Il sito ufficiale del calcio europeo

Perla di Payet, festa Francia all'esordio

Pubblicato: Venerdì, 10 giugno 2016, 22.01CET
Francia - Romania 2-1
A Saint-Denis i padroni di casa superano di misura la Romania e conquistano i primi tre punti nel Gruppo A: Stancu su rigore risponde a Giroud, decide un super gol del centrocampista del West Ham.

rate galleryrate photo
1/0
counter
  • loading...

Statistiche partite

FranciaRomania

Gol segnati2
 
1
Possesso (%)59
 
41
Tiri totali14
 
10
in porta5
 
2
fuori6
 
5
Bloccati3
 
3
sui legni1
 
0
Calci d'angolo5
 
4
Fuorigioco5
 
1
Cartellini gialli1
 
3
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi6
 
14
Falli subiti12
 
6

Classifiche

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
Ultimo aggiornamento: 16/06/2017 10:40 CET
SSI Err
Pubblicato: Venerdì, 10 giugno 2016, 22.01CET

Perla di Payet, festa Francia all'esordio

Francia - Romania 2-1
A Saint-Denis i padroni di casa superano di misura la Romania e conquistano i primi tre punti nel Gruppo A: Stancu su rigore risponde a Giroud, decide un super gol del centrocampista del West Ham.

  • La Francia batte di misura all'esordio la Romania e conquista i primi tre punti nel Gruppo A
  • Sfruttando un errore di Ciprian Tătărușanu, Olivier Giroud porta in vantaggio la squadra di Deschamps, che aveva colpito un palo con Antoine Griezmann 
  • Il momentaneo pareggio porta la firma di Bogdan Stancu, a segno su rigore dopo aver fallito in precedenza due ghiotte occasioni
  • A un minuto dalla fine, un gol-capolavoro di Payet regala il successo ai Galletti padroni di casa 
  • Tutto il prepartita, le emozioni e i commenti del dopo-gara in tempo reale su UEFA.com

La Francia soffre, ma piega la Romania e conquista una preziosa vittoria nella gara inaugurale di UEFA EURO 2016. Allo Stade de France i padroni di casa vincono 2-1 grazie a un fantastico gol di Dimitri Payet a un minuto dalla fine, dopo che Bogdan Stancu su rigore aveva vanificato il vantaggio realizzato da Olivier Giroud.

E’ stata una grande Romania quella vista a Saint-Denis, capace di bloccare le fonti di gioco di Didier Deschamps e di rendersi pericolosa nelle ripartenze. La squadra di Anghel Iordănescu è stata a un passo dal conquistare un prestigioso pareggio in questa sfida così attesa, ma è stata costretta a inchinarsi a una perla del giocatore del West Ham, eletto “uomo della partita”.

La Francia va subito alla conclusione con Blaise Matuidi, che non impensierisce Ciprian Tătărușanu, ma è della Romania l’approccio migliore alla gara. Un destro di Mihai Pintilii si perde sul fondo, poi Hugo Lloris è provvidenziale e salva sulla linea di porta sul tiro al volo di Stancu.

I Bleus di Deschamps reagiscono, Giroud di testa non trova lo specchio della porta avversaria mentre Antoine Griezmann centra un clamoroso palo sul centro di Bacary Sagna. I padroni di casa insistono, Paul Pogba manda alto con un tiro da fuori mentre ancora Griezmann sfiora il palo sull’assist dello scatenato Payet.

L’ultima chance del primo tempo è ancora per Giroud, ma il colpo di testa dell’attaccante dell’Arsenal sugli sviluppi di un corner finisce alto: si va all’intervallo con il risultato in equilibrio. Anche nella ripresa la partenza dei ragazzi di Iordănescu è ottima, ma la mira di Stancu - attaccante del Gençlerbirliği - non è quella dei giorni migliori.

Il pubblico dello Stade de France prova a incitare i Galletti, Giroud riesce in qualche modo a liberarsi in area ma il suo sinistro termina tra le braccia di Tătărușanu. Il portiere della Fiorentina è addirittura eccezionale poco dopo sul destro al volo di Pogba, smarcato da una grande giocata di Payet, ma al 57’ i padroni di casa sbloccano la partita.

