Il Trofeo

UEFA Super Cup trophy
©UEFA.com

In linea con il crescente prestigio della competizione, la nuova Supercoppa UEFA - che è stata sollevata per la prima volta dal capitano del Sevilla FC Javi Navarro nell'agosto del 2006 - è più grande e speciale che mai.

La vecchia Supercoppa UEFA, sollevata nel corso dei festeggiamenti da capitani quali Alessandro Nesta, Fernando Hierro e Paolo Maldini, era la più piccola e la più leggera delle coppe europee per club. Pesava solo cinque chilogrammi ed era alta 42,5 centimetri. La coppa della UEFA Champions League pesa otto chili, la Coppa UEFA 15, quindi la Supercoppa UEFA in realtà non è mai stata veramente "super".

Ma è tutto cambiato: l'attuale modello è alto 58 cm, e messa sulla bilancia la Supercoppa UEFA raggiunge ora 12,2 chili. Il trofeo ha dunque messo su peso, ma non mancheranno i giocatori che faranno di tutto per sollevarlo al fischio finale.

Il trofeo ha mantenuto il design del suo predecessore, progettato dal laboratorio Bertoni di Milano. La classica insalatiera è saldata ad una base leggermente curva, simile ad un gomitolo di lana, mentre le due braccia lasciano ai vincitori lo spazio sufficiente per sollevare la Coppa con agilità nel corso del giro d'onore.

La squadra campione può farsi preparare una copia, a condizione che non superi i 4/5 della dimensione dell'originale. Ciò significa che le vincitrici della competizione potranno possedere una copia ben più grande di quelle presenti nelle bacheche delle passate vincitrici.