Il sito ufficiale del calcio europeo

Rimonta Steaua, rigori amari per l'Ajax

Pubblicato: Giovedì, 21 febbraio 2013, 23.50CET
FC Steaua Bucureşti - AFC Ajax 2-0, 6-4 dcr (and. 0-2)
Iasmin Latovlevici apre le marcature e realizza il rigore decisivo permettendo alla squadra rumena di qualificarsi.
Rimonta Steaua, rigori amari per l'Ajax
Vlad Chiricheş festeggia il suo gran gol ©AFP/Getty Images

Statistiche partite

SteauaAjax

Gol segnati2
 
0
Tiri nello specchio3
 
1
Tiri fuori4
 
8
Calci d'angolo9
 
8
Fuorigioco10
 
3
Falli commessi13
 
14
Cartellini gialli3
 
3
Cartellini rossi0
 
0

Classifiche

 
Pubblicato: Giovedì, 21 febbraio 2013, 23.50CET

Rimonta Steaua, rigori amari per l'Ajax

FC Steaua Bucureşti - AFC Ajax 2-0, 6-4 dcr (and. 0-2)
Iasmin Latovlevici apre le marcature e realizza il rigore decisivo permettendo alla squadra rumena di qualificarsi.

L’FC Steaua Bucureşti rimonta due gol di svantaggio e piega l’AFC Ajax ai rigori raggiungendo gli ottavi di UEFA Europa League.

Al 38’ è Iasmin Latovlevici a riaprire la contesa, mentre è il gran tiro di Vlad Chiricheş a prolungarla di mezz’ora. Il risultato non cambia e Lasse Schøne e Niklas Moisander sbagliano i rispettivi rigori, permettendo a Latovlevici di realizzare il tiro decisivo che vale la sfida contro il Chelsea FC. 

La squadra di Frank de Boer prende subito l’iniziativa e detta il tempo a suo piacimento. Il vivace Viktor Fischer guida la carica olandese e sfiora anche il gol con un tiro da fuori. Pian piano il tema della partita cambia.

Sbucando alle spalle di Ricardo van Rhijn, il terzino Latovlevici vede il pallone sfilare dietro al suo marcatore e lo indirizza con un tocco morbido alle spalle di Kenneth Vermeer. La squadra di Amsterdam prova a rispondere ma i rumeni ripartono con grande velocità.

La Steaua sfiora il raddoppio con il tiro di Adrian Pop che si stampa sul palo, mentre Fischer sfiora di nuovo il bersaglio per l’Ajax. L’atmosfera allo Stadio Nazionale di Bucarest diventa incandescente quando Chiricheş pesca l’incrocio con una grande mezza girata portando la sfida ai supplementari. 

Da quel momento sembra l’Ajax la squadra più vicina a prevalere: Christian Eriksen centra per Moisander, che di testa sfiora il palo. Il difensore finlandese manca il bersaglio anche con il suo tiro dal dischetto facendo sfumare alla sua squadra il sogno di giocare la finale all’Amsterdam ArenA il 15 maggio.

Ultimo aggiornamento: 23/02/13 0.07CET

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/season=2013/matches/round=2000357/match=2010060/postmatch/report/index.html#rimonta+steaua+rigori+amari+lajax

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA EUROPA LEAGUE, il logo della UEFA Europa League e il trofeo della UEFA Europa League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali trade mark non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.