Il sito ufficiale del calcio europeo

Marsiglia raggiunto da Arango

Pubblicato: Giovedì, 8 novembre 2012, 20.55CET
Olympique de Marseille - VfL Borussia Mönchengladbach 2-2
Il Marsiglia ribalta lo svantaggio iniziale ma si fa riprendere dagli ospiti a tempo scaduto.
Marsiglia raggiunto da Arango
Mike Hanke (VfL Borussia Mönchengladbach) ©AFP/Getty Images

Statistiche partite

MarseilleMönchengladbach

Gol segnati2
 
2
Tiri nello specchio3
 
2
Tiri fuori4
 
2
Calci d'angolo8
 
2
Fuorigioco2
 
3
Falli commessi11
 
19
Cartellini gialli4
 
4
Cartellini rossi0
 
0

Classifiche

Ultimo aggiornamento: 20/06/2013 15:03 CET

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
 
Pubblicato: Giovedì, 8 novembre 2012, 20.55CET

Marsiglia raggiunto da Arango

Olympique de Marseille - VfL Borussia Mönchengladbach 2-2
Il Marsiglia ribalta lo svantaggio iniziale ma si fa riprendere dagli ospiti a tempo scaduto.

Un gol di Juan Arango nel recupero regala al VfL Borussia Mönchengladbach il pareggio per 2-2 sul campo dell'Olympique de Marseille e il secondo posto nel Gruppo C di UEFA Europa League.

Sconfitto 2-0 in Germania due settimane fa e in svantaggio dopo la rete iniziale di Mike Hanke nel primo tempo, il Marsiglia sembra riuscire a ribaltare le sorti della gara e del girone, grazie al pareggio di Joey Barton e alla rete di Jordan Ayew, salvo incassare il gol di Arango nel finale che permette alla formazione tedesca di scavalcare il Marsiglia in virtù degli scontri diretti.

La prontezza di riflessi di Oscar Wendt, autore di un salvataggio sulla linea su un colpo di testa di Loïc Rémy in avvio, stride con lo svarione difensivo che si registra dall'altra parte cinque minuti più tardi. Benoît Cheyrou si fa rubare palla da Juan Arango e offre a Hanke un pallone da spingere in rete.

La reazione della squadra di Élie Baup è affidata a un cross di Barton alto di poco per André Ayew. Più tardi, Hanke calcia al lato malamente dopo un ottimo dribbling.

Dopo l'errore di misura nel primo tempo, Barton aggiusta la mira e fa centro al 9' della ripresa, battendo Marc-André ter Stegen direttamente da un corner da sinistra.

Se Ter Stegen non è impeccabile in occasione del pareggio, Roel Brouwers è il principale imputato del raddoppio dei padroni di casa. Il capitano del Mönchengladbach si fa soffiare la palla da Jordan Ayew, che converge da sinistra e dopo un bel doppio-passo insacca.

Quando il risultato sembra ormai deciso, Arango stoppa bene di petto e trova lo spazio per battere Steve Mandanda.

Ultimo aggiornamento: 10/11/12 0.06CET

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/season=2013/matches/round=2000356/match=2009967/postmatch/report/index.html#marsiglia+raggiunto+arango

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA EUROPA LEAGUE, il logo della UEFA Europa League e il trofeo della UEFA Europa League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali trade mark non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.