Il sito ufficiale del calcio europeo

Nuovo capitolo per la Dynamo

Pubblicato: Martedì, 15 gennaio 2013, 9.52CET
Dopo la brutta chiusura del 2012, la squadra ucraina ritrova il tecnico Oleh Blokhin, che promette grandi cambiamenti e una ricostruzione a lungo termine.
di Igor Linnyk
da Kiev
Nuovo capitolo per la Dynamo
Oleh Blokhin cerca di dare nuova linfa alla Dynamo durante la pausa invernale ©AFP/Getty Images
 
 
Pubblicato: Martedì, 15 gennaio 2013, 9.52CET

Nuovo capitolo per la Dynamo

Dopo la brutta chiusura del 2012, la squadra ucraina ritrova il tecnico Oleh Blokhin, che promette grandi cambiamenti e una ricostruzione a lungo termine.

"Ci vergognamo degli ultimi risultati", ha commentato il difensore Yevhen Khacheridi dopo l'eliminazione dell'FC Dynamo Kyiv dalla UEFA Champions League e il passaggio in UEFA Europa League.

Senza Oleh Blokhin per motivi di salute, la formazione ucraina si è classificata terza nel girone e ha reso molto meno delle aspettative. "Ho deciso sul futuro della squadra qualche tempo fa - ha commentato il tecnico dopo la sconfitta casalinga per 2-0 contro il Paris Saint-Germain FC a novembre -. Sembra che alcuni giocatori ci facciamo un favore a scendere in campo, ma ora ci saranno grandi cambiamenti".

Blokhin, 60 anni, è la figura alla quale tutti si sono aggrappati sperando che la Dynamo tornasse la squadra veloce e aggressiva di sempre. Un problema cardiaco, però, ha subito frenato l'allenatore.

"Quando sono arrivato in squadra sono rimasto sopreso - ha commentato Blokhin -. Dalle partite che guardavano in TV non ci capivo molto, ma non ho avuto tempo di lavorare perché sono stato ricoverato dopo appena due partite e per un mese i medici mi hanno vietato di tornare al lavoro".

Dopo la guarigione, Blokhin ha avuto un po' di tempo per pensare. Se acciuffare l'FC Shakhtar Donetsk nella corsa al titolo è pressoché impossible, il tecnico cerca almeno di riacquistare fiducia partendo dai sedicesimi di Europa League contro l'FC Girondins de Bordeaux.

Anche il mercato potrebbe dare una mano. Mentre il centrocampista Miloš Ninković è stato ceduto all'Évian Thonon Gaillard FC, l'attaccante Artem Milevskiy è stato inserito nella lista dei partenti, così come il difensore centrale Leandro Almeida. Il tecnico ha fatto acquistare il difensore Yevhen Selin e il promettente attaccante Roman Bezus dall'FC Vorskla Poltava, più il difensore Domagoj Vida della GNK Dinamo Zagreb, ma i lavori in squadra sono ancora in corso.

"Se mi chiedono quali sono i punti di forza della Dynamo, potrò dare una risposta solo dopo il ritiro invernale - ha commentato -. Abbiamo fatto qualche progresso ma non ho avuto molto tempo. Non cerchiamo rimedi veloci e a breve termine, ma un gruppo che funzioni nel lungo periodo".

Ultimo aggiornamento: 15/01/13 9.24CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Federazioni nazionali
Profili squadre

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/news/newsid=1911799.html#nuovo+capitolo+dynamo

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA EUROPA LEAGUE, il logo della UEFA Europa League e il trofeo della UEFA Europa League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali trade mark non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.