Il sito ufficiale del calcio europeo

Pari a Liverpool, lo Young Boys spera

Pubblicato: Giovedì, 22 novembre 2012, 23.25CET
Liverpool FC - BSC Young Boys 2-2
Il gol di Elsad Zverotić all'88' ad Anfield tiene accese le speranze di qualificazione della squadra elveica.
di Simon Hart
da Anfield
Pari a Liverpool, lo Young Boys spera
Jonjo Shelvey riceve i complimenti dei compagni dopo aver portato in vantaggio il Liverpool ©Getty Images

Statistiche partite

LiverpoolYoung Boys

Gol segnati2
 
2
Tiri nello specchio6
 
7
Tiri fuori7
 
7
Calci d'angolo13
 
4
Fuorigioco7
 
1
Falli commessi14
 
13
Cartellini gialli1
 
1
Cartellini rossi0
 
0

Classifiche

Ultimo aggiornamento: 20/06/2013 17:17 CET

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
 
Pubblicato: Giovedì, 22 novembre 2012, 23.25CET

Pari a Liverpool, lo Young Boys spera

Liverpool FC - BSC Young Boys 2-2
Il gol di Elsad Zverotić all'88' ad Anfield tiene accese le speranze di qualificazione della squadra elveica.

Il gol di Elsad Zverotić nel finale tiene accese le speranze del BSC Young Boys in UEFA Europa League.

Il tiro di Zverotić all’88’ dal limite supera Pepe Reina e sancisce il 2-2 che lascia le due squadre pari a sette punti in classifica ad una sola giornata dal termine del Gruppo A.

Prima della rete del difensore montenegrino, il Liverpool sembrava destinato alla vittoria grazie alle reti di Jonjo Shelvey e Joe Cole, nonostante il momentaneo pareggio di Raúl Bobadilla. Adesso la squadra di Brendan Rodgers è attesa dall’Udinese Calcio e deve almeno ottenere lo stesso punteggio dello Young Boys, impegnato in casa contro l’FC Anji Makhachkala, per qualificarsi ai sedicesimi.

Il primo tempo è dominato dal Liverpool con il giovane Shelvey a brillare in un insolito ruolo di punta centrale. L'attaccante fornisce due splendidi assist (il secondo di tacco) a Cole e Jordan Henderson, che però non sfruttano. Alla fine è lo stesso Shelvey a sbloccare il punteggio: Cole irrompe in area alle prese con Suso e Marco Wölfli e sul suo cross il compagno deve solo spingere la palla in rete a porta vuota.

Prima del gol entrambe le squadre perdono un difensore per infortunio: Dušan Veškovac per gli ospiti e Andre Wisdom per il Liverpool. Prima dell’intervallo, i Reds sfiorano il raddoppio: Raphael Nuzzolo respinge sulla linea il tiro di Martin Škrtel.

Lo Young Boys si scuote nella ripresa. Il tiro a lato di Zverotić è il prologo al pareggio di Bobadilla, bravo a stoppare il passaggio di Alexander Farnerud con il ginocchio e a battere Pepe Reina sul palo più lontano. Ma i Reds tornano in vantaggio: passaggio di Steven Gerrard e rasoterra vincente di Cole, di ritorno al gol nel Liverpool dopo un digiuno che durava da aprile 2011. Sembra fatta, ma è Zverotić a cambiare il finale di quello che pareva un copione già scritto.

Ultimo aggiornamento: 10/03/13 19.38CET

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/season=2013/matches/round=2000356/match=2009987/postmatch/report/index.html#lo+young+boys+resta+corsa

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA EUROPA LEAGUE, il logo della UEFA Europa League e il trofeo della UEFA Europa League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali trade mark non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.