Sullo spiovente del solito, inesauribile Payet l’uscita di Tătărușanu stavolta è a dir poco rivedibile e Giroud, di testa, insacca l’1-0. I tifosi a Saint-Denis esultano, la Romania cambia subito e getta nella mischia Denis Alibec, ex Inter, al posto di Florin Andone; il vantaggio della Francia regge solo otto minuti.

Lo juventino Patrice Evra stende in area Nicolae Stanciu, bravo a inserirsi, e l’arbitro assegna il rigore: questa volta Stancu non sbaglia, il risultato torna in equilibrio. Deschamps corre ai ripari ed effettua due scelte coraggiose, richiamando nell’ordine Griezmann e Pogba per inserire Kingsley Coman e Anthony Martial. L’attaccante del Manchester United ha subito una chance, ma il tiro è debole e Tătărușanu blocca.

La sfida sembra destinata al pareggio, ma a un minuto dalla fine Payet si porta il pallone sul sinistro e dal limite scaglia un tiro fantastico che si infila sotto l’incrocio dei pali: vince la Francia di Deschamps 2-1, Saint-Denis libera la sua gioia.

Man of the match: Dimitri Payet

Ultimo aggiornamento: 14/07/16 20.27CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2016/matches/round=2000448/match=2017877/postmatch/report/index.html#perla+payet+festa+francia+allesordio

Formazioni

Francia

Francia

Romania

Romania

1
LlorisHugo Lloris (PO) (C)
12
TătăruşanuCiprian Tătăruşanu (PO)
3
EvraPatrice Evra
3
RaţRăzvan Raţ
Yellow Card45
4
RamiAdil Rami
5
HobanOvidiu Hoban
5
KantéN'Golo Kanté
6
ChiricheşVlad Chiricheş (C)
Yellow Card32
7
GriezmannAntoine Griezmann
Substitution66
8
PintiliiMihai Pintilii
8
PayetDimitri Payet
Goal89
Substitution90+2
10
StanciuNicolae Stanciu
Substitution72
9
GiroudOlivier Giroud
Goal57
Yellow Card69
14
AndoneFlorin Andone
Substitution61
14
MatuidiBlaise Matuidi
19
StancuBogdan Stancu
Goal65
15
PogbaPaul Pogba
Substitution77
20
PopaAdrian Popa
Yellow Card78
Substitution82
19
SagnaBacary Sagna
21
GrigoreDragoş Grigore
21
KoscielnyLaurent Koscielny
22
SăpunaruCristian Săpunaru

sostituti

16
MandandaSteve Mandanda (PO)
1
PantilimonCostel Pantilimon (PO)
23
CostilBenoît Costil (PO)
23
LungSilviu Lung (PO)
2
JalletChristophe Jallet
2
MăţelAlexandru Măţel
6
CabayeYohan Cabaye
4
MoţiCosmin Moţi
10
GignacAndré-Pierre Gignac
7
ChipciuAlexandru Chipciu
Substitution72
11
MartialAnthony Martial
Substitution77
9
AlibecDenis Alibec
Substitution61
12
SchneiderlinMorgan Schneiderlin
11
TorjeGabriel Torje
Substitution82
13
MangalaEliaquim Mangala
13
KeșerüClaudiu Keșerü
17
DigneLucas Digne
15
GămanValerică Găman
18
SissokoMoussa Sissoko
Substitution90+2
16
FilipSteliano Filip
20
ComanKingsley Coman
Substitution66
17
SânmărteanLucian Sânmărtean
22
UmtitiSamuel Umtiti
18
PrepeliţăAndrei Prepeliţă

Allenatore

Didier Deschamps (FRA) Anghel Iordănescu (ROU)

Arbitro

Viktor Kassai (HUN)

Assistenti

György Ring (HUN), Vencel Tóth (HUN)

Quarto arbitro

Björn Kuipers (NED)

Assistenti arbitrali aggiunti

Tamás Bognar (HUN), Ádám Farkas (HUN)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione