Il sito ufficiale del calcio europeo

Barça ko, secondo round al City

Pubblicato: Martedì, 1 novembre 2016, 23.00CET
La squadra dell'ex Guardiola rimedia al gol in avvio di Lionel Messi con una doppietta di Gündoğan e una punizione di Kevin De Bruyne, dimenticando la sconfitta di due settimane fa e volando al secondo posto nel Gruppo C.
di Graham Hunter e Simon Hart
Barça ko, secondo round al City
İlkay Gündoğan (Manchester City) ©Getty Images

Statistiche partite

Man. CityBarcelona

Gol segnati3
 
1
Possesso (%)40
 
60
Tiri totali13
 
8
in porta4
 
2
fuori6
 
3
Bloccati3
 
3
sui legni1
 
1
Calci d'angolo5
 
7
Fuorigioco2
 
2
Cartellini gialli2
 
3
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi17
 
16
Falli subiti15
 
15
Passaggi315
 
591
riusciti251
 
521

Classifiche

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
Ultimo aggiornamento: 19/06/2017 18:52 CET
 
Pubblicato: Martedì, 1 novembre 2016, 23.00CET

Barça ko, secondo round al City

La squadra dell'ex Guardiola rimedia al gol in avvio di Lionel Messi con una doppietta di Gündoğan e una punizione di Kevin De Bruyne, dimenticando la sconfitta di due settimane fa e volando al secondo posto nel Gruppo C.

Il Manchester City batte il Barcellona 3-1 in rimonta dimostrando una superiorità che va ben oltre il risultato.

Lo splendido gol in avvio di Lionel Messi, con un magistrale contropiede, dà inizio a una fase di dominio del Barça, che però non riesce a concretizzare.

La squadra di Josep Guardiola non solo pareggia prima dell'intervallo con İlkay Gündoğan grazie a un errore difensivo dei Blaugrana, ma raddoppia a inizio ripresa con una punizione di Kevin De Bruyne e si porta sul 3-1 con il secondo gol di Gündoğan.

Gli ospiti recriminano per una traversa di André Gomes da posizione favorevole, ma la verità è che questo City è troppo anche per una squadra come il Barcellona.

Migliore in campo: İlkay Gündoğan (Manchester City)
De Bruyne ha il merito di portare in vantaggio i padroni di casa e Raheem Sterling è in gran serata, ma il premio di migliore in campo va a Gündoğan, influente più che mai a metà campo: sicuramente, Sergio Busquets avrà poche serate scomode come questa da qui a fine stagione. A coronare la prestazione di Gündoğan ci sono i due gol, che dimostrano la sua voglia di essere sempre nel posto giusto al momento giusto.

Zampata del City
Prima della gara, Guardiola aveva avvertito che era necessario cambiare mentalità nei confronti della competizione. In effetti, la partita di stasera è stata quanto di più spettacolare si potesse immaginare, per la gioia dei tifosi di Manchester e non solo. Dopo una mezzora di supremazia del Barcellona, il City risponde con velocità e precisione, come si vede in occasione del primo e del terzo gol.

Spettacolo al massimo
Ricodate la gara d'andata, quando Luis Enrique aveva detto di essere esausto solo perché aveva dovuto contrastare gli schemi di Guardiola? Ebbene, quello era solo il primo round. Oggi, tutto il mondo ha assistito a un match fatto di meraviglie tecniche, intelligenza tattica e puro spettacolo.

©Getty Images

©Getty Images

©Getty Images

©Getty Images

©AFP/Getty Images

©Getty Images

©Getty Images

©Getty Images

Ultimo aggiornamento: 02/11/16

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/season=2017/matches/round=2000783/match=2019335/postmatch/report/index.html#barca+secondo+round+city

Formazioni

man. city

Man. City

barcelona

Barcelona

13
CaballeroWilly Caballero (PO)
1
ter StegenMarc-André ter Stegen (PO)
5
ZabaletaPablo Zabaleta (C)
4
RakitićIvan Rakitić
Yellow Card20
Substitution61
7
SterlingRaheem Sterling
Yellow Card11
Substitution71
5
BusquetsSergio Busquets
Yellow Card74
8
Gündoğanİlkay Gündoğan
Goal39
Goal74
9
Luis SuárezLuis Suárez
10
AgüeroSergio Agüero
10
MessiLionel Messi (C)
Goal21
11
KolarovAleksandar Kolarov
Yellow Card60
11
NeymarNeymar
Yellow Card29
17
De BruyneKevin De Bruyne
Goal51
Substitution89
14
MascheranoJavier Mascherano
21
SilvaDavid Silva
19
DigneLucas Digne
24
StonesJohn Stones
20
Sergi RobertoSergi Roberto
25
FernandinhoFernandinho
Substitution60
21
André GomesAndré Gomes
Substitution76
30
OtamendiNicolás Otamendi
23
UmtitiSamuel Umtiti

sostituti

54
GunnAngus Gunn (PO)
13
CillessenJasper Cillessen (PO)
4
KompanyVincent Kompany
6
Denis SuárezDenis Suárez
6
FernandoFernando
Substitution60
7
Arda TuranArda Turan
Substitution61
9
NolitoNolito
Substitution89
12
RafinhaRafinha
Substitution76
15
Jesús NavasJesús Navas
Substitution71
17
Paco AlcácerPaco Alcácer
22
ClichyGaël Clichy
32
Nili PerdomoNili Perdomo
72
IheanachoKelechi Iheanacho
33
MarlonMarlon

Allenatore

Josep Guardiola (ESP) Luis Enrique (ESP)

Arbitro

Viktor Kassai (HUN)

Assistenti

György Ring (HUN), Vencel Tóth (HUN)

Quarto arbitro

Peter Berettyán (HUN)

Assistenti arbitrali aggiunti

Tamás Bognar (HUN), Ádám Farkas (HUN)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione