Finale - 26/08/2011 - 20:45CET (20:45 ora locale) - Stade Louis II - Principato di Monaco
 

Barcelona - Porto   - 26/08/2011 - Pagina della partita - Supercoppa UEFA 2011

 
Il sito ufficiale del calcio europeo

Barcellona e Porto per la gloria

Pubblicato: Martedì, 5 luglio 2011, 10.46CET
Il Barcellona partecipa alla Supercoppa UEFA per l'ottava volta, un record, e se la vedrà con il Porto, squadra speciale per for Lionel Messi. UEFA.com analizza statistiche e precedenti.
Barcellona e Porto per la gloria
Tiago Pereira (FC Porto) & Xavi Hernández (FC Barcelona) ©Getty Images
 

Ufficio stampa

Pubblicato: Martedì, 5 luglio 2011, 10.46CET

Barcellona e Porto per la gloria

Il Barcellona partecipa alla Supercoppa UEFA per l'ottava volta, un record, e se la vedrà con il Porto, squadra speciale per for Lionel Messi. UEFA.com analizza statistiche e precedenti.

Qualificandosi per la Supercoppa UEFA 2011, l'FC Barcelona stabilisce il nuovo record di partecipazioni alla competizione. Come l'FC Porto, tuttavia, spera di portare il numero di vittorie al pari delle sconfitte.

Curriculum in Supercoppa UEFA
• Il Barcellona, vincitore della UEFA Champions League, disputa la gara di Supercoppa per l'ottava volta, un record.

• L'AC Milan conta sette partecipazioni ma ha vinto cinque volte, mentre il Barça è fermo a tre: 1992, 1997 (edizioni con gara di andata e ritorno) e 2009.

• Le quattro sconfitte del Barcellona (altro primato) sono arrivate nel 1979, 1982, 1989 e 2006. Quest'ultima è l'unica sconfitta dei blaugrana come campione d'Europa rispetto alle vittorie del 1992 e del 2009.

• Il Porto, vincitore della UEFA Europa League, è alla quarta partecipazione dopo aver trionfato nel 1987 e perso nel 2003 e 2004. La gara persa 2-1 contro il Valencia CF nel 2004 è l'unico precedente tra Spagna e Portogallo in Supercoppa UEFA.

• Come nel 1987 e nel 2004, il Porto giocherà in Supercoppa con un allenatore diverso da quello con cui ha trionfato in Europa. Nel 1987, la formazione portoghese ha vinto la Coppa dei Campioni con Artur Jorge ma ha disputato la Supercoppa UEFA con Tomislav Ivić, battendo l'AFC Ajax con un doppio 1-0 (gara di ritorno giocata a gennaio 1988).

• Nel 2004, José Mourinho (come André Villas-Boas quest'anno) ha lasciato la squadra durante l'estate per andare al Chelsea FC. Nella gara persa a Montecarlo contro il Valencia, in panchina c'era Víctor Fernández. Quest'anno, l'onore toccherà al quasi omonimo Vítor Pereira.

• Il tecnico del Barcellona, Josep Guardiola, ha giocato una sola gara di Supercoppa UEFA, quella di ritorno dell'edizione 1992 contro l'SV Werder Bremen (disputata il 10 marzo 1993). Dopo l'1-1 dell'andata in Germania, la sua squadra ha vinto 2-1 al Camp Nou in una gara che ha visto l'espulsione di Oliver Reck al 30'.

• Da allenatore, Guardiola ha vinto la Supercoppa del 2009 grazie a un 1-0 dopo i tempi supplementari contro l'FC Shakhtar Donetsk. Il  gol decisivo è stato segnato da Pedro Rodríguez al 115' .

• La formazione dei blaugrana era la seguente:
Barcellona: Valdés, Alves, Puyol, Piqué, Abidal, Touré (Busquets 100'), Xavi, Keita, Messi, Henry (Bojan 96'), Ibrahimović (Pedro 81').

• Víctor Valdés, Carles Puyol e Xavi Hernández hanno partecipato anche alla gara persa 3-0 contro il Sevilla FC nel 2006. Nel Siviglia giocavano Adriano e Daniel Alves, ora in forza al Barcellona. Alves è stato votato migliore in campo dal gruppo di studio tecnico della UEFA.

• L'anno successivo, con il Siviglia, Alves e Seydou Keita hanno partecipato alla gara di Supercoppa persa 3-1 contro il Milan.

• Il padre di Sergio Busquets, Carlos, era il portiere di riserva nelle edizioni 1992 e 1997.

• Se il Barcellona dovesse vincere, Guardiola diventerebbe il sesto allenatore e il primo spagnolo ad alzare due Supercoppe UEFA. I cinque tecnici che hanno avuto questo privilegio sono:
Raymond Goethals (RSC Anderlecht 1976 e 1978)
Arrigo Sacchi (Milan 1989 e 1990)
Sir Alex Ferguson (Aberdeen FC 1983 e Manchester United FC 1991)
Louis van Gaal (Ajax 1995 e Barcelona 1997)
Carlo Ancelotti (AC Milan 2003 e 2007)

• Le ultime quattro edizioni della Supercoppa, però, sono state perse da allenatori che avevano già trionfato nella competizione: Juande Ramos (Sevilla, 2007); Sir Alex (Manchester United, 2008); Mircea Lucescu (Shakhtar, 2009); Rafael Benítez (FC Internazionale Milano, 2010).

• Se il Barcellona dovesse vincere per la seconda volta in tre anni, porterebbe a termine la riconquista più veloce del trofeo dopo quella del Milan, che ha bissato il successo nel 1989 e nel 1990.

• Il Barcellona ha giocato un'altra partita allo Stade Louis II, battendo l'AS Monaco FC per 1-0 nella fase a gironi di Champions League 1993/94. La squadra allenata da Johan Cruyff schierava Guardiola e ha vinto la gara con una rete di Hristo Stoichkov al 13'.

• Il Porto non ha mai giocato a Montecarlo, ma ha battuto il Monaco per 3-0 in finale di Champions League 2004.

• La gara di Supercoppa dell'anno scorso è stata la prima alla quale hanno partecipato i vincitori della nuova UEFA Europa League. Il Club Atlético de Madrid ha difeso il prestigio della competizione battendo l'Inter 2-0.

• In 11 anni dall'abolizione della Coppa delle Coppe UEFA, la squadra che ha vinto la Coppa UEFA/UEFA Europa League ha superato la vincitrice della UEFA Champions League sei volte.

• Sarà la 14esima edizione a gara unica della Supercoppa UEFA, che in precedenza veniva disputata con una partita di andata e una di ritorno. Quello a Montecarlo sarà il 15esimo confronto (il 16esimo se si tiene conto della gara del 1986 tra FC Steaua Bucureşti ed FC Dynamo Kyiv). Il 16 giugno 2011, il Comitato Esecutivo UEFA ha deciso di organizzare l'edizione 2013 allo stadio Eden di Praga.

Storia della partita
• Sarà l'ottavo incontro fra Barcellona e Porto nelle competizioni UEFA (il primo in campo neutro). Il Barça conta quattro vittorie contro le tre dei portoghesi ed è reduce da tre successi consecutivi.

• Le due squadre si sono incontrate per la prima volta al primo turno di Coppa UEFA 1973/74 e il Porto ha vinto 3-1 in casa e 1-0 fuori casa. Questa rimane l'unica sconfitta casalinga del Barcellona contro una squadra lusitana.

• La sfida successiva risale al secondo turno di Coppa dei Campioni 1985/86. Il Barcellona ha vinto 2-0 al Camp Nou e si è qualificato grazie ai gol in trasferta dopo una sconfitta per 3-1 in Portogallo.

• Il Barcellona, inoltre, ha vinto 3-0 la semifinale unica di UEFA Champions League 1993/94 al Camp Nou, con Guardiola in campo.

• Guardiola ha partecipato anche alla sfida più recente, nella seconda fase a gironi di UEFA Champions League 1999/2000, vinta dal Barcellona 4-2 in casa e 2-0 fuori casa. Guardiola e Puyol hanno disputato entrambe le gare dall'inizio, mentre Xavi ha preso il posto di Phillip Cocu nell'intervallo a Oporto ed è rimasto in panchina una settimana prima.

• Il Barcellona ha anche un posto nella storia dei loro avversari, affrontati il 16 novembre 2003 per inagurare ufficialmente l'Estádio do Dragão. Alla partita hanno assistito 52.004 spettatori, cifra che tuttora rappresenta il record di affluenza dell'impianto. Il Porto ha vinto 2-0 su un Barça nel quale giocava Xavi e, al 74', esordiva un 16enne Lionel Messi.

• Il compianto Sir Bobby Robson ha allenato entrambe le squadre, passando dal Porto al Barcellona nel 1996 (insieme a Mourinho).

• Il Barcellona ha disputato 25 gare contro una squadra portoghese nelle competizioni UEFA, con un bilancio di 14 vittorie, cinque pareggi e sei sconfitte. La prima è stata la finale di Coppa dei Campioni 1961 contro l'SL Benfica, vincitore per 3-2 a Berna.

• Gli azulgrana non perdono da 11 partite contro una squadra portoghese. L'ultima sconfitta è stata l'1-0 sul campo del CF Os Belenenses al primo turno di Coppa UEFA del 30 settembre 1987, ma il Barcellona si è qualificato grazie a un 2-1 complessivo.

• Da allora, il Barcellona ha pareggiato due volte 0-0 contro il Benfica (1991 e 2006) e ha vinto gli ultimi tre incontri compreso quello più recente, ovvero il 5-2 sullo Sporting Clube de Portugal del 26 novembre 2008 nella fase a gironi di  UEFA Champions League.

• Quest'ultima sfida, e il 3-1 casalingo nella stessa competizione, sono le uniche partite di Guardiola contro le squadre portoghesi come allenatore. Da giocatore del Barcellona, le ha invece affrontate nove volte, con un bilancio di otto vittorie e un pareggio.

• Il Porto ha giocato 36 partite contro le squadre spagnole nelle competizioni UEFA, con un bilancio di 12 vittorie, cinque pareggi e 19 sconfitte.

• Nella scorsa edizione della UEFA Europa League, il Porto ha incontrato il Siviglia ai sedicesimi, vincendo 2-1 fuori casa e perdendo 1-0 in casa. In semifinale ha battuto il Villarreal CF per 5-1 in Portogallo e ha perso 3-2 in Spagna.

• L'unica partita che ha disputato in campo neutro contro una squadra spagnola è stata la gara di Supercoppa UEFA del 2004 persa contro il Valencia.

• Maxwell (Barcellona) e Mariano González (Porto) sono stati compagni all'Inter mentre quest'ultimo era in prestito dall'US Città di Palermo. Era la stagione 2006/07 e i nerazzurri hanno vinto il titolo.

Ultimo aggiornamento: 05/07/11 20.54CET

Informazioni collegate

Federazioni affiliate
  • SSI Err
  • SSI Err
Profili squadre
Partita collegata

http://it.uefa.com/uefasupercup/season=2011/matches/round=2000258/match=2006776/prematch/background/index.html#barcellona+porto+analisi

Formazioni

Schieramenti non ancora disponibili

Vedi anche