Il sito ufficiale del calcio europeo

Europa League, i numeri della fase a gironi

Pubblicato: Sabato, 8 dicembre 2012, 15.47CET
UEFA.com sceglie le statistiche più interessanti della fase a gironi di UEFA Europa League, dalla sfortuna del BSC Young Boys, alla gioia dell'FC Viktoria Plzeň passando per il meraviglioso gol di Taison.
Europa League, i numeri della fase a gironi
Il Plzeň festeggia contro l'Atlético alla sesta giornata ©AFP/Getty Images
 
 
Pubblicato: Sabato, 8 dicembre 2012, 15.47CET

Europa League, i numeri della fase a gironi

UEFA.com sceglie le statistiche più interessanti della fase a gironi di UEFA Europa League, dalla sfortuna del BSC Young Boys, alla gioia dell'FC Viktoria Plzeň passando per il meraviglioso gol di Taison.

UEFA.com sceglie le statistiche più interessanti al termine delle 144 partite della fase a gironi di UEFA Europa League, dalla sfortuna del BSC Young Boys, alla gioia dell'FC Viktoria Plzeň passando per il meraviglioso gol di Taison.

4 – Il VfB Stuttgart è diventata la seconda squadra ad aver segnato quattro reti in un tempo in UEFA Europa League nel 5-1 in casa dell'FC Steaua Bucureşti alla quinta giornata.

7 – Edinson Cavani ha saltato la prima partita e non ha segnato entrando dalla panchina alla seconda. Da allora però è stato inarrestabile: è il capocannoniere del torneo con sette reti, quattro realizzate nel successo per 4-2 dell'SSC Napoli contro l'FC Dnipro Dnipropetrovsk.

10 – Liverpool FC, FC Anji Makhachkala e BSC Young Boys hanno tutte terminato il Gruppo A a dieci punti, è solo la terza volta che succede in un girone di UEFA Europa League/Coppa UEFA. Nei due precedenti del 2004/05 e 2005/06, il format permise alle tre squadre di qualificarsi. Questa volta gli svizzeri sono usciti per la classifica avulsa.

12 – Il 5-1 dell'Olympique de Marseille in casa dell'AEL Limassol FC e il 4-2 del Fenerbahçe SK in casa del VfL Borussia Mönchengladbach hanno portato 12 gol nel Gruppo C alla seconda giornata: record eguagliato per una giornata di un girone di UEFA Europa League.

13 – L'SK Rapid Wien ha superato l'AEK Athens FC come squadra con il maggior numero di sconfitte in UEFA Europa League alla quinta giornata (13). Ha anche eguagliato la striscia di otto sconfitte consecutive del PFC CSKA Sofia nella competizione. Ha però chiuso il girone battendo l'FC Metalist Kharkiv.

16 – L'A. Académica de Coimbra ha vinto la sua prima partita in Europa dal 1969 alla quarta giornata mettendo fine alla striscia di 16 vittorie consecutive in competizioni UEFA del Club Atlético de Madrid.

24 – Erano passati solo quattro minuti nella partita tra Metalist e Rosenborg BK quando Taison ha segnato con un gran tiro al volo da angolo impossibile. "Il gol del secolo", ha detto Bořek Dočkal del Rosenborg, mentre il giornale olandese Telegraaf ha scritto che il famoso gol di Marco van Basten nella finale degli Europei UEFA del 1988 - 24 anni prima - è stato finalmente eguagliato.

37 – A 37 anni e 214 giorni, Pavel Horváth del Plzeň ha migliorato il suo record di goleador più 'vecchio' della UEFA Europa League segnando su rigore alla quinta giornata contro l'Académica.

42 – Alla quinta giornata, Sander Boschker del FC Twente, 42 anni e 33 giorni, ha preso il posto di David Weir come giocatore più 'vecchio' a scendere in campo in UEFA Europa League.

49 – Il tecnico del Plzeň, Pavel Vrba, ha compiuto 49 anni alla sesta giornata, festeggiando con il successo per 1-0 contro l'Atlético. Un miglioramento rispetto al giorno del 48esimo compleanno quando aveva pareggiato 2-2 contro l'AC Milan.

516 – Il Liverpool ha fatto 516 passaggi in più dell'Udinese alla seconda giornata – 757 contro 241 – perdendo però 3-2 ad Anfield.

2.000 – Il gol allo scadere di Cavani per il Napoli in casa dell'AIK alla quinta giornata è stato il numero 2.000 nella storia della UEFA Europa League.

Ultimo aggiornamento: 10/12/12 10.40CET

Informazioni collegate

Profili squadre

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/news/newsid=1905737.html#europa+league+numeri+della+fase+gironi

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA EUROPA LEAGUE, il logo della UEFA Europa League e il trofeo della UEFA Europa League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali trade mark non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.