Il sito ufficiale del calcio europeo

Fase a gironi di Europa League: la storia finora

Pubblicato: Giovedì, 27 ottobre 2011, 9.00CET
Dopo le prime tre giornate della fase a gironi di UEFA Europa League 2011/12, UEFA.com riassume le fasi e le principali statistiche delle 72 partite fin qui disputate.
Fase a gironi di Europa League: la storia finora
Matías Suárez è l'attuale capocannoniere del torneo ©Getty Images
 
 
Pubblicato: Giovedì, 27 ottobre 2011, 9.00CET

Fase a gironi di Europa League: la storia finora

Dopo le prime tre giornate della fase a gironi di UEFA Europa League 2011/12, UEFA.com riassume le fasi e le principali statistiche delle 72 partite fin qui disputate.

Dopo le prime tre giornate della fase a gironi di UEFA Europa League 2011/12, UEFA.com riassume le fasi salienti e le principali statistiche delle 72 partite fin qui disputate.

I cannonieri
L’RSC Anderlecht, protagonista di un'ottima partenza nel Gruppo L, è la squadra dell'unico giocatore che ha realizzato una tripletta nella fase a gironi. Matías Suárez, autore di tre gol contro l’AEK Athens FC alla prima giornata, resta il capocannoniere del torneo a quota cinque ed è andato a segno anche contro FC Lokomotiv Moskva ed SK Sturm Graz. L'attaccante, 23 anni, ha due lunghezze di vantaggio su Wesley (FC Vaslui), Hélder Barbosa (SC Braga), Andrew Johnson (Fulham FC) e Dmitri Sychev (Lokomitiv).

Prolifico Twente
L’FC Twente è la squadra che ha segnato di più nella competizione con nove gol in tre partite (compreso il doppio poker contro Wisła Kraków e Odense BK). La squadra olandese ha anche effettuato più tiri in porta (27) di qualsiasi altra avversaria. La difesa più solida è quella dell’R. Standard de Liège, che non ha ancora subito gol ma ha segnato in una sola gara (vinta 3-0 contro l’FC København).

Emozioni sul finire
Nel Gruppo I, l’Udinese Calcio ha segnato quattro gol su cinque negli ultimi 10 minuti. La rete di Pablo Armero al 83' ha permesso ai friulani di battere 2-1 lo Stade Rennais FC alla prima giornata, mentre Almen Abdi ha trasformato un calcio di rigore all'88' guadagnando un 1-1 contro il Celtic FC e due reti all'88' e al 94' hanno suggellato il 2-0 sul Club Atlético de Madrid. Anche se la squadra di Francesco Guidolin ama vincere nel finale, non può eguagliare il Birmingham City FC, che grazie a un gol al 10' di recupero di Chris Wood ha battuto il Club Brugge KV per 2-1 nel Gruppo H.

Ein plein
Tre squadre volano a punteggio pieno. Mentre Anderlecht e PSV Eindhoven sono al comando dei rispettivi gironi, lo Sporting Clube de Portugal è diventato la prima squadra di sempre a qualificarsi ai sedicesimi di UEFA Europa league con tre giornate di anticipo. Battendo Vaslui, FC Zürich ed S.S. Lazio nel Gruppo D, l'undici portoghese si è assicurato la qualificazione grazie ai pareggi negli altri incontri.

Vedo rosso
Finora, le espulsioni sono state 26 e Paris Saint-Germain FC ed FC Steaua Bucureşti ne hanno ricevute tre. Romeo Surdu dell’FC Rapid Bucureşti è il giocatore che è durato meno in campo, entrando dalla panchina all'80' contro l’Hapoel Tel-Aviv FC alla prima giornata e rientrando negli spogliatoi al 90'. L’FC Metalist Kharkiv ha invece dimostrato una particolare determinatezza alla terza giornata, rimediando all'espulsione di Jonathan Cristaldo sull'1-1 con una vittoria per 4-1 sul Malmö FF.

La storia si ripete?
Tutto procede a gonfie vele per le cinque ex vincitrici della Coppa UEFA/ UEFA Europa League. Tottenham Hotspur FC (campione nel 1971/72 e 1983/84), FC Schalke 04 (1996/97), Anderlecht (1982/83) e PSV (1977/78) sono in vetta al girone, mentre il Club Atlético de Madrid (2009/10) è secondo nel Gruppo I dietro l'Udinese. Le altre formazioni in gara, però, possono sperare, perché sette delle ultime 10 squadre che hanno vinto il torneo ci sono riuscite per la prima volta.

Sull’orlo, nel bene e nel male
Con una vittoria alla quarta giornata, Tottenham, Udinese e Anderlecht possono strappare il biglietto per i sedicesimi con due gare di anticipo. Shamrock Rovers FC, Hapoel Tel-Aviv, Malmö e AEK Athens sperano invece di trovare i primi punti in classifica e di rimettersi in corsa verso un'improbabile qualificazione.

Ultimo aggiornamento: 09/12/12 23.30CET

Informazioni collegate

Profili squadre

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/news/newsid=1705354.html#fase+gironi+europa+league+storia+finora

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA EUROPA LEAGUE, il logo della UEFA Europa League e il trofeo della UEFA Europa League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali trade mark non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.