Il sito ufficiale del calcio europeo

Decide Modrić, la Croazia affonda la Turchia

Pubblicato: Domenica, 12 giugno 2016, 15.39CET
Turchia - Croazia 0-1
La nazionale di Čačić batte quella di Terim e parte alla grande nel Gruppo D: decide la sfida di Parigi un gol del centrocampista del Real Madrid.

rate galleryrate photo
1/0
counter
  • loading...

Statistiche partite

TurchiaCroazia

Gol segnati0
1
Possesso (%)51
 
49
Tiri totali9
 
18
in porta2
 
6
fuori4
 
11
Bloccati3
 
1
sui legni0
2
Calci d'angolo3
 
5
Fuorigioco1
 
1
Cartellini gialli3
 
1
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi13
 
15
Falli subiti14
 
13

Classifiche

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
Ultimo aggiornamento: 17/11/2017 10:11 CET
SSI Err
Pubblicato: Domenica, 12 giugno 2016, 15.39CET

Decide Modrić, la Croazia affonda la Turchia

Turchia - Croazia 0-1
La nazionale di Čačić batte quella di Terim e parte alla grande nel Gruppo D: decide la sfida di Parigi un gol del centrocampista del Real Madrid.

  • Un bel gol di Luka Modrić regala alla Croazia la vittoria contro la Turchia
  • Il centrocampista del Real Madrid risolve la partita con un gran tiro al volo a quattro minuti dall’intervallo
  • Darijo Srna e Ivan Perišić colpiscono la traversa per la Croazia
  • Le prossime partite del Gruppo D: 17 giugno, Repubblica Ceca-Croazia, Spagna-Turchia
  • Tutto il pre-partita, le azioni e le dichiarazioni in tempo reale su UEFA.com

Contenuti attinenti

La Croazia piega la Turchia e parte alla grande a UEFA EURO 2016. A Parigi, la nazionale di Ante Čačić batte 1-0 quella di Fatih Terim, un successo molto più netto di quanto non dica il risultato: al Parco dei Principi, a decidere la sfida è un bel gol di Luka Modrić.

Il primo pericolo della partita lo crea la Croazia, sul cross del capitano Darijo Srna, impatta in qualche modo il pallone Ivan Rakitić che però manda a lato di pochissimo. Poi si fa notare Mario Mandžukić, l’attaccante della Juventus riesce a colpire di testa ma la difesa della Turchia sventa la minaccia.

Il predominio della nazionale di Čačić è abbastanza evidente in questa fase, prova la conclusione anche Milan Badelj ma Volkan Babacan riesce a neutralizzare il tentativo del centrocampista della Fiorentina. La Turchia non sta comunque a guardare e alla mezzora crea una grande occasione. Ozan Tufan colpisce di testa dentro l’area, Danijel Subašić sembra battuto ma riesce a cavarsela con il corpo sulla linea.

Quattro minuti prima dell’intervallo, la Croazia sblocca il risultato. Modrić si coordina alla grande e calcia al volo da fuori area, Babacan si tuffa un po' in ritardo e si fa superare dal pallone che gli rimbalza davanti: 1-0. Nella ripresa Terim presenta subito una novità: fuori Oğuzhan Özyakup, dentro Volkan Şen.

E’ però la nazionale di Čačić a sfiorare il raddoppio, con una punizione di Srna che centra una clamorosa traversa. La Turchia è di nuovo alle corde, ancora Srna e l’interista Marcelo Brozović vanno vicini al raddoppio che però non arriva. Terim si affida ancora alla panchina e getta nella mischia Burak Yılmaz ed Emre Mor, rispettivamente al posto di Arda Turan e Cenk Tosun.

Ma è sempre la Croazia ad avere il predominio. Al 72’ sembra fatta per Ivan Perišić, ma il colpo di testa dell’interista si stampa di nuovo sulla traversa. I “Vatreni” insistono, si rendono pericolosi di nuovo Brozović e Perišić ma la porta turca sembra stregata.

Dopo l’ingresso in campo di Andrej Kramarić e Gordon Schildenfeld, oltre che quello di Marko Pjaca, arriva il triplice fischio dell’arbitro: la Croazia fa festa, i primi tre punti sono suoi. La Turchia di Terim mastica amaro.

Migliore in campo: Luka Modrić

Ultimo aggiornamento: 14/07/16 20.18CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2016/matches/round=2000448/match=2017884/postmatch/report/index.html#decide+modric+croazia+affonda+turchia

Formazioni

Turchia

Turchia

Croazia

Croazia

1
Volkan BabacanVolkan Babacan (PO)
23
SubašićDanijel Subašić (PO)
3
Hakan BaltaHakan Balta
Yellow Card48
3
StrinićIvan Strinić
Yellow Card80
6
Hakan ÇalhanoğluHakan Çalhanoğlu
4
PerišićIvan Perišić
Substitution87
7
Gökhan GönülGökhan Gönül
5
ĆorlukaVedran Ćorluka
8
Selçuk İnanSelçuk İnan
7
RakitićIvan Rakitić
Substitution90
9
Cenk TosunCenk Tosun
Yellow Card31
Substitution69
10
ModrićLuka Modrić
Goal41
10
Arda TuranArda Turan (C)
Substitution65
11
SrnaDarijo Srna (C)
14
Oğuzhan ÖzyakupOğuzhan Özyakup
Substitution46
14
BrozovićMarcelo Brozović
15
Mehmet TopalMehmet Topal
17
MandžukićMario Mandžukić
Substitution90+3
16
Ozan TufanOzan Tufan
19
BadeljMilan Badelj
18
Caner ErkinCaner Erkin
21
VidaDomagoj Vida

sostituti

12
Onur KıvrakOnur Kıvrak (PO)
1
VargićIvan Vargić (PO)
23
Harun TekinHarun Tekin (PO)
12
KalinićLovre Kalinić (PO)
2
Semih KayaSemih Kaya
2
VrsaljkoŠime Vrsaljko
4
Ahmet ÇalıkAhmet Çalık
6
JedvajTin Jedvaj
5
Nuri ŞahinNuri Şahin
8
KovačićMateo Kovačić
11
Olcay ŞahanOlcay Şahan
9
KramarićAndrej Kramarić
Substitution87
13
İsmail Köybaşıİsmail Köybaşı
13
SchildenfeldGordon Schildenfeld
Substitution90
17
Burak YılmazBurak Yılmaz
Substitution65
15
RogMarko Rog
19
Yunus MallıYunus Mallı
16
N. KalinićNikola Kalinić
20
Volkan ŞenVolkan Şen
Substitution46
Yellow Card90+1
18
ĆorićAnte Ćorić
21
Emre MorEmre Mor
Substitution69
20
PjacaMarko Pjaca
Substitution90+3
22
Şener ÖzbayraklıŞener Özbayraklı

Allenatore

Fatih Terim (TUR) Ante Čačić (CRO)

Arbitro

Jonas Eriksson (SWE)

Assistenti

Mathias Klasenius (SWE), Daniel Wärnmark (SWE)

Quarto arbitro

William Collum (SCO)

Assistenti arbitrali aggiunti

Stefan Johannesson (SWE), Markus Strömbergsson (SWE)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione