Il sito ufficiale del calcio europeo

L''Hannover elimina il Twente

Pubblicato: Giovedì, 22 novembre 2012, 21.10CET
Hannover 96 - FC Twente 0-0
Il pareggio senza reti in Germania lascia i padroni di casa in testa al Gruppo L ma, vista la vittoria del Levante, interrompe la corsa europea del Twente.
L''Hannover elimina il Twente
Adrian Nikci affronta Joey Pelupessy ©Getty Images

Statistiche partite

HannoverTwente

Gol segnati0
 
0
Tiri nello specchio1
 
5
Tiri fuori7
 
6
Calci d'angolo5
 
2
Fuorigioco5
 
4
Falli commessi10
 
10
Cartellini gialli2
 
1
Cartellini rossi0
1

Classifiche

Ultimo aggiornamento: 20/06/2013 17:23 CET

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
 
Pubblicato: Giovedì, 22 novembre 2012, 21.10CET

L''Hannover elimina il Twente

Hannover 96 - FC Twente 0-0
Il pareggio senza reti in Germania lascia i padroni di casa in testa al Gruppo L ma, vista la vittoria del Levante, interrompe la corsa europea del Twente.

L'Hannover 96 e l'FC Twente non riescono ad andare oltre ad un pareggio senza reti all'Hannover Arena – un risultato che va bene ai padroni di casa, ma che mette fine alle speranze olandesi di progredire in UEFA Europa League.

Infatti, se il punticino a testa basta a mantenere i tedeschi in testa al gruppo L, non basta a prevenire l'eliminazione del Twente, ancora senza vittorie nel girone. Per la prima volta nelle quattro stagioni del torneo la squadra di Enschede non apparirà ai sedicesimi.

La partita sembra inizialmente più favorevole al Twente che all'Hannover. E mentre i padroni di casa, già qualificati per la fase ad eliminazione diretta, possono giocare tranquilli, il Twente di Steve McClaren – ad inizio partita, quattro punti dietro il Levante UD secondo in classifica – ha bisogno di un risultato migliore del 2-2 tra le due squadre in Olanda alla Giornata 1 se vuole sperare di andare avanti nel torneo. Quindi non sorprende che gli ospiti partano all'attacco, con un pressing che quasi dà i suoi frutti quando il tiro di Willem Janssen accarezza l'esterno rete.

La squadra di Mirko Slomka arriva vicino al gol verso la fine del primo tempo, quando Jan Schlaudraff spara fuori dopo una brutta respinta di Rasmus Bengtsson su un tiro di Adrian Nikci. Il tiro di Felipe Gutiérrez, che, dall'altra parte del campo, finisce largo allo scadere del primo tempo, conferma che gli sforzi del Twente non stanno producendo nulla di tangibile.

Didier Ya Konan, che entra dalla panchina per le fila della squadra attualmente sesta in Bundesliga, ha un paio di buone occasioni: un tiro che finisce fuori e un colpo di testa respinto da Sander Boschker. Le cose si mettono male per il Twente quando il Levante va in vantaggio di due reti fuori casa contro l'Helsingborgs IF, abbastanza per mettere fine alle speranze degli olandesi di recuperare sui diretti rivali spagnoli.

Eppure, il Twente continua a cercare il gol – Luc Castaignos entra dalla panchina per rendere l'attacco olandese ancora più minaccioso. L'estremo difensore dell'Hannover, Ron-Robert Zieler, fa un paio di gran parate su Janssen e Dušan Tadić. Quando l'Hannover si lancia in contropiede sul finire della partita, Bengtsson – ultimo difensore – fa fallo su Artur Sobiech e viene conseguentemente espulso. Per il Twente, la partita è veramente finita.

Ultimo aggiornamento: 24/11/12 0.03CET

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/season=2013/matches/round=2000356/match=2010010/postmatch/report/index.html#finisce+corsa+twente

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA EUROPA LEAGUE, il logo della UEFA Europa League e il trofeo della UEFA Europa League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali trade mark non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.