Il sito ufficiale del calcio europeo

Vittoria in extremis, Francia qualificata

Pubblicato: Mercoledì, 15 giugno 2016, 22.20CET
Francia-Albania 2-0
L'Albania resiste 90 minuti agli attacchi dei padroni di casa, che con i gol nel finale di Griezmann e Payet piegano la squadra di De Biasi e conquistano gli ottavi.

rate galleryrate photo
1/0
counter
  • loading...

Statistiche partite

FranciaAlbania

Gol segnati2
 
0
Possesso (%)59
 
41
Tiri totali21
 
9
in porta2
 
0
fuori10
 
4
Bloccati9
 
5
sui legni1
 
1
Calci d'angolo6
 
4
Fuorigioco1
 
1
Cartellini gialli1
 
2
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi16
 
13
Falli subiti12
 
13

Classifiche

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
Ultimo aggiornamento: 16/06/2017 10:40 CET
SSI Err
Pubblicato: Mercoledì, 15 giugno 2016, 22.20CET

Vittoria in extremis, Francia qualificata

Francia-Albania 2-0
L'Albania resiste 90 minuti agli attacchi dei padroni di casa, che con i gol nel finale di Griezmann e Payet piegano la squadra di De Biasi e conquistano gli ottavi.

  • La Francia esce nel finale, batte l'Albania di De Biasi e fa festa per aver centrato l'obiettivo ottavi con una partita d'anticipo
  • Olivier Giroud colpisce un palo nella ripresa con un imperioso colpo di testa, dopo che Hugo Lloris era stato salvato dal legno sulla deviazione di Bacary Sagna
  • Griezmann, inizialmente in panchina, sblocca il risultato al 90' con un colpo di testa, chiude i discorsi il gol in transizione di Payet
  • I prossimi incontri del Gruppo A, 19 giugno: Svizzera-Francia, Romania-Albania
  • Tutto il prepartita, le azioni e le dichiarazioni in tempo reale su UEFA.com

La Francia soffre da matti, ma è la prima qualificata agli ottavi di UEFA EURO 2016. Allo Stadio Vélodrome di Marsiglia, i padroni di casa superano 2-0 una splendida Albania, grazie ai gol allo scadere di Antoine Griezmann e Dimitri Payet.

Deschamps esclude dalla formazione titolare Paul Pogba e Griezmann, dalla parte opposta Gianni De Biasi è costretto a rinunciare al capitano della squadra, Lorik Cana, indisponibile perché squalificato. I Galletti partono bene e Olivier Giroud, sulla punizione di Dimitri Payet, si fa subito vedere con un colpo di testa che però finisce a lato.

L’Albania reagisce con una conclusione da fuori area di Ermir Lenjani, protagonista proprio in Ligue 1 con la maglia del Nantes, che però non trova lo specchio della porta con il suo sinistro. La squadra di De Biasi è accortissima a livello difensivo, tra i migliori si segnala Arlind Ajeti bravo più di una volta a fermare Anthony Martial del Manchester United.

Si fa notare dalla parte opposta anche Hugo Lloris, bravo nell’uscita bassa su Armando Sadiku, imbeccato dal giocatore del Napoli Elseid Hysaj. Kingsley Coman, preferito a Griezmann, prova a farsi vedere con qualche giocata, tutto il peso dell’attacco è sulle spalle di Giroud che però gira ancora alto di testa. Prima dell’intervallo ha una chance anche l’Albania, ma Patrice Evra è provvidenziale nella chiusura su Ansi Agolli.

A inizio ripresa Deschamps torna al 4-3-3, riproponendo Pogba al posto di Martial. Giroud stavolta si trasforma in uomo-assist, l’attaccante dell’Arsenal mette sul secondo palo per Coman che però non trova lo specchio della porta. La squadra di De Biasi va vicinissima al gol al 52’, Bacary Sagna per anticipare Ledian Memushaj rischia l’autorete, ma c’è il palo a salvare Lloris.

La pressione dei Galletti comincia a farsi veemente, Pogba, Coman e Dimitri Payet provano tutti a conclusione ma non sono fortunati. Il conto aperto con la malasorte ce l’ha però Giroud: prima l’attaccante dell’Arsenal - su un cross di Coman propiziato dal recupero di N'Golo Kanté - manda di poco a lato, poi centra il palo sul traversone di Evra.

Deschamps si gioca la carta Griezmann, poi getta nella mischia anche André-Pierre Gignac. Gli assalti francesi sono sempre più veementi, Sagna prova invano un destro al volo, poi ci provano invano Laurent Koscielny e Kanté. La porta di Berisha sembra stregata, ma al 90’ arriva il colpo risolutivo. Adil Rami recupera un pallone e crossa, Griezmann - da poco in campo per Coman - è insolitamente smarcato e di testa mette dentro.

Nel recupero arriva anche il raddoppio, grazie al secondo gol nella manifestazione di Payet, autore di uno splendido tiro a giro al termine di una transizione. Per l’Albania una punizione eccessiva, la Francia può festeggiare il primo traguardo raggiunto.

Migliore in campo: Dimitri Payet

Ultimo aggiornamento: 14/07/16 20.08CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2016/matches/round=2000448/match=2017885/postmatch/report/index.html#vittoria+extremis+francia+qualificata

Formazioni

Francia

Francia

Albania

Albania

1
LlorisHugo Lloris (PO) (C)
1
BerishaEtrit Berisha (PO)
3
EvraPatrice Evra
2
LilaAndi Lila
Substitution71
4
RamiAdil Rami
3
LenjaniErmir Lenjani
5
KantéN'Golo Kanté
Yellow Card88
4
HysajElseid Hysaj
8
PayetDimitri Payet
Goal90+6
7
AgolliAnsi Agolli (C)
9
GiroudOlivier Giroud
Substitution77
9
Memushaj                      Ledian Memushaj
11
MartialAnthony Martial
Substitution46
10
SadikuArmando Sadiku
14
MatuidiBlaise Matuidi
13
KukeliBurim Kukeli
Yellow Card55
Substitution74
19
SagnaBacary Sagna
15
MavrajMërgim Mavraj
20
ComanKingsley Coman
Substitution68
18
Arlind AjetiArlind Ajeti
Substitution85
21
KoscielnyLaurent Koscielny
22
AbrashiAmir Abrashi
Yellow Card81

sostituti

16
MandandaSteve Mandanda (PO)
12
ShehiOrges Shehi (PO)
23
CostilBenoît Costil (PO)
23
HoxhaAlban Hoxha (PO)
2
JalletChristophe Jallet
6
VeseliFrédéric Veseli
Substitution85
6
CabayeYohan Cabaye
8
BashaMigjen Basha
7
GriezmannAntoine Griezmann
Substitution68
Goal90
11
GashiShkëlzen Gashi
10
GignacAndré-Pierre Gignac
Substitution77
14
XhakaTaulant Xhaka
Substitution74
12
SchneiderlinMorgan Schneiderlin
16
ÇikalleshiSokol Çikalleshi
13
MangalaEliaquim Mangala
17
AlijiNaser Aliji
15
PogbaPaul Pogba
Substitution46
19
BalajBekim Balaj
17
DigneLucas Digne
20
KaçeErgys Kaçe
18
SissokoMoussa Sissoko
21
RoshiOdise Roshi
Substitution71
22
UmtitiSamuel Umtiti

Allenatore

Didier Deschamps (FRA) Giovanni de Biasi (ALB)

Arbitro

William Collum (SCO)

Assistenti

Damien MacGraith (IRL), Francis Connor (SCO)

Quarto arbitro

Michael Oliver (ENG)

Assistenti arbitrali aggiunti

Bobby Madden (SCO), John Beaton (SCO)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione