Il sito ufficiale del calcio europeo

Vittoria e secondo posto per il Leverkusen

Pubblicato: Mercoledì, 7 dicembre 2016, 22.52CET
La squadra di Roger Schmidt chiude il Gruppo E senza sconfitte e con una vittoria sul Monaco, che però si aggiudica il primo posto.
di Matthew Howarth
Vittoria e secondo posto per il Leverkusen
Vladlen Yurchenko esulta dopo il primo gol ©AFP/Getty Images

Statistiche partite

LeverkusenMonaco

Gol segnati3
 
0
Possesso (%)50
 
50
Tiri totali12
 
12
in porta6
 
0
fuori5
 
9
Bloccati1
 
3
sui legni1
 
1
Calci d'angolo7
 
5
Fuorigioco4
 
1
Cartellini gialli1
 
3
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi18
 
11
Falli subiti11
 
18
Passaggi443
 
472
riusciti341
 
376

Classifiche

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
Ultimo aggiornamento: 20/11/2017 15:48 CET
 
Pubblicato: Mercoledì, 7 dicembre 2016, 22.52CET

Vittoria e secondo posto per il Leverkusen

La squadra di Roger Schmidt chiude il Gruppo E senza sconfitte e con una vittoria sul Monaco, che però si aggiudica il primo posto.

Il Bayer Leverkusen chiude il Gruppo E senza sconfitte e con una vittoria sul Monaco, che però si aggiudica il primo posto. 

Con entrambe le squadre già qualificate, i padroni di casa dominano per lunghi tratti e si portano avanti di due gol con Vladen Yurchenko e Julian Brandt, mai a segno prima d'ora nella competizione.

Dopo una parata di Morgan De Sanctis su Javier Hernández, Yurchenko trova la rete con una potente conclusione che non dà scampo all'ex portiere romanista. Per il 22enne ucraino si tratta del primo gol in UEFA Champions League alla prima presenza nell'edizione 2016/17. Pochi minuti più tardi, De Sanctis interviene su Aleksandar Dragović ed evita il 2-0.

Il raddoppio, però, arriva a inizio ripresa con Brandt, che raccoglie un passaggio di Hakan Çalhanoğlu e insacca con una deviazione di De Sanctis. Il Monaco colpisce un palo con Corentin Jean, ma il Leverkusen completa la vittoria con un rigore di Wendell che colpisce la traversa, rimbalza sulla schiena di De Sanctis e si insacca.

Migliore in campo: Julian Brandt (Leverkusen)
Se il gol di Yurchenko è bellissimo, quello di Brandt non è da meno. Difficile credere che questa sia la quarta Champions League disputata dal 20enne centrocampista, ma guardando il suo volto si potrebbe dire che gioca a questi livelli da un decennio: molto più di una semplice promessa.

Leverkusen nella storia
Non solo il Leverkusen conquista la prima vittoria casalinga nella competizione da settembre 2015, ma conclude la fase a gironi imbattuto per la prima volta. Data la qualità nel Gruppo E, non è un'impresa da poco. Soprattutto, gli uomini di Roger Schmidt tornano a una fase della competizione da cui mancavano dal 2014/15.

©Getty Images

©AFP/Getty Images

©AFP/Getty Images

©AFP/Getty Images

©Getty Images

Ultimo aggiornamento: 08/12/16 0.17CET

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/season=2017/matches/round=2000783/match=2019370/postmatch/report/index.html#vittoria+secondo+posto+leverkusen

Formazioni

leverkusen

Leverkusen

monaco

Monaco

28
ÖzcanRamazan Özcan (PO)
16
De SanctisMorgan De Sanctis (PO)
Goal82
6
DragovićAleksandar Dragović
Yellow Card88
5
JemersonJemerson
Yellow Card24
7
HernándezJavier Hernández
7
DirarNabil Dirar (C)
10
Hakan ÇalhanoğluHakan Çalhanoğlu
Substitution67
8
João MoutinhoJoão Moutinho
11
KiesslingStefan Kiessling (C)
11
CarrilloGuido Carrillo
Substitution79
15
BaumgartlingerJulian Baumgartlinger
24
RaggiAndrea Raggi
16
JedvajTin Jedvaj
26
BoschiliaGabriel Boschilia
Yellow Card41
Substitution67
18
WendellWendell
Penalty82
28
JeanCorentin Jean
Substitution76
19
BrandtJulian Brandt
Goal48
Substitution71
34
DialloAbdou Diallo
23
Da CostaDanny da Costa
35
N'DoramKévin N'Doram
35
YurchenkoVladlen Yurchenko
Goal30
Substitution76
38
TouréAlmamy Touré

sostituti

1
LenoBernd Leno (PO)
40
BadiashileLoïc Badiashile (PO)
4
TahJonathan Tah
14
BakayokoTiemoué Bakayoko
17
PohjanpaloJoel Pohjanpalo
18
GermainValère Germain
Substitution76
Yellow Card88
20
AránguizCharles Aránguiz
Substitution67
20
TraoréAdama Traoré
Substitution67
21
Ömer ToprakÖmer Toprak
23
B. MendyBenjamin Mendy
27
Kruse                         Robbie Kruse
Substitution71
27
LemarThomas Lemar
Substitution79
39
HenrichsBenjamin Henrichs
Substitution76
45
NguindaPierre-Daniel Nguinda

Allenatore

Roger Schmidt (GER) Leonardo Jardim (POR)

Arbitro

Gediminas Mažeika (LTU)

Assistenti

Vytautas Šimkus (LTU), Vytenis Kazlauskas (LTU)

Quarto arbitro

Dovydas Sužiedėlis (LTU)

Assistenti arbitrali aggiunti

Sergejus Slyva (LTU), Donatas Rumšas (LTU)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione