Il sito ufficiale del calcio europeo

Il Porto ringrazia ancora André Silva

Pubblicato: Mercoledì, 2 novembre 2016, 23.20CET
Ai Dragões basta un colpo di testa deviato dell'attaccante della nazionale portoghese, prima dell'intervallo, per superare il Club Brugge ed estrometterlo dalla competizione.
di Paul Bryan dall'Estádio do Dragão
Il Porto ringrazia ancora André Silva
Porto celebrate ©AFP/Getty Images

Statistiche partite

PortoClub Brugge

Gol segnati1
 
0
Possesso (%)49
 
51
Tiri totali20
 
11
in porta6
 
4
fuori10
 
2
Bloccati4
 
5
sui legni1
 
0
Calci d'angolo10
 
4
Fuorigioco1
 
1
Cartellini gialli2
 
4
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi16
 
17
Falli subiti16
 
16
Passaggi437
 
459
riusciti364
 
405

Classifiche

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
Ultimo aggiornamento: 20/11/2017 15:48 CET
 
Pubblicato: Mercoledì, 2 novembre 2016, 23.20CET

Il Porto ringrazia ancora André Silva

Ai Dragões basta un colpo di testa deviato dell'attaccante della nazionale portoghese, prima dell'intervallo, per superare il Club Brugge ed estrometterlo dalla competizione.

Ancora André Silva giustiziere del Club Brugge. Nel primo tempo, un suo colpo di testa, deviato, basta al Porto per battere la squadra belga ed eliminarla dalla UEFA Champions League.

• La partita minuto per minuto

Poco dopo la mezz’ora, prima occasione per gli ospiti con Wesley, ma Iker Casillas neutralizza in tuffo. Il Porto risponde con una punizione di Diogo Jota che colpisce la traversa. Sul rimbalzo Danilo obbliga Ludovic Butelle a compiere una difficile parata.

Il Porto passa in vantaggio poco dopo. L’angolo di Alex Telles dalla sinistra viene raccolto di testa sul primo palo da André Silva; la sfera, deviata da Tomás Pina, si infila nell’angolo opposto.

Obbligato almeno a pareggiare per continuare a credere nella qualificazione, il Brugge spinge nella ripresa, lasciando spazi invitanti alle ripartenze dei padroni di casa, e sfiora il pareggio con Pina; sul suo tentativo è ancora Casillas a opporsi con bravura.

Giocatore chiave: André Silva (Porto)
Uomo partita anche in Belgio due settimane fa, André Silva riaccende le speranze di un Porto che aveva avuto un avvio difficoltoso nel girone. Il 21enne nazionale portoghese è al decimo gol stagionale e questa sera, pur avendo segnato con un pizzico di fortuna, ha dimostrato di essere indispensabile per il  Porto.

Ritorno alla vittoria
Il Porto non aveva mai perso in casa contro squadre belghe. Ma i Dragoni erano comunque preoccupati di dover affrontare il Brugge dopo una striscia europea di quattro partite interne senza vittorie. Striscia negativa interrotta. Ora, il tecnico Nuno Espírito Santo potrà concentrarsi sul match decisivo in casa del København il 22 novembre.

Formazione a sorpresa
Il Brugge, che deve fare a meno dell’esperto capitano Timmy Simons, squalificato, decide a sorpresa di non schierare i titolari Jelle Vossen, Hans Vanaken e Anthony Limbombe. La squadra belga comunque, ormai eliminata, deve ancora conquistare i primi punti europei di questa stagione.

©AFP/Getty Images

©AFP/Getty Images

Ultimo aggiornamento: 21/11/16 12.50CET

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/season=2017/matches/round=2000783/match=2019343/postmatch/report/index.html#andre+silva+trascina+nuovo+porto

Formazioni

porto

Porto

club brugge

Club Brugge

1
CasillasIker Casillas (PO)
1
ButelleLudovic Butelle (PO)
2
Maxi PereiraMaxi Pereira
2
Van RhijnRicardo van Rhijn
5
MarcanoIván Marcano
5
PoulainBenoit Poulain
10
André SilvaAndré Silva
Goal37
6
ClaudemirClaudemir
Yellow Card88
13
Alex TellesAlex Telles
7
WesleyWesley
Substitution77
16
HerreraHéctor Herrera (C)
Yellow Card3
Substitution62
10
DiabyAbdoulay Diaby
Yellow Card41
Substitution46
19
Diogo JotaDiogo Jota
Substitution71
15
PinaTomás Pina
22
DaniloDanilo
21
CoolsDion Cools
25
OtávioOtávio
Substitution79
24
DenswilStefano Denswil
Yellow Card34
28
FelipeFelipe
Yellow Card35
25
VormerRuud Vormer (C)
Yellow Card86
30
Óliver TorresÓliver Torres
63
BolingoliBoli Bolingoli
Substitution65

sostituti

12
José SáJosé Sá (PO)
16
BruzzeseSébastien Bruzzese (PO)
4
BolyWilly Boly
9
VossenJelle Vossen
6
Rúben NevesRúben Neves
Substitution62
11
IzquierdoJosé Izquierdo
Substitution77
8
BrahimiYacine Brahimi
17
LimbombeAnthony Limbombe
Substitution46
9
DepoitreLaurent Depoitre
19
Felipe GedozFelipe Gedoz
17
CoronaJesús Corona
Substitution71
20
VanakenHans Vanaken
Substitution65
21
LayúnMiguel Layún
Substitution79
44
MecheleBrandon Mechele

Allenatore

Nuno Espírito Santo (POR) Philippe Clement (BEL)

Arbitro

Alberto Undiano Mallenco (ESP)

Assistenti

Raúl Cabanero (ESP), Diego Barbero Sevilla (ESP)

Quarto arbitro

Angel Nevado Rodriguez (ESP)

Assistenti arbitrali aggiunti

David Fernández Borbalán (ESP), José María Sanchez Martinez (ESP)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione