2016: il Real Madrid beffa il Siviglia allo scadere

Con uno spettacolare gol su azione solitaria di Dani Carvajal al 119', il Real Madrid infligge l'ennesima sconfitta al Siviglia e vince la Supercoppa UEFA.

Super Cup highlights: Real Madrid 3-2 Sevilla

Real Madrid - Sevilla 3-2 (dts)
(Asensio 21', Ramos 90'+3, Carvajal 119'; Vázquez 41', Konoplyanka 72' rig.)

Con uno spettacolare gol su azione solitaria di Dani Carvajal al 119', il Real Madrid infligge l'ennesima sconfitta al Siviglia e vince la Supercoppa UEFA.

Il Real parte bene e viene premiato a metà del primo tempo. Il 22enne Marco Asensio, alla prima presenza in Europa, raccoglie il pallone a 25 metri dalla porta e conclude all'incrocio.

Franco Vázquez pareggia poco prima dell'intervallo con un sinistro che non dà scampo a Kiko Casilla. A 18' dal termine, il Siviglia si porta in vantaggio su rigore con Yevhen Konoplyanka dopo l'atterramento di Vitolo a opera di Sergio Ramos. 

Non per la prima volta, il Real si salva nei minuti di recupero con Ramos, che realizza di testa su cross di Lucas Vázquez. Si va quindi ai supplementari: il Siviglia perde Timothée Kolodziejczak per doppia ammonizione e il Madrid segna con un'altra incornata di Ramos, ma il gol viene annullato.

Dopo una prodigiosa parata di Sergio Rico su Lucas Vázquez, tutto fa pensare ai calci di rigore, quando Carvajal si fa strada nella difesa del Siviglia e decide l'incontro a un minuto dalla fine.