Il sito ufficiale del calcio europeo

Vittoria inutile per lo Young Boys

Pubblicato: Giovedì, 6 dicembre 2012, 21.31CET
BSC Young Boys - FC Anji Makhachkala 3-1
La vittoria di misura del Liverpool FC a Udine rende inutile il successo della squadra elvetica contro l'Anji nel Gruppo A.
di Martyn Hindley
da Stade de Suisse
Vittoria inutile per lo Young Boys
Lo Young Boys applaude i propri tifosi dopo il successo contro l'Anji ©AFP/Getty Images

Statistiche partite

Young BoysAnji

Gol segnati3
 
1
Tiri nello specchio7
 
7
Tiri fuori3
 
0
Calci d'angolo4
 
5
Fuorigioco6
 
5
Falli commessi12
 
9
Cartellini gialli1
 
4
Cartellini rossi0
1

Classifiche

Ultimo aggiornamento: 20/06/2013 15:10 CET

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
 
Pubblicato: Giovedì, 6 dicembre 2012, 21.31CET

Vittoria inutile per lo Young Boys

BSC Young Boys - FC Anji Makhachkala 3-1
La vittoria di misura del Liverpool FC a Udine rende inutile il successo della squadra elvetica contro l'Anji nel Gruppo A.

Nel Gruppo A, il BSC Young Boys supera l’FC Anji Makhachkala, ma la vittoria non basta per qualificarsi ai sedicesimi di UEFA Europa League.

Il primo vantaggio dei padroni di casa con Gonzalo Zárate viene annullato da un tiro preciso di Odil Ahmedov. Al 52’, Moreno Costanzo riporta lo Young Boys avanti. La rete del definitivo 3-1 è del subentrato Alexander González in contropiede. Ma la vittoria è inutile: il successo del Liverpool FC contro l’Udinese Calcio promuove Anji e Reds in un girone in cui le prime tre squadre chiudono tutte a dieci punti.

Nelle fasi iniziali lo Young Boys ringrazia il portiere Marco Wölfli che prima si oppone ad una conclusione di Lacina Traoré e poi neutralizza un tentativo di Samuel Eto'o, che cerca di approfittare di un retropassaggio errato di Alain Nef. La squadra elvetica, allenata da Martin Rueda, passa in vantaggio al 38’. Il primo tiro di Zárate colpisce il palo e, dalla mischia che ne deriva, è lo stesso Zárate a battere Vladimir Gabulov da posizione defilata.

L’Anji, reduce da otto partite senza sconfitte, pareggia alla fine del primo tempo. Bella azione corale condotta da Oleg Shatov, Eto'o e Traoré, il cui colpo di tacco al limite dell’area serve Ahmedov, bravo a battere Wölfli dall’altezza del dischetto.

Costanzo crea e finalizza il terzo gol. Prima vince un contrasto e poi, nel prosieguo dell’azione, raccoglie il cross segnando di controbalzo. L’Anji gioca gli ultimi 20 minuti in dieci per l’espulsione di Traoré per seconda ammonizione. La squadra allenata da Guus Hiddink, alla ricerca del pareggio che le garantirebbe il primo posto nel girone, apre spazi invitanti per gli avversari, che ne approfittano con González, autore in contropiede del definitivo, ma inutile, 3-1.

Ultimo aggiornamento: 08/12/12 0.03CET

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/season=2013/matches/round=2000356/match=2010011/postmatch/report/index.html#vittoria+inutile+young+boys

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA EUROPA LEAGUE, il logo della UEFA Europa League e il trofeo della UEFA Europa League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali trade mark non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.