Il talento della settimana di UEFA.com: Malang Sarr

Malang Sarr è stato protagonista di un esordio memorabile, segnando il gol della vittoria contro il Rennes alla prima giornata di Ligue 1. UEFA.com traccia il profilo del promettente difensore centrale, 17 anni.

Malang Sarr festeggia il suo primo gol
Malang Sarr festeggia il suo primo gol ©AFP/Getty Images

Domenica scorsa Malang Sarr è stato protagonista di un esordio memorabile, segnando il gol della vittoria contro il Rennes alla prima giornata di Ligue 1. UEFA.com traccia il profilo del promettente difensore centrale, 17 anni.

Nome: Malang Sarr
Squadra: Nizza
Esordio: 14 agosto 2016 contro il Rennes
Ruolo: difensore
Nazionalità: francese
Data di nascita: 23/01/1999
Piede preferito: destro
Altezza: 182 cm

Dicono di lui...
"Il gol di Malang Sarr alla prima presenza da titolare è la ciliegina sulla torta".
Lucien Favre, allenatore Nizza

Con la maglia No34, e senza nome sulla schiena, il nazionale francese Under 17 ha giocato una buona gara, coronata da un gol, e ha dimostrato una maturità che va ben oltre i suoi anni.
Commento di Ligue 1.com su Nizza-Rennes 1-0

©Sportsfile

Le origini...
L'ascesa di Sarr è stata così fulminea che il giocatore non ha ancora un numero di maglia sulla sua scheda sul sito ufficiale del Nizza. Tre mesi fa ha giocato per intero il Campionato Europeo Under 17 UEFA in Azerbaigian, concluso senza successo. Dopo le nove presenze collezionate nel Nizza B la scorsa stagione, ha partecipato alle amichevoli precampionato contro Sporting CP e Napoli ed è stato subito premiato con l'esordio in Ligue 1. 

Stile di gioco...
Anche se domenica è stato schierato come centrale di sinistra, Sarr può giocare in qualsiasi ruolo in difesa. Come il Rennes ha potuto osservare, è molto abile nel gioco aereo.

Il momento magico...
Il gol nel fine settimana. Al quarto d'ora della ripresa, con il risultato fermo sullo 0-0, Sarr è svettato di testa su punizione di Jean-Michaël Seri e non ha dato scampo a Benoît Costil. Per questo, i tifosi del Nizza lo hanno votato migliore in campo.

La migliore delle ipotesi...
Idealmente, Sarr consoliderà il posto in squadra sotto la guida esperta di Lucien Favre. In caso di successo, però, i grandi club europei non tarderanno a bussare alla porta.

Lui dice...
"Aspettavo la palla di Seri sul secondo palo, ho intuito che avrebbe calciato lì. Poi abbiamo difeso il vantaggio. Il mio gol è un omaggio alle vittime [dell'attacco terroristico a Nizza]. È stato molto importante per noi e lo dedico a tutti loro. Sono di questa città e la situazione è difficile".

©AFP/Getty Images
©AFP/Getty Images
©AFP/Getty Images
©AFP/Getty Images
In alto