• La Juventus sfiderà il Real Madrid campione in carica in finale di UEFA Champions League 
  • La sfida si disputerà al National Stadium of Wales sabato 3 giugno alle 20.45CET
  • Il tedesco Felix Brych arbitrerà la finale di questa stagione
  • Ian Rush, ex attaccante di Liverpool, Juve e Galles è l'ambasciatore della finale di questa stagione
  • Tra le principali attrazioni di Cardiff spiccano il castello e la bay area
  • Scarica subito l'App UCL Final Travel!

La finale di UEFA Champions League 2016/17

Cardiff è…

  • La capitale del Galles
  • Caerdydd per la gente del posto
  • Due volte Città Europea dello Sport 
  • Circa il 4% delle dimensioni di Londra
  • Ha una popolazione di circa 358.400 abitanti.


Dove si trova
Cardiff è una città portuale a sud del Galles, sulla parte occidentale della Gran Bretagna, ed è separata dall'Inghilterra solo dall'estuario del Severn. Si trova a circa 240 km da Londra.

©Getty Images

National Stadium of Wales

  • Situato nei pressi del vecchio National Stadium e casa della nazionale di rugby del Galles dal 1999.
  • Jari Litmanen ha segnato il primo gol tra nazionali nello stadio nel marzo 2000 nel successo per 2-1 della Finlandia.
  • Ha ospitato la finale di FA Cup tra il 2001 e il 2006 mentre Wembley veniva ristrutturato.
  • Le prime 11 finali di competizioni maggiori ospitate sono state tutte vinte dalla squadra che indossava la divisa di casa.
  • Lo stadio ha una copertura mobile che impiega 20 minuti per aprirsi o chiudersi. 

Come arrivare e come muoversi a Cardiff
Cardiff è facilmente raggiungibile sia a livello internazionale che all'interno del Regno Unito. E' una città compatta, e ci sono un sacco di opzioni per muoversi una voltà in città. E' consigliato prenotare il viaggio prima possibile, per non incorrere in delusioni. Tutti i consigli per muoversi e le informazioni sono disponibili su www.cardiff2017.wales/fantravel, e potete rimanere aggiornati su Twitter con @Cardiff17Travel.


Dove pernottare
Cardiff offre soluzioni di tutti i tipi, tra cui tante nel cuore della città. Tra le alternative ci sono Newport (nord-est), così come soluzioni più rustiche a nord e a ovest, nonché nella parte est dell'Inghilterra. Consultate gli utili link in fondo.

 

Cosa vedere
Cultura: il castello di Cardiff si trova nel centro storico della città – non puoi non vederlo anche se non vuoi! Il National Museum vanta una collezione artistica molto suggestiva.
Atmosfera: sul lungomare del Cardiff Bay ci sono tanti pub, negozi, ristoranti e bar.
Contatto con la natura: passeggiata a piedi o in bicicletta sul Taff Trail, fare rafting sulle rapide (che si trovano al Cardiff Bay) oppure fare una gita più tranquilla su uno dei tanti battelli che attraversano la città. Il fiume Taff scorre dal lato ovest della città sino al ‘National Stadium of Wales’.
Altri suggerimenti qua . 


Mangiare e bere
Oltre al ‘Chippy Lane’ (il nome con cui la gente del posto chiama Caroline Street nel centro della città, che è pieno di fast-food), Cardiff offre specialità per tutti i gusti. Piatti tradizionali come il Cawl (un tipo di spezzatino) e il Welsh rarebit (un toast ricoperto da formaggio fuso) sono in genere difficili da trovare in centro; i locali infatti sono tendenzialmente cosmopoliti ed è più facile imbattersi in ristoranti cinesi, indiani o italiani. Fate il possibile per assaggiare l’agnello gallese, le torte gallesi e le salsicce tipiche del luogo. Il Bitter (una birra) è la bevanda più richiesta per l’aperitivo e in genere viene servito in pinte da 568ml.


Il calcio
Calcio e rugby sono gli sport più diffusi a Cardiff. La più grande squadra della capitale è il Cardiff City (i Bluebirds) e gioca nel campionato inglese sin dalla sua nascita. Attualmente la squadra è in seconda divisione e disputa le partite in casa al Cardiff City Stadium, che si trova nella parte ovest della città e attualmente ospita le gare interne della nazionale del Galles. L’attaccante del Real Madrid, Gareth Bale, e l’ex centrocampista del Manchester United, Ryan Giggs, sono entrambi nati a Cardiff. Cardiff ha un gran numero di piccoli club che giocano nel campionato gallese, tra cui il Cardiff Met, che gioca nella massima serie nazionale, mentre il Cardiff Met Ladies ha ospitato un girone della UEFA Women’s Champions League 2016/17.


Una passeggiata fuori città
Il parco nazionale Brecon Beacons (che comprende la catena montuosa Brecon Beacons), gran parte della South Wales Valleys, la Penisola di Gower e Barry Island, sono tutte facilmente raggiungibili da Cardiff. I borghi antichi dell’Inghilterra e città come Bath, Hereford, Cheltenham e Gloucester sono tutte a poco meno di un’ora di strada.


La città in 24 ore
Colazione: prima di dedicarsi alle tantissime proposte di una città vivace e cosmopolita, è d’obbligo una buona colazione. Per iniziare il viaggio culturale non c’è posto migliore dei tanti caffè di Cardiff Market, in St Mary’s Street. La tradizionale colazione gallese prevede il “laverbread”, un piatto molto ricco preparato con alghe bollite e tritate, impanate in farina d’avena e fritte.
Fino a pranzo: una volta sazi, potete apprezzare la parte migliore di una città ricca di storia e modernità con una passeggiata sulla Cardiff Bay. Architetture uniche e innovative si alternano a monumenti storici, per i gusti culturali più disparati. Raggiunta l’area della Cardiff Bay, uno dei progetti di riqualificazione più riusciti nel Regno Unito, sarete accolti da una serie di attrazioni tra cui il Senedd, sede del parlamento del Galles ed esempio fulgente di architettura moderna. La Cardiff Bay ospita anche eclettici bar e ristoranti ed è il luogo perfetto per pranzare con una vista magnifica.
Pomeriggio: lo shopping non è un problema nella capitale. Sotto le tipiche arcate, i tantissimi negozi esclusivi e delle marche più prestigiose offrono di tutto, dalle proposte mainstream a quelle più estreme. Esplorando il centro della città, il castello di Cardiff e il National Museum sono un must, mentre il Brewery Quarter offre ristoro a tutti i turisti ribadendo la grande varietà culturale della città.
Sera: Cardiff non delude neanche di sera. I tanti ristoranti del centro spaziano dalla cucina stellata alla formula “All you can eat”, accontentando tutti. La musica dal vivo è dietro l’angolo a qualsiasi ora del giorno o della notte, mentre i tradizionali pub convivono accanto ai club per offrire un’atmosfera unica tutti i giorni della settimana.
Spuntino di mezzanotte: una serata a Cardiff non può che concludersi in Chippy Lane. I tantissimi banchetti di fast food, vere calamite per un pubblico di affamati, offrono un’ampia scelta di spuntini per chiudere in bellezza il tour della capitale.

Frasario in Gallese
Non sono tantissimi gli abitanti che parlano il gallese antico (si trovano soprattutto nelle zone rurali). L’inglese è parlato da tutti ed è la prima lingua nazionale, tranne che per i nativi più legati alle tradizioni. Il gallese è ancora ampiamente insegnato nelle scuole e usato su molti cartelli stradali. Tuttavia, chi vuole fare colpo può sempre imparare questo piccolo frasario (in bocca al lupo per la pronuncia!):

Ciao – Helo
Come stai? – Shwmae
Per favore – Os gwelwch yn dda
Grazie – Diolch
Arrivederci – Hwyl fawr 
Dov'è lo stadio? – Lle mae'r stadiwm?
Chi pensi che vincerà? – Pwy wyt ti'n meddwal sydd am curo?
Dov'è Chippy Lane? – Lle mae Chippy Lane?
Posso avere una pinta, per favore? – Ga'i beint os gwelwch yn dda?
Chi gioca oggi? – Beth yw'r tim heddiw?

Link utili
Visit Cardiff: http://www.visitcardiff.com/
Lonely Planet: https://www.lonelyplanet.com/wales/cardiff-caerdydd
City of Cardiff Council: https://www.cardiff.gov.uk/ENG/Pages/default.aspx
Aeroporto di Cardiff: https://www.cardiff-airport.com/
Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Cardiff
Federcalcio gallese (FAW): http://www.faw.cymru/en/

Biglietti finale Champions League: Cardiff 2017

Si è chiusa la fase di richiesta biglietti per la finale di UEFA Champions League di Cardiff, anche se ulteriori biglietti saranno disponibili tramite le finaliste.
Biglietti