Il sito ufficiale del calcio europeo

Rimonta Croazia, per l'Italia c'è la Spagna!

Pubblicato: Martedì, 21 giugno 2016, 22.38CET
Croazia-Spagna 2-1
Il vantaggio di Morata illude i detentori, che negli ottavi sfideranno gli Azzurri: la nazionale di Čačić batte le Furie Rosse con le reti di Kalinić e Perišić  e conquista il primato nel Gruppo D.
Rimonta Croazia, per l'Italia c'è la Spagna!
David Silva (Spain) & Šime Vrsaljko (Croatia) ©Getty Images

Statistiche partite

CroaziaSpagna

Gol segnati2
 
1
Possesso (%)40
 
60
Tiri totali13
 
15
in porta4
 
3
fuori7
 
6
Bloccati2
 
6
sui legni1
 
0
Calci d'angolo3
 
7
Fuorigioco1
 
1
Cartellini gialli4
 
0
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi10
 
11
Falli subiti11
 
10

Classifiche

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
Ultimo aggiornamento: 17/11/2017 10:11 CET
SSI Err
Pubblicato: Martedì, 21 giugno 2016, 22.38CET

Rimonta Croazia, per l'Italia c'è la Spagna!

Croazia-Spagna 2-1
Il vantaggio di Morata illude i detentori, che negli ottavi sfideranno gli Azzurri: la nazionale di Čačić batte le Furie Rosse con le reti di Kalinić e Perišić  e conquista il primato nel Gruppo D.

  • Il tacco di Kalinić allo scadere del primo tempo pareggia il gol in apertura di Morata 
  • Sergio Ramos fallisce il rigore del possibile 2-1 nella ripresa, poi Perišić regala in contropiede il primato nel Gruppo D alla squadra di Čačić
  • La Croazia, vincitrice del Gruppo D, se la vedrà con una terza classificata sabato a Lens
  • Seconda nel girone, la Spagna - che torna a subire gol nelle fasi finali di EURO dopo 753’ - affronterà l'Italia lunedì allo Stade de France
  • Tutto il prepartita, le azioni e le dichiarazioni in tempo reale dallo Stade de Bordeaux

Contenuti attinenti

Sorpresa, ma non troppo: la Croazia di Ante Čačić si regala una serata da ricordare allo Stade de Bordeaux piegando 2-1 in rimonta la Spagna, alla quale non basta un avvio sprint per conservare il primato del Gruppo D di UEFA EURO 2016. Le Furie Rosse sfideranno così l'Italia negli ottavi di finale.

La Croazia è propositiva in avvio nonostante il classico possesso palla degli spagnoli che costringe gli avversari a un pressing spesso vano. Darijo Srna firma la prima conclusione del match al sesto minuto mancando la porta di David de Gea, quaranta secondi dopo la 'Roja' passa: fantastica palla di David Silva per il taglio in area di Cesc Fàbregas, lo scavetto del numero 10 supera Danijel Subašić e Álvaro Morata, che aveva seguito l’azione centralmente, spinge in rete l’1-0.

La Spagna continua a spingere: è ancora Silva ad ispirare al nono con un cross dalla corsia mancina, la deviazione volante di Nolito è larga di un soffio. La Croazia incassa il colpo, ma rialza la testa e si rende pericolosa: il destro potente di Nikola Kalinić impegna De Gea, al 14’ Ivan Rakitić colpisce in sequenza traversa e palo con un lob perfetto dopo l’errore in disimpegno del portiere iberico.

La partita è vivacissima, la nazionale balcanica non si fa intimorire dalla qualità delle giocate dei Campioni d’Europa: Silva e Fàbregas sono tra i più attivi nella selezione di Vicente del Bosque, sul fronte opposto Perišić manca la porta di testa dopo il bel cross di un Srna in costante proiezione offensiva. Allo scadere del primo tempo la Croazia pareggia: Ivan Perišić se ne va sulla sinistra e serve sul primo palo Kalinić, il cui colpo di tacco viola la porta di un Spagna che nei 753’ precedenti nelle fasi finali di EURO non aveva mai subìto gol.

La prima emozione della ripresa è un destro impreciso da fuori area di Juanfran, la Spagna cerca di tornare in vantaggio: bello il triangolo Silva-Jordi Alba-Morata, il tocco d’esterno della punta spagnola è largo. La Croazia si fa vedere qualche minuto più tardi: De Gea salva sul tiro di Tin Jedvaj dopo un’uscita sbagliata sul cross di Srna, la palla finisce nella zona di Marko Pjaca che prova una rovesciata allo stesso tempo spettacolare e inefficace.

Tra il 67’ e il 72’ la Spagna sfiora il 2-1, sempre con Sergio Ramos: Silva disegna una traiettoria precisa da calcio d’angolo e lo stacco aereo del difensore alle spalle di Kalinić sfiora il palo alla sinistra di Subašić. Cinque minuti dopo il portiere croato salva la situazione di equilibrio nel punteggio respingendo al giocatore del Real Madrid il calcio di rigore concesso per fallo di Vrsaljko su Silva.

Quando la gara sembra indirizzata verso il risultato di parità, la Croazia trova il gol che cambia le gerarchie del Gruppo D: al minuto 87 Kalinić rifinisce il contropiede balcanico premiando la corsa di Perišić, che entra in area bruciando in velocità Gerard Piqué e fulminando con il mancino De Gea completando la rimonta sui Campioni d’Europa. Srna e compagni si qualificano agli ottavi di finale vincendo il raggruppamento, la Spagna chiude al secondo posto ed avrà l’Italia come primo scoglio nella fase ad eliminazione diretta dell’Europeo francese.

Migliore in campo: Ivan Perišić

Ultimo aggiornamento: 14/07/16 19.14CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2016/matches/round=2000448/match=2017899/postmatch/report/index.html#rimonta+croazia+litalia+spagna

Formazioni

Croazia

Croazia

Spagna

Spagna

23
SubašićDanijel Subašić (PO)
13
De GeaDavid de Gea (PO)
2
VrsaljkoŠime Vrsaljko
Yellow Card70
3
PiquéGerard Piqué
4
PerišićIvan Perišić
Goal87
Yellow Card88
Substitution90+4
5
Sergio BusquetsSergio Busquets
5
ĆorlukaVedran Ćorluka
6
IniestaAndrés Iniesta
6
JedvajTin Jedvaj
7
MorataÁlvaro Morata
Goal7
Substitution67
7
RakitićIvan Rakitić
10
FàbregasCesc Fàbregas
Substitution84
11
SrnaDarijo Srna (C)
Yellow Card70
15
RamosSergio Ramos (C)
Penalty72
15
RogMarko Rog
Yellow Card29
Substitution82
16
JuanfranJuanfran
16
N. KalinićNikola Kalinić
Goal45
18
Jordi AlbaJordi Alba
19
BadeljMilan Badelj
21
David SilvaDavid Silva
20
PjacaMarko Pjaca
Substitution90+2
22
NolitoNolito
Substitution60

sostituti

1
VargićIvan Vargić (PO)
1
CasillasIker Casillas (PO)
12
KalinićLovre Kalinić (PO)
23
RicoSergio Rico (PO)
3
StrinićIvan Strinić
2
AzpilicuetaCésar Azpilicueta
8
KovačićMateo Kovačić
Substitution82
4
BartraMarc Bartra
9
KramarićAndrej Kramarić
Substitution90+4
8
KokeKoke
10
ModrićLuka Modrić
9
Lucas VázquezLucas Vázquez
13
SchildenfeldGordon Schildenfeld
11
Pedro RodríguezPedro Rodríguez
14
BrozovićMarcelo Brozović
12
BellerínHéctor Bellerín
17
MandžukićMario Mandžukić
14
Thiago AlcántaraThiago Alcántara
Substitution84
18
ĆorićAnte Ćorić
17
San JoséMikel San José
21
VidaDomagoj Vida
19
Bruno SorianoBruno Soriano
Substitution60
22
ČopDuje Čop
Substitution90+2
20
Aritz AdurizAritz Aduriz
Substitution67

Allenatore

Ante Čačić (CRO) Vicente del Bosque (ESP)

Arbitro

Björn Kuipers (NED)

Assistenti

Sander van Roekel (NED), Erwin Zeinstra (NED)

Quarto arbitro

Viktor Kassai (HUN)

Assistenti arbitrali aggiunti

Pol van Boekel (NED), Richard Liesveld (NED)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione