Il sito ufficiale del calcio europeo

La Lazio prepara la trappola

Pubblicato: Mercoledì, 14 novembre 2012, 10.31CET
La S.S. Lazio cercherà di assicurasi un posto nei sedicesimi di UEFA Europa League quando ospiterà il Tottenham Hotspur FC a Roma nel Gruppo J.
La Lazio prepara la trappola
Vladimir Petkovic (S.S. Lazio) ©Getty Images

Statistiche del torneo

LazioTottenham

Gol segnati20
 
19
Tiri nello specchio65
 
63
Tiri fuori77
 
56
Calci d'angolo60
 
75
Fuorigioco23
 
34
Falli commessi178
 
141
Cartellini gialli31
 
22
Cartellini rossi2
 
1

Classifiche

Ultimo aggiornamento: 20/06/2013 15:09 CET

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
 
Pubblicato: Mercoledì, 14 novembre 2012, 10.31CET

La Lazio prepara la trappola

La S.S. Lazio cercherà di assicurasi un posto nei sedicesimi di UEFA Europa League quando ospiterà il Tottenham Hotspur FC a Roma nel Gruppo J.

La S.S. Lazio cercherà di assicurasi un posto nei sedicesimi di UEFA Europa League quando ospiterà il Tottenham Hotspur FC a Roma nel Gruppo J.

• Una vittoria garantirebbe alla Lazio il primo posto nel girone. Anche gli Spurs si qualificherebbero in caso di vittoria, sempre che il Panathinaikos FC vinca o pareggi in casa contro l'NK Maribor.

Precedenti
• Le due squadre hanno pareggiato 0-0 quando si sono incontrate per la prima volta alla prima giornata, con Hugo Lloris che ha mantenuto la porta inviolata all'esordio con gli Spurs, anche se è stato il laziale Federico Marchetti il portiere più impegnato nella serata.

• Le 13 gare della Lazio contro le squadre inglesi si sono concluse con tre vittorie, quattro pareggi e sei sconfitte (una vittoria, due pareggi e due sconfitte in casa; una vittoria, due pareggi e quattro sconfitte in Inghilterra). Questi risultati comprendono un 1-0 contro il Manchester United FC in Supercoppa UEFA 1999 a Montecarlo.

• Contro le italiane, il Tottenham ha un bilancio di tre vittorie, tre pareggi e due sconfitte (due vittorie, due pareggi e zero sconfitte in casa; una vittoria, un pareggio e due sconfitte in Italia). Nel 1971/72, la formazione inglese ha raggiunto la finale della prima Coppa UEFA dopo aver battuto l'AC Milan in semifinale.

• La Lazio non ha mai vinto nelle ultime otto sfide contro le squadre inglesi (tre pareggi e cinque sconfitte). L’ultimo successo è il 2-1 sul Chelsea FC nella seconda fase a gironi di UEFA Champions League 1999/2000. I biancocelesti, inoltre, non sono andati a segno nelle ultime tre partite.

Storia della partita
• La Lazio ha vinto cinque delle ultime sei partite europee casalinghe - incluse le tre di questa stagione -, perdendo solo ai sedicesimi della scorsa edizione per 3-1 contro l'Atlético, che avrebbe poi vinto la competizione.

• La Lazio ha subito solo due gol in sei partite europee in questa stagione, e non ha mai concesso più di un gol in una singola gara.

• Le due trasferte degli Spurs nel Gruppo J si sono concluse sull'1-1. L'unica vittoria nelle ultime cinque trasferte degli inglesi risale al successo per 4-0 contro i semi-professionisti irlandesi dello Shamrock Rovers FC nella scorsa fase a gironi.

Incroci
• Michaël Ciani (Lazio) e Younes Kaboul (Tottenham) sono stati compagni di squadra all'AJ Auxerre dal 2004 al 2007, anche se il primo ha trascorso gran parte del periodo in prestito.

• I laziali Lionel Scaloni (West Ham United FC, 2006), Mauro Zárate (Birmingham City FC, 2008) e Lorik Cana (Sunderland AFC, 2009/10) hanno giocato in Inghilterra.

• Il centrocampista biancoceleste Ederson e il portiere avversario Hugo Lloris sono stati compagni all'OGC Nice dal 2005 al 2008.

• Carlo Cudicini, portiere di riserva del Tottenham, ha giocato nella Lazio nel 1996/97, ma ha collezionato una sola presenza a causa di un grave infortunio al polso. Il giocatore ha anche vestito la maglia di AC Milan, Como Calcio, AS Prato e ASD Castel di Sangro, trasferendosi in Inghilterra al Chelsea FC nel 1999.

• Rimasto in panchina nelle due gare precedenti tra Chelsea e Lazio, Cudicini l'ha affrontata in UEFA Champions League 2003/04. I Blues hanno vinto 2-1 in casa e 4-0 a Roma.

• Le due squadre hanno un famoso giocatore in comune: Paul Gascoigne, che nel 1992 ha lasciato il Tottenham per la Lazio. Maurizio Manzini, direttore generale della Lazio, ha commentato: "C'è sempre un angolo di Tottenham nel nostro cuore. Gazza è una figura mitica per la Lazio ed è molto popolare in tutta Italia".

• Da giugno, il tecnico biancoceleste è Vladimir Petković, che da giocatore ha vinto un campionato con l’FK Sarajevo nel 1984/85 e quindi si è trasferito in Svizzera, dove ha militato in squadre come AC Bellinzona, BSC Young Boys e FC Sion. Da allenatore ha lavorato anche in Turchia al Samsunspor.

• Agli spareggi di UEFA Champions League 2010/11, Petković ha affrontato gli Spurs con lo Young Boys, vincendo l’andata a Berna per 3-2 ma perdendo 4-0 a Londra.

• André Villas-Boas, tecnico del Tottenham, ha mosso i primi passi da allenatore all'FC Porto con Sir Bobby Robson e più tardi ha assistito José Mourinho al Porto, Chelsea FC ed FC Internazionale Milano. Dopo l’ottimo esordio come allenatore dell’A. Académica de Coimbra, ha guidato il Porto alla vittoria di campionato, Coppa del Portogallo e Coppa UEFA nel 2010/11. Anche se il trasferimento al Chelsea è stato meno fortunato, a luglio 2012 è stato ingaggiato dagli Spurs.

• Nella sua ultima gara con il Chelsea, Villas-Boas ha affrontato una squadra italiana, perdendo 3-1 contro l’SSC Napoli nell’andata degli ottavi di Champions League.

Ultimo aggiornamento: 14/11/12 10.47CET

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/season=2013/matches/round=2000356/match=2010006/prematch/background/index.html#la+lazio+prepara+trappola+spurs

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA EUROPA LEAGUE, il logo della UEFA Europa League e il trofeo della UEFA Europa League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali trade mark non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.