Il sito ufficiale del calcio europeo

Berdyev non si fida dell'Atlético

Pubblicato: Mercoledì, 20 febbraio 2013, 18.10CET
Nonostante lo 0-2 dell'andata favorevole alla propria squadra, il tecnico del Rubin è convinto che la squadra di Diego Simeone difenderà il titolo di campione in carica fino all'ultimo.
di Aleksandr Ustinov
da Mosca
Berdyev non si fida dell'Atlético
Diego Godín (Club Atlético de Madrid) & Sergei Davydov (FC Rubin Kazan) ©AFP/Getty Images

Statistiche del torneo

RubinAtlético

Gol segnati18
 
8
Tiri nello specchio57
 
47
Tiri fuori65
 
61
Calci d'angolo34
 
54
Fuorigioco23
 
21
Falli commessi139
 
98
Cartellini gialli25
 
15
Cartellini rossi3
 
1

Classifiche

 
Pubblicato: Mercoledì, 20 febbraio 2013, 18.10CET

Berdyev non si fida dell'Atlético

Nonostante lo 0-2 dell'andata favorevole alla propria squadra, il tecnico del Rubin è convinto che la squadra di Diego Simeone difenderà il titolo di campione in carica fino all'ultimo.

"Allah aiuta chi crede fermamente in quello che fa", ha dichiarato Kurban Berdyev, tecnico dell'FC Rubin Kazan, in vista del ritorno dei sedicesimi di finale di UEFA Europa League della sua squadra contro l'Atlético de Madrid, sconfitto 2-0 all'andata.

L'espulsione del capitano Roman Sharonov a metà della gara d'andata non ha spento gli ardori del Rubin, vittorioso grazie alle reti di Gökdeniz Karadeniz (6') e Pablo Orbaiz (95'), mettendo fine a una striscia di 19 vittorie casalinghe consecutive in tutte le stagioni in questa stagione, nonché 12 vittorie di seguito in casa in Europa. Tuttavia, Berdyev è consapevole che, a prescindere dalle scelte di formazione di Diego Simeone, il Rubin deve ancora guadagnarsi la qualificazione contro i vincitori della UEFA Europa League 2010 e 2012.

"Quest'anno abbiamo visto Barcellona e Inter impiegare calciatori giovani, ma di talento. Se un calciatore ha talento l'età non è importante. I ragazzi giovani e ambiziosi hanno voglia di dimostrare di meritare la prima squadra. Non me la sento di dire che c'è una squadra favorita. All'andata siamo stati fortunati, ma Allah aiuta chi persegue un obiettivo con convinzione. I ragazzi hanno lottato senza sosta fino alla fine".

Il Rubin ha perso soltanto due volte nelle ultime 20 partite europee in casa. L'Atletico può consolarsi sapendo che entrambe le sconfitte sono coincise con gare giocate a Mosca, dove è in programma la partita di giovedì. Il difensore spagnolo del Rubin Iván Marcano concorda sul fatto che Simeone non rinuncerà facilmente a difendere il trofeo. "L'Atlético farà il possibile per ribaltare il risultato. E' nella natura del suo tecnico. Cercheranno di segnare un gol subito per riaccendere le speranze", ha dichiarato il 25enne.

Simeone, intanto, è riuscito a infondere la speranza della rimonta alla sua squadra. "La cosa più importante è che abbiamo 90 minuti per cambiare il risultato – ha dichiarato l'argentino -. Non sarà facile, ma non abbiamo perso la speranza. In Europa League siamo stati sempre competitivi e lo dimostreremo ancora. Siamo arrivati qui con la voglia di vincere e di qualificarci".

Sulla capacità dell'Atletico di adattarsi al gelo dello Stadio Luzhniki, con il termometro destinato a scendere ben al di sotto dei zero gradi, l'attaccante  Falcao ha spiegato che la voglia di qualificazione prevarrà su ogni altra cosa. "Non ho paura del freddo. La voglia di vincere è superiore a tutto - ha dichiarato il migliore realizzatore delle ultime due edizioni. In campo ci si dimentica di tutto e si va soltanto per giocare. La situazione di partenza è sfavorevole, ma il risultato si giudica sempre dopo il ritorno".


Ultimo aggiornamento: 21/02/13 15.14CET

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/season=2013/matches/round=2000357/match=2010059/prematch/preview/index.html#berdyev+fida+dellatletico

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA EUROPA LEAGUE, il logo della UEFA Europa League e il trofeo della UEFA Europa League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali trade mark non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.