Il sito ufficiale del calcio europeo

Colpo Dnipro in casa del PSV

Pubblicato: Giovedì, 22 novembre 2012, 23.20CET
PSV Eindhoven - FC Dnipro Dnipropetrovsk 1-2
La squadra ucraina vince in rimonta e si assicura il primo posto nel Gruppo F, mentre gli olandesi escono di scena per la simultanea vittoria del Napoli.
di Derek Brookman
da Eindhoven
Colpo Dnipro in casa del PSV
Yevhen Seleznyov esulta con i compagni dopo il gol ©Getty Images

Statistiche partite

PSVDnipro

Gol segnati1
 
2
Tiri nello specchio5
 
7
Tiri fuori7
 
4
Calci d'angolo8
 
7
Fuorigioco4
 
4
Falli commessi19
 
9
Cartellini gialli3
 
3
Cartellini rossi0
1

Classifiche

Gruppo F

GP.ti
FC Dnipro Dnipropetrovsk Dnipro512
SSC Napoli Napoli59
AIK AIK54
PSV Eindhoven PSV54
Ultimo aggiornamento: 20/06/2013 15:08 CET

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
 
Pubblicato: Giovedì, 22 novembre 2012, 23.20CET

Colpo Dnipro in casa del PSV

PSV Eindhoven - FC Dnipro Dnipropetrovsk 1-2
La squadra ucraina vince in rimonta e si assicura il primo posto nel Gruppo F, mentre gli olandesi escono di scena per la simultanea vittoria del Napoli.

L’FC Dnipro Dniproptrovsk si assicura il primo posto nel Gruppo F grazie a un 2-1 in casa del PSV Eindhoven.

La squadra di Dick Advocaat apre le marcature al 18' con un bel gol di Georginio Wijnaldum. Dopo il pareggio quasi immediato di Yevhen Seleznyov, Yevhen Konoplyanka suggella i tre punti per il Dnipro, che condanna il PSV alla prima sconfitta casalinga in Europa da dicembre 2008. Dunque, la formazione ucraina passa il turno come prima classificata nel girone, mentre il PSV viene eliminato a causa della simultanea vittoria dell’SSC Napoli contro l’AIK.

La prima occasione arriva al 5’, quando Timothy Derijck supera Jan Laštůvka in elevazione su un cross di Dries Mertens ma incorna alto. Ci prova di testa anche Wilfred Bouma su un angolo di Mertens, ma il pallone non trova il bersaglio. Al terzo tentativo, però, il PSV passa in vantaggio. Atiba Hutchinson confeziona un astuto passaggio per Wijnaldum, che conclude di prima intenzione dal limite dell’area e trova l’angolo.

Il Dnipro risponde in soli 6’. Ivan Strinić entra nell’area del PSV dalla destra e fa partire un traversone basso che viene sospinto in gol in scivolata da Seleznyov. Gli ucraini arrivano a un soffio dal vantaggio quando Matheus batte in velocità la difesa di casa, aggira Boy Waterman e batte a rete, ma la palla viene liberata da Bouma. Quindi, Seleznyov conclude di pochi centimetri a lato con il portiere del PSV battuto.

A inizio ripresa, Laštůvka devia con una sola mano una conclusione di Tim Matavž, ma poco dopo la squadra di Juande Ramos sale in cattedra. Dopo una parata su Matheus dalla corta distanza, Waterman non ha scampo al 74’, quando Yevhen Konoplyanka pesca il jolly da fuori area su servizio di Seleznyov. Nonostante l’espulsione di Kankava per doppia ammonizione, il  PSV non rientra più in partita ed esce sconfitto.

Ultimo aggiornamento: 24/11/12 0.09CET

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/season=2013/matches/round=2000356/match=2009997/postmatch/report/index.html#colpo+dnipro+casa+psv

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA EUROPA LEAGUE, il logo della UEFA Europa League e il trofeo della UEFA Europa League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali trade mark non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.