Il sito ufficiale del calcio europeo

La Turchia fa centro

Primo storico successo della Turchia nel Campionato Europeo Under 16 in casa della Repubblica d’Irlanda.
La Turchia fa centro
Fatih Tekke (Zenit) ©Getty Images
SSI Err

La Turchia fa centro

Primo storico successo della Turchia nel Campionato Europeo Under 16 in casa della Repubblica d’Irlanda.

La Repubblica d’Irlanda ospita il torneo continentale Under 16 edizione 1994, ma è la Turchia, paese organizzatore l’anno precedente, a conquistare per la prima volta il titolo continentale.

Per il secondo anno consecutivo i campioni in carica cadono nelle qualificazioni: la Polonia chiude infatti all’ultimo posto in un girone con Danimarca e Irlanda del Nord. L’Italia, vice campione nel 1993, si arrende all’Inghilterra. La Spagna, tre volte campione d’Europa, è inserita nel Gruppo A, ma è sconfitta a sorpresa 1-0 dalla matricola Bielorussia. L’Austria batte l’Albania, anch’essa all’esordio in una fase finale, con lo stesso punteggio. La seconda giornata – Spagna-Austria e Bielorussia-Albania – si conclude con due pareggi per 1-1. La Spagna batte quindi 4-0 l’Albania, ma l’1-1 fra Bielorussia e Austria promuove entrambe le squadre. La Bielorussia conquista poi il primo posto imponendosi 4-3 ai calci di rigore.

Nel Gruppo B è inserita la rappresentativa ceco-slovacca RCS (post Cecoslovacchia) , che batte 1-0 i padroni di casa all’esordio, mentre l’Inghilterra batte il Portogallo. L’Irlanda impone quindi l’1-1 all’Inghilterra due giorni più tardi, mentre la RCS cade 2-0 contro il Portogallo. L’Inghilterra conferma il primo posto battendo 2-1 la RCS, mentre il Portogallo elimina i padroni di casa 3-0.

Grande equilibrio nel Gruppo C. La Svizzera cade 4-3 contro la Danimarca e 5-1 contro Germania e Russia. Le tre squadre vittoriose si battono quindi a vicenda: la Russia supera 2-0 la Germania, la Danimarca 3-2 la Russia e la Germania si impone 4-3 sulla Danimarca. Ma nel testa a testa a tre la spuntano Russia e Danimarca. Meno equilibrato è il Gruppo D, dove Turchia e Ucraina battono Belgio e Islanda. Il Belgio batte quindi 2-1 l’Islanda alla seconda giornata, mentre le altre due squadre pareggiano 1-1. La Turchia batte infine 4-0 il Belgio assicurandosi il primo posto in virtù della differenza reti.

Il cammino della Bielorussia termina nei quarti: 3-1 contro la Danimarca. L’Ucraina batte 7-6 l’Inghilterra ai calci di rigore dopo il 2-2 del campo. Decisivi i rigori anche per la Turchia, che supera 5-3 il Portogallo dopo un pareggio senza reti. L’Austria, in inferiorità numerica per via di un’espulsione, batte 2-0 la Russia. Rigori che diventano fatali per l’Ucraina contro la Danimarca (2-2 sula campo e 5-3 dal dischetto per gli scandinavi). Akin Saglam firma l’unico gol della sfida della Turchia contro l’Austria nell’altra semifinale. L’Ucraina batte 2-0 l’Austria per il terzo posto, mentre la Turchia mantiene inviolata la propria porta per la quarta partita consecutiva, vincendo il trofeo con il gol nella ripresa di Serdar Meric contro la Danimarca.

http://it.uefa.com/under17/history/season=1994/index.html#la+turchia+centro