SSI Err
Il sito ufficiale del calcio europeo

Griezmann implacabile, la Francia vola in finale

Pubblicato: Giovedì, 7 luglio 2016, 21.31CET
Germania-Francia 0-2
A Marsiglia, i Galletti non danno scampo alla Germania campione del mondo e domenica contenderanno il titolo al Portogallo: decide la semifinale una doppietta del giocatore dell'Atlético Madrid.
Griezmann implacabile, la Francia vola in finale
La gioia francese ©AFP/Getty Images

Statistiche partite

GermaniaFrancia

Gol segnati0
2
Possesso (%)65
 
35
Tiri totali17
 
16
in porta6
 
7
fuori6
 
4
Bloccati5
 
5
sui legni1
 
0
Calci d'angolo6
 
5
Fuorigioco4
 
0
Cartellini gialli4
 
2
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi8
 
12
Falli subiti12
 
7

Classifiche

 
Pubblicato: Giovedì, 7 luglio 2016, 21.31CET

Griezmann implacabile, la Francia vola in finale

Germania-Francia 0-2
A Marsiglia, i Galletti non danno scampo alla Germania campione del mondo e domenica contenderanno il titolo al Portogallo: decide la semifinale una doppietta del giocatore dell'Atlético Madrid.

  • La Francia supera con un gol per tempo la Germania campione del mondo e si qualifica con merito per la finale
  • Antoine Griezmann sblocca dal dischetto dopo il fallo di mano di Bastian Schweinsteiger (45'+2')
  • L'attaccante firma nella ripresa il sesto gol del torneo e mette al sicuro il risultato (72')
  • La Francia affronterà il Portogallo nella finale di domenica allo Stade de France
  • Tutto il prepartita, le azioni e le dichiarazioni sul nostro MatchCentre

Dopo sedici anni, la Francia torna in finale. La nazionale di Didier Deschamps supera con un secco 2-0 la Germania e domenica sera sfiderà il Portogallo per mettere le mani sul titolo di UEFA EURO 2016: è la doppietta di un incontenibile Antoine Griezmann a stendere i campioni del mondo a Marsiglia.

Allo Stadio Vélodrome i “Galletti” sono riusciti a battere la Germania - che ha pagato l’assenza di tre big come Sami Khedira, Mats Hummels e Mario Gómez - 58 anni dopo l’ultimo successo in un grande torneo. Il grande protagonista, quasi superfluo sottolinearlo, è stato l’attaccante dell’Atlético Madrid, che con questi due gol si è portato a quota 6 nella fase finale, di cui è attualmente il capocannoniere.

Il primo squillo è dei Galletti, l’azione è avvolgente ma Manuel Neuer risponde alla grande sul tentativo di Griezmann. I tedeschi reagiscono con Thomas Müller, ma il giocatore del Bayern Monaco colpisce male il pallone sul cross di Emre Can. La Germania insiste, lo stesso centrocampista del Liverpool chiama all’intervento Hugo Lloris in un duello targato Premier League, poi il portiere del Tottenham mette in angolo sul tiro a rientrare di Bastian Schweinsteiger.

La squadra di Löw avanza sensibilmente il suo baricentro, ma il finale di primo tempo è tutto di marca Francia. Neuer non ha problemi sul tentativo dalla distanza di Paul Pogba, poi Griezmann trova solo l’esterno della rete sull’intuizione di Patrice Evra. Benedikt Höwedes compie un recupero prodigioso su Olivier Giroud, innescato da un errore di Jérôme Boateng, ma nel recupero la Francia passa.

Schweinsteiger compie un ingenuo fallo di mano in area sul tentativo di colpo di testa di Evra e l’arbitro Nicola Rizzoli assegna il rigore, che Griezmann trasforma magistralmente: 1-0 per i Galletti. La squadra di Deschamps parte all’attacco anche nella ripresa, ma Boateng ribatte il sinistro di Giroud. Il difensore del Bayern Monaco poi si fa male e lascia il posto a Shkodran Mustafi; poco dopo Löw getta nella mischia anche Mario Götze, che prende il posto di Emre Can.

A diciotto minuti dalla fine, i padroni di casa chiudono la partita. Joshua Kimmich perde un pallone sanguinoso in area, Pogba dopo una serie impressionante di finte crossa dalla sinistra e, dopo l’uscita difettosa di Neuer, Griezmann fa ancora centro di rapina: per il bomber dell’Atlético Madrid è il sesto gol nell’Europeo.

La reazione dei tedeschi è affidata allo stesso Kimmich, che con un sinistro a giro colpisce la parte esterna del palo. Julian Draxler, poi, mette di un soffio a lato su punizione. La Germania insiste, Howedes manda di poco alto e nel recupero Lloris le nega anche il gol della bandiera, con una parata formidabile su Kimmich. Finisce 2-0, con la Francia in festa; i tedeschi, dopo aver rischiato grosso con l’Italia, tornano a casa.

Migliore in campo: Antoine Griezmann (Francia)

Ultimo aggiornamento: 14/07/16 18.39CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2016/matches/round=2000450/match=2017906/postmatch/report/index.html#griezmann+implacabile+francia+vola+finale

Formazioni

Germania

Germania

Francia

Francia

1
NeuerManuel Neuer (PO)
1
LlorisHugo Lloris (PO) (C)
3
HectorJonas Hector
3
EvraPatrice Evra
Yellow Card43
4
HöwedesBenedikt Höwedes
7
GriezmannAntoine Griezmann
Goal45+2
Goal72
Substitution90+2
7
SchweinsteigerBastian Schweinsteiger (C)
Yellow Card45+1
Substitution79
8
PayetDimitri Payet
Substitution71
8
ÖzilMesut Özil
Yellow Card45+1
9
GiroudOlivier Giroud
Substitution78
11
DraxlerJulian Draxler
Yellow Card50
14
MatuidiBlaise Matuidi
13
MüllerThomas Müller
15
PogbaPaul Pogba
14
CanEmre Can
Yellow Card36
Substitution67
18
SissokoMoussa Sissoko
17
BoatengJérôme Boateng
Substitution61
19
SagnaBacary Sagna
18
KroosToni Kroos
21
KoscielnyLaurent Koscielny
21
KimmichJoshua Kimmich
22
UmtitiSamuel Umtiti

sostituti

12
LenoBernd Leno (PO)
16
MandandaSteve Mandanda (PO)
22
ter StegenMarc-André ter Stegen (PO)
23
CostilBenoît Costil (PO)
2
MustafiShkodran Mustafi
Substitution61
2
JalletChristophe Jallet
6
KhediraSami Khedira
4
RamiAdil Rami
9
SchürrleAndré Schürrle
5
KantéN'Golo Kanté
Substitution71
Yellow Card75
10
PodolskiLukas Podolski
6
CabayeYohan Cabaye
Substitution90+2
15
WeiglJulian Weigl
10
GignacAndré-Pierre Gignac
Substitution78
16
TahJonathan Tah
11
MartialAnthony Martial
19
GötzeMario Götze
Substitution67
12
SchneiderlinMorgan Schneiderlin
20
SanéLeroy Sané
Substitution79
13
MangalaEliaquim Mangala
23
GomezMario Gomez
17
DigneLucas Digne
20
ComanKingsley Coman

Allenatore

Joachim Löw (GER) Didier Deschamps (FRA)

Arbitro

Nicola Rizzoli (ITA)

Assistenti

Elenito Di Liberatore (ITA), Mauro Tonolini (ITA)

Quarto arbitro

Damir Skomina (SVN)

Assistenti arbitrali aggiunti

Daniele Orsato (ITA), Antonio Damato (ITA)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione