa in Scozia

L'edizione dei Campionati Europei UEFA Under 16 1997/98 segna il primo trionfo della Repubblica d'Irlanda nella competizione.
L'Irlanda trionfa in Scozia
Keith Foy & Shaun Byrne (Republic of Ireland) ©Sportsfile
SSI Err

L'Irlanda trionfa in Scozia

L'edizione dei Campionati Europei UEFA Under 16 1997/98 segna il primo trionfo della Repubblica d'Irlanda nella competizione.

L'edizione dei Campionati Europei UEFA Under 16 1997/98 segna il primo trionfo nella competizione della Repubblica d'Irlanda, che nella stessa stagione centra anche il titolo continentale Under 18.

Nella fase finale del torneo a 16 squadre in Scozia, l’Irlanda viene sorteggiata nel Gruppo C con il peggiore cliente possibile: la Spagna quattro volte campione d’Europa. La squadra di Brian Kerr esordisce con un pareggio senza reti contro i padroni di casa, prima di battere 2-0 la Finlandia e 1-0 la Spagna, conquistando il primo posto. La Spagna ottiene il secondo posto e avanza con quattro punti, uno in più della Finlandia e due in più della Scozia.

Nel Gruppo A, la Grecia si impone davanti a tutti con sette punti, due in più della Danimarca, che si qualifica imbattuta per i quarti. Svezia e Islanda chiudono rispettivamente al terzo e al quarto posto. Italia e Portogallo avanzano senza troppi affanni nel Gruppo B dopo l’1-1 all’esordio. Norvegia e Liechtenstein, entrambe battute da Azzurrini e lusitani, chiudono terza e quarta. L’ultimo girone è anche il più equilibrato, con Israele che frena Croazia e Ucraina e vince il girone con cinque punti, uno in più delle altre due squadre. Il secondo posto va alla Croazia grazie al successo per 2-0 nello scontro diretto. Ultimo posto per la Russia.

Le sfide dei quarti sono tutte equilibrate, tranne Israle-Portogallo a Inverness, vinta 4-1 dai lusitani grazie a una doppietta di Miguel Barros. Samuele Dalla Bona realizza il gol-partita nel 2-1 dell’Italia contro la Croazia, mentre la Spagna batte in rimonta 2-1 la Grecia e l’Irlanda supera 2-0 la Danimarca.

L’Irlanda vince quindi la semifinale con il Portogallo con lo stesso risultato, grazie alla doppietta nel secondo tempo di Shaun Byrne a Motherwell. La Spagna, campione in carica, cede il passo all’Italia, vittoriosa 2-1 grazie a un altro gol di Dalla Bona. La Spagna si accontenta del terzo posto battendo in rimonta 2-1 il Portogallo, passato in vantaggio al 2’.

Nella finale al McDiarmid Park di Perth, Il’Irlanda passa per prima con Keith Foy al 35’. L’Italia pareggia al 7’ della ripresa con Simone Pelanti, ma David McMahon riporta avanti l’Irlanda cinque minuti più tardi. È il gol che decide la finale. Le quattro semifinaliste hanno quindi disputato nel febbraio seguente la Coppa Merdian UEFA-CAF in Sudafrica, dove Irlanda e Italia sono cadute nella fase a gironi, mentre la Spagna ha battuto il Portogallo in semifinale e il Ghana 2-1 in finale.

http://it.uefa.com/under17/history/season=1998/index.html#lirlanda+trionfa+scozia