Il sito ufficiale del calcio europeo

Guidolin: "Abbiamo dato tutto"

Pubblicato: Giovedì, 8 novembre 2012, 23.55CET
"Sono orgoglioso di essere l’allenatore di questa squadra che ha buttato ogni goccia di sudore sul campo", ha detto il tecnico dei friulani dopo la sconfitta contro il BSC Young Boys.
di Stefano Martorano
da Udine
Guidolin: "Abbiamo dato tutto"
Maurizio Domizzi (Udinese Calcio) ©Getty Images

Statistiche partite

UdineseYoung Boys

Gol segnati2
 
3
Tiri nello specchio9
 
5
Tiri fuori8
 
5
Calci d'angolo6
 
3
Fuorigioco6
 
2
Falli commessi15
 
27
Cartellini gialli3
 
3
Cartellini rossi0
 
0

Classifiche

Ultimo aggiornamento: 20/06/2013 17:12 CET

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
 
Pubblicato: Giovedì, 8 novembre 2012, 23.55CET

Guidolin: "Abbiamo dato tutto"

"Sono orgoglioso di essere l’allenatore di questa squadra che ha buttato ogni goccia di sudore sul campo", ha detto il tecnico dei friulani dopo la sconfitta contro il BSC Young Boys.

“Abbiamo dato tutto quello che potevamo dare e credo che questo la gente lo abbia visto. Ringrazio il pubblico per l’incitamento incessante e credo anche avremmo meritato miglior sorte”. Ecco le prime parole di Francesco Guidolin dopo avere incassato la sconfitta da parte del BSC Young Boys.

L’Udinese Calcio è ora ultima nel girone, ma il tecnico sposta la barra altrove puntando sull’analisi di una partita che avrebbe voluto giocare diversamente: “Mi sarebbe piaciuto giocarmela con una freschezza maggiore perché lo Young Boys è sceso in campo solo una per una partita in questi ultimi quindici giorni, mentre noi siamo sottostati al solito ritmo di impegni pressanti. Detto questo, sono orgoglioso di essere l’allenatore di questa squadra che ha buttato ogni goccia di sudore sul campo. Questo a un allenatore non può bastare, ma mi inorgoglisce. Faccio i complimenti allo Young Boys che ci ha battuto per due volte”.

Poi l’analisi tecnica sul match: “La squadra si è comportata da squadra sempre, e se ha sbagliato ci sta perché ci sono gli avversari e non sempre va bene. Sappiamo fare meglio, ma per quelle che erano le forze era difficile fare di più. Abbiamo riaperto la partita dopo il loro primo vantaggio, poi abbiamo preso il gol del due a uno e del tre a uno, ma abbiamo sempre tentato di rimontare e per gli sforzi i ragazzi l’avrebbero meritato. Abbiamo anche provato a cambiare sistema di gioco con Danilo in mezzo al campo con il 4-3-1-2. Dobbiamo trovare l’equilibrio giusto e avremo il lavoro che è l’unica cosa certa che può aiutare la solidità di squadra e non di reparto”.

Stato d’animo decisamente differenze in casa elvetica, con il tecnico Martin Rueda presentatosi in sala stampa con un ampio sorriso, e con parole al miele per i suoi giocatori. “Oggi ho visto in campo una squadra che credeva molto in se stessa. Abbiamo avuto molte possibilità di segnare e le abbiamo sfruttate. Abbiamo reagito dopo il pareggio segnando il secondo gol e il terzo gol. Sono molto orgoglioso della mia squadra. Dopo i primi dieci minuti ho visto che avremmo potuto farcela e ho capito che saremmo stati in grado di battere l’Udinese.

"Ho notato che eravamo molto compatti, e questo stare bene in campo ci ha permesso di creare molte occasioni. Fare tre gol in trasferta è davvero un bellissimo risultato, ma sono anche molto contento perché  mi era stato detto che a Berna aveva giocato una brutta copia dell’Udinese mentre oggi ha giocato Di Natale e tutta la mia squadra era contenta di potersi misurare con l’Udinese migliore. Vorrei che la squadra giocasse sempre così e che le prestazioni fossero sempre così, anche se la nostra preparazione è sempre uguale alle partite”.

Ultimo aggiornamento: 10/11/12 0.07CET

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/season=2013/matches/round=2000356/match=2009964/postmatch/quotes/index.html#guidolin+abbiamo+dato+tutto

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA EUROPA LEAGUE, il logo della UEFA Europa League e il trofeo della UEFA Europa League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali trade mark non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.