Il sito ufficiale del calcio europeo

La Lazio tiene testa al Galatasaray

Pubblicato: Giovedì, 18 febbraio 2016, 22.36CET
Galatasaray-Lazio 1-1
All'Ali Sami Yen, i Biancocelesti conquistano un ottimo pareggio con gol nell'andata dei sedicesimi: succede tutto nel primo tempo, Milinković-Savić risponde a Sabri Sarıoğlu.
La Lazio tiene testa al Galatasaray
I giocatori della Lazio festeggiano il pareggio di Sergej Milinković-Savić sul campo del Galatasaray ©AFP/Getty Images

Statistiche partite

GalatasarayLazio

Gol segnati1
 
1
Possesso (%)54
 
46
Tiri totali8
 
12
in porta4
 
7
fuori2
 
3
Bloccati2
 
2
sui legni0
 
0
Calci d'angolo2
 
8
Fuorigioco3
 
2
Cartellini gialli1
 
2
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi10
 
13
Falli subiti13
 
9

Classifiche

Pubblicato: Giovedì, 18 febbraio 2016, 22.36CET

La Lazio tiene testa al Galatasaray

Galatasaray-Lazio 1-1
All'Ali Sami Yen, i Biancocelesti conquistano un ottimo pareggio con gol nell'andata dei sedicesimi: succede tutto nel primo tempo, Milinković-Savić risponde a Sabri Sarıoğlu.

  • La Lazio pareggia 1-1 in Turchia contro il Galatasaray nell'andata dei sedicesimi
  • Sabri Sarıoğlu porta avanti i padroni di casa dopo appena dodici minuti
  • Al 21' i Biancocelesti trovano il pareggio con un colpo di testa di Milinković-Savić, al secondo gol nella competizione
  • La squadra di Pioli si conferma imbattuta quest'anno nella competizione
  • La partita di ritorno si gioca tra una settimana, il giorno prima del sorteggio di venerdì degli ottavi

La Lazio resta imbattuta in UEFA Europa League e si avvicina alla qualificazione agli ottavi. All’Ali Sami Yen i Biancocelesti inchiodano sull’1-1 il Galatasaray, un risultato più che positivo in vista del ritorno: è Sergej Milinković-Savić a rispondere al vantaggio di Sabri Sarıoğlu.

La squadra di Stefano Pioli ha tenuto ottimamente il campo nell’andata dei sedicesimi e per larghi tratti è stata superiore ai campioni di Turchia, “retrocessi” dalla UEFA Champions League. Anzi, la sensazione è che con un pizzico di convinzione in più avrebbe potuto portare a casa anche una vittoria: giovedì prossimo, per completare l’opera all’Olimpico, sarà comunque sufficiente anche un pareggio 0-0

I Biancocelesti partono bene. Felipe Anderson impegna dopo appena tre minuti l’ex Fernando Muslera, al 10’ ha una grande occasione Marco Parolo che però calcia troppo debolmente e non impensierisce il portiere uruguaiano. Al 12’, con una fiammata, è il Galatasaray a passare. Un lancio pesca sul filo del fuorigioco Ryan Donk, l’assist dell’olandese per Sabri Sarıoğlu è perfetto e il numero 55 in maglia Giallorossa insacca l’1-0.

La Lazio invoca il rigore in due occasioni, per altrettanti interventi su Alessandro Matri, ma dopo nove minuti trova il pareggio. Sulla punizione dalla sinistra di Lucas Biglia, Sergej Milinković-Savić svetta più in alto di tutti e beffa Muslera, che non riesce a trattenere il pallone. Il pareggio rincuora la squadra di Pioli, che si rende ancora pericolosa con un colpo di testa di Maurício e con una conclusione di destro di Felipe Anderson.

Prima dell’intervallo il portiere del Galatasaray si esalta ancora su un destro di Parolo, deviato in angolo. Nella ripresa Pioli decide il primo cambio, inserendo Antonio Candreva al posto di Felipe Anderson; i ritmi sono più bassi e le occasioni latitano. Wesley Sneijder inventa un gran colpo di tacco per Lionel Carole, ma sul cross del francese la difesa dei Biancocelesti si salva.

Al 68’ si accende anche Matri. L’attaccante vince un rimpallo ed entra in area dalla sinistra, ma il suo cross basso non riesce a trovare l’accorrente Milinković-Savić: è l’ultima azione per l’ex di Cagliari, Juventus, Milan, Fiorentina e Genoa, che lascia il posto a Miroslav Klose. Cambia anche Mustafa Denizli, tecnico del Galatasaray, che getta nella mischia Olcan Adın al posto di Carole.

Federico Marchetti blocca a terra la conclusione dalla distanza di Donk, poi si fa notare ancora Milinković-Savić, forse il migliore della Lazio: il suo colpo di testa, però, termina a lato di un soffio. I padroni di casa irrobustiscono l’attacco, inserendo Umut Bulut al posto dell’autore del gol Sabri. Il finale è emozionante. Candreva ci prova invano con il sinistro, mentre due colpi di testa di Umut Bulut mettono i brividi ai tifosi Biancocelesti.

Finisce 1-1, la squadra di Pioli torna a Roma con un preziso gol realizzato.

Ultimo aggiornamento: 19/02/16 0.05CET

Informazioni collegate

Profili squadre
  • SSI Err
  • SSI Err
Partita collegata
  • SSI Err

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/season=2016/matches/round=2000659/match=2017174/postmatch/report/index.html#la+lazio+tiene+testa+galatasaray

Formazioni

galatasaray

Galatasaray

lazio

Lazio

1
MusleraFernando Muslera (PO)
22
MarchettiFederico Marchetti (PO)
8
Selçuk İnanSelçuk İnan (C)
2
HoedtWesley Hoedt
10
SneijderWesley Sneijder
Substitution89
10
Felipe AndersonFelipe Anderson
Substitution58
11
PodolskiLukas Podolski
16
ParoloMarco Parolo
Yellow Card60
15
DonkRyan Donk
Yellow Card21
17
MatriAlessandro Matri
Substitution69
21
ChedjouAurélien Chedjou
19
LulićSenad Lulić
Substitution90
22
Hakan BaltaHakan Balta
20
BigliaLucas Biglia (C)
Yellow Card77
23
CaroleLionel Carole
Substitution71
21
S. Milinković-SavićSergej Milinković-Savić
Goal21
28
GünterKoray Günter
26
RaduŞtefan Radu
55
Sabri SarıoğluSabri Sarıoğlu
Goal12
Substitution78
29
KonkoAbdoulay Konko
64
DenayerJason Denayer
33
MaurícioMaurício

sostituti

99
Cenk GönenCenk Gönen (PO)
99
BerishaEtrit Berisha (PO)
5
Bilal KısaBilal Kısa
6
MauriStefano Mauri
Substitution90
7
Yasin ÖztekinYasin Öztekin
Substitution89
9
F. DjordjevićFilip Djordjević
9
Umut BulutUmut Bulut
Substitution78
11
KloseMiroslav Klose
Substitution69
14
José RodríguezJosé Rodríguez
13
BiševacMilan Biševac
26
Semih KayaSemih Kaya
32
CataldiDanilo Cataldi
29
Olcan AdınOlcan Adın
Substitution71
87
CandrevaAntonio Candreva
Substitution58

Allenatore

Mustafa Denizli (TUR) Stefano Pioli (ITA)

Arbitro

Michael Oliver (ENG)

Assistenti

Stuart Burt (ENG), Gary Beswick (ENG)

Quarto arbitro

John Brooks (ENG)

Assistenti arbitrali aggiunti

Craig Pawson (ENG), Robert Madley (ENG)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione