Il sito ufficiale del calcio europeo

Atlético sconfitto e felice: è di nuovo in finale

Pubblicato: Martedì, 3 maggio 2016, 21.11CET
Bayern Monaco-Atlético Madrid 2-1 (and. 0-1)
I Colchoneros cadono di misura sul campo del Bayern Monaco, ma tornano in finale: il gol decisivo è di Griezmann, un rigore fallito a testa. Il 'Cholo' Simeone esulta.

rate galleryrate photo
1/0
counter
  • loading...

Statistiche partite

BayernAtlético

Gol segnati2
 
1
Possesso (%)68
 
32
Tiri totali34
 
7
in porta12
 
4
fuori13
 
2
Bloccati9
 
1
sui legni0
 
0
Calci d'angolo12
 
2
Fuorigioco3
 
2
Cartellini gialli1
 
1
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi14
 
10
Falli subiti10
 
14
Passaggi668
 
212
riusciti591
 
154

Classifiche

 
Pubblicato: Martedì, 3 maggio 2016, 21.11CET

Atlético sconfitto e felice: è di nuovo in finale

Bayern Monaco-Atlético Madrid 2-1 (and. 0-1)
I Colchoneros cadono di misura sul campo del Bayern Monaco, ma tornano in finale: il gol decisivo è di Griezmann, un rigore fallito a testa. Il 'Cholo' Simeone esulta.

  • L'Atlético Madrid cade di misura sul campo del Bayern Monaco ma torna in finale in virtù del successo 1-0 dell'andata
  • Una punizione deviata di Xabi Alonso porta in vantaggio i Bavaresi e riporta l'incontro in equilibrio
  • Jan Oblak respinge un rigore di Thomas Müller tre minuti dopo
  • Antoine Griezmann pareggia per la squadra di Simeone dopo nove minuti del secondo tempo, poi anche Torres si fa parare un rigore da Neuer dopo il nuovo vantaggio realizzato da Lewandoswki
  • L'Atlético Madrid affronterà il Manchester City o il Real Madrid nella finale di Milano del 28 maggio

Dopo due anni, l’Atlético Madrid torna in finale di UEFA Champions League. La squadra di Diego Simeone cade 2-1 sul campo del Bayern Monaco, ma si qualifica in virtù del successo 1-0 di sei giorni fa: decisivo per i Colchoneros il gol di Antoine Griezmann.

Per la terza stagione consecutiva i campioni di Germania sono eliminati in semifinale e dunque Josep Guardiola non riesce a congedarsi dalla Baviera con il successo più ambito, quello che conquistò due volte sulla panchina del Barcellona. Il Bayern non ha sfigurato, affatto, e in un semifinale di ritorno caratterizzata da due rigori sbagliati - Thomas Müller da una parte, Fernando Torres dall’altra - si è portato due volte in vantaggio, con Xabi Alonso prima e Robert Lewandowski, senza trovare però lo spunto vincente.

In finale l’Atletico Madrid se la vedrà contro Real Madrid - sarebbe una riedizione della sfida del 2013/14 a Lisbona - o il Manchester City, che dopo lo 0-0 dell’andata si affronteranno mercoledì sera al Santiago Bernabéu.

La prima conclusione arriva dopo sei minuti ed è di Gabi, ma Manuel Neuer controlla senza troppi problemi il tentativo del capitano dei Colchoneros. I padroni di casa reagiscono con un cross tagliato di Douglas Costa, sul quale Lewandowski manca di poco la deviazione vincente.

Ci prova dalla distanza anche Arturo Vidal, senza fortuna, poi arriva un nuovo tentativo di Gabi – liberato da Antoine Griezmann – che il portiere della nazionale tedesca blocca. La squadra di Guardiola aumenta i giri del motore. Vidal calcia ancora da da fuori, ma Jan Oblak la tiene, poi il portiere sloveno ferma in uscita anche Lewandoswski, servito da Müller.

Si fa notare anche Franck Ribéry, l’estremo difensore della squadra spagnola respinge male ma sul tap-in Lewandowski calcia alto. Al 31’ il Bayern Monaco passa. Punizione dal limite, Xabi Alonso calcia basso ma è decisiva la deviazione dell’uruguaiano José Giménez, che inganna il suo portiere. I bavaresi potrebbero subito raddoppiare: ancora Giménez trattiene Javi Martínez e l’arbitro assegna il rigore, ma Oblak vola e respinge il tiro dal dischetto di Müller.

Nella ripresa Simeone getta nella mischia il talento belga Yannick Ferreira-Carrasco e dopo otto minuti l'Atletico pareggia: splendida palla in verticale di Fernando Torres per Griezmann, il francese si presenta a tu per tu con Neuer e insacca di sinistro. 

Per l’ex giocatore della Real Sociedad è il settimo gol in questa edizione della competizione. Juanfran mette ancora i brividi al pubblico di casa, poi tenta il tiro da fuori Xabi Alonso - servito da Lewandowski - ma Oblak si distende bene, come sul successivo tentativo dell’attaccante polacco.

Guardiola getta nella mischia Kingsley Coman e un minuto dopo l’ingresso in campo dell’ex giocatore della Juventus il Bayern torna avanti. Sul cross di David Alaba, Vidal fa la sponda per Lewandowski che insacca di testa da due passi: per l’ex attaccante del Borussia Dortmund è il nono gol in UEFA Champions League.

©Getty Images

©AFP/Getty Images

©Getty Images

©AFP/Getty Images

©Getty Images

©AFP/Getty Images

©Getty Images

©Getty Images

©AFP/Getty Images

©Getty Images

La squadra di Guardiola torna a sperare, ma i Colchoneros hanno la chance di chiudere la partita con un calcio di rigore: Martínez stende Torres, ma Neuer ipnotizza El Niño e tiene in vita i padroni di casa. Le speranze dei Bavaresi si spengono però sui guantoni di Oblak, che respingere un tiro deviato di Alaba. In finale ci va l’Atletico Madrid, per i ragazzi del ‘Cholo’ Simeone è festa grande.

 

Ultimo aggiornamento: 04/05/16

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/season=2016/matches/round=2000637/match=2015787/postmatch/report/index.html#atletico+sconfitto+felice+nuovo+finale

Formazioni

bayern

Bayern

atlético

Atlético

1
NeuerManuel Neuer (PO)
13
OblakJan Oblak (PO)
7
RibéryFranck Ribéry
2
GodínDiego Godín
8
Javi MartínezJavi Martínez
Yellow Card84
3
Filipe LuísFilipe Luís
9
LewandowskiRobert Lewandowski
Goal74
6
KokeKoke
Substitution90+3
11
Douglas CostaDouglas Costa
Substitution73
7
GriezmannAntoine Griezmann
Goal54
Substitution82
14
Xabi AlonsoXabi Alonso
Goal31
9
TorresFernando Torres
Penalty84
17
BoatengJérôme Boateng
12
FernándezAugusto Fernández
Substitution46
21
LahmPhilipp Lahm (C)
14
GabiGabi (C)
23
VidalArturo Vidal
17
Saúl ÑíguezSaúl Ñíguez
25
MüllerThomas Müller
Penalty34
20
JuanfranJuanfran
27
AlabaDavid Alaba
24
GiménezJosé María Giménez
Yellow Card34

sostituti

26
UlreichSven Ulreich (PO)
1
MoyàMiguel Ángel Moyà (PO)
4
TasciSerdar Tasci
15
SavićStefan Savić
Substitution90+3
6
Thiago AlcántaraThiago Alcántara
16
CorreaÁngel Correa
13
RafinhaRafinha
19
Lucas HernándezLucas Hernández
19
GötzeMario Götze
21
CarrascoYannick Carrasco
Substitution46
29
ComanKingsley Coman
Substitution73
22
ParteyThomas Partey
Substitution82
32
KimmichJoshua Kimmich
23
ViettoLuciano Vietto

Allenatore

Josep Guardiola (ESP) Diego Simeone (ARG)

Arbitro

Cüneyt Çakır (TUR)

Assistenti

Çem Satman (TUR), Tarik Ongun (TUR)

Quarto arbitro

Serkan Ok (TUR)

Assistenti arbitrali aggiunti

Hüseyin Göçek (TUR), Barış Şimşek (TUR)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione