United, Schalke e Ajax ai quarti, Roma eliminata

Il Beşiktaş ha resistito nonostante l'espulsione nel primo tempo di survived Vincent Aboubakar, lo Schalke ha rimontato due gol, il Manchester United di misura sul Rostov.

©AFP/Getty Images

Ajax, Anderlecht, Beşiktaş, Celta, Genk, Lyon, Manchester United e Schalke hanno ottenuto la qualificazione ai quarti di finale di UEFA Europa League giovedì sera – scopri come e guarda gli highlights di ogni gara dalla mezzanotte CET.

Le gare di ritorno degli ottavi di giovedì (premi per gli highlights)
Ajax 2-0 København (tot: 3-2)
Anderlecht 1-0 APOEL (tot: 2-0)
Beşiktaş 4-1 Olympiacos (tot: 5-2)
Genk 1-1 Gent (tot: 6-3)
Krasnodar 0-2 Celta (tot: 1-4)
Manchester United 1-0 Rostov (tot: 2-1)
Mönchengladbach 2-2 Schalke (3-3, lo Schalke si qualifica grazie ai gol in trasferta)
Roma 2-1 Lyon (tot: 4-5)

Tante emozioni a Istanbul, dove il Beşiktaş ha superato l'Olympiacos nonostante i 51 minuti giocati in inferiorità numerica. Vincent Aboubakar, autore della rete del vantaggio, si è fatto poi espellere. Ryan Babel - che non segnava in Europa da agosto 2010 - ha trovato due volte la via del gol, con anche Cenk Tosun tra i marcatori. 

La rimonta dello Schalke sul Gladbach
La rimonta dello Schalke sul Gladbach©Getty Images

Lo Schalke, invece, ha rimontato il 2-0 - 3-1 in totale - per eliminare l'altra squadra di Bundesliga, il Mönchengladbach. Il Genk ha completato l'opera contro il Gent, nell'altra sfida tra due squadre della stessa nazione, nonostante la rete del 17enne Louis Verstraete.

Ad Amsterdam c'è stato un altro gol da sottolineare, con Kasper Dolberg, attaccante dell'Ajax che sta vivendo un gran momento di forma, che ha segnato il gol numero 600 del club della Eredivise in competizioni UEFA. 

Juan Mata ha cementato la superiorità dello United sul Rostov, mentre la Roma ha vinto in casa ma non è riuscita a rimontare il 4-2 subito nella gara di andata contro il Lione. Tutto facile, infine, per Anderlecht e Celta contro APOEL e Krasnodar.