Il sito ufficiale del calcio europeo

L'Atlético cade a Leverkusen

Pubblicato: Mercoledì, 25 febbraio 2015, 20.32CET
Bayer 04 Leverkusen - Club Atlético de Madrid 1-0
Un gran gol di Hakan Çalhanoğlu nella ripresa regala il successo al club tedesco contro un opaco Atlético, che chiude in dieci per l'espulsione di Tiago.
di Fabio Balaudo

rate galleryrate photo
1/0
counter
  • loading...

Statistiche partite

LeverkusenAtlético

Gol segnati1
 
0
Possesso (%)63
 
37
Tiri totali13
 
12
in porta3
 
3
fuori3
 
4
Bloccati7
 
5
sui legni1
 
0
Calci d'angolo4
 
4
Fuorigioco0
 
0
Cartellini gialli5
 
5
Cartellini rossi0
1
Falli commessi25
 
11
Falli subiti10
 
25
Passaggi509
 
204
riusciti445
 
150

Classifiche

 
Pubblicato: Mercoledì, 25 febbraio 2015, 20.32CET

L'Atlético cade a Leverkusen

Bayer 04 Leverkusen - Club Atlético de Madrid 1-0
Un gran gol di Hakan Çalhanoğlu nella ripresa regala il successo al club tedesco contro un opaco Atlético, che chiude in dieci per l'espulsione di Tiago.

Il Bayer Leverkusen ottiene un meritato successo nella gara di andata degli ottavi di finale
L'Atlético perde Guilherme Siqueira e Saúl Ñíguez per infortunio nel primo tempo
• Hakan Çalhanoğlu firma il gol-partita al quarto d'ora della ripresa con un gol di pregevole fattura
L'Atlètico resta in dieci al 77' per l'espulsione di Tiago
La gara di ritorno si giocherà il 17 marzo, mentre il sorteggio per i quarti di finale si svolgerà tre giorni più tardi

Nelle prime battute è il Leverkusen a fare la partita. La squadra di casa parte a tutta velocità e dopo una conclusione fuori misura di capitan Sven Bender sfiora il gol con un tocco in spaccata di Emir Spahić da centro area, neutralizzato in prossimità della linea di porta da Mario Mandžukić.

Le rapide verticalizzazioni tedesche mettono in costante difficoltà la retroguardia dell'Atlético ed è ancora Spahić a far correre un brivido a Miguel Ángel Moyà con una gran botta da fuori area che centra in pieno la traversa. In questa fase i Colchoneros appaiono in netta difficolta.

La squadra di Diego Simeone non riesce  a spezzare il ritmo della manovra avversaria come d'abitudine, ma pur soffrendo va due volte vicina al gol nel finale di primo tempo: prima Bernd Leno anticipa Antoine Griezmann su cross deviato di Jesús Gámez - entrato in campo al posto dell'acciaccato Guilherme Siqueira - poi si supera d'istino sulla mezza rovesciata di Tiago

Nella ripresa il tema tattico non cambia: l'Atlético - che poco prima dell'intervallo aveva perso per infortunio anche Saúl Ñíguez, rilevato da Raúl García - bada soprattutto ad arginare le folate tedesche, ma al 57' i Colchoneros non possono nulla su Hakan Çalhanoğlu, che servito di tacco in area da Karim Bellarabi supera un avversario in velocità e lascia partire un destro potentissimo che si insacca sotto la traversa.

Simeone si gioca l'ultimo cambio spedendo in campo Fernando Torres per Arda Turan nel tentativo di riequilibrare il risultato e l'ex attaccante dell'AC Milan si rende subito pericoloso con una girata che impegna Leno. Sulla ripartenza, però, è il Leverkusen a sfiorare il raddoppio, ma Josip Drmić a tu per tu con Moyà calcia troppo debolmente.

La partita dell'Atlético si complica ulteriormente al 77' quando Tiago - già ammonito nel primo tempo - incassa il secondo giallo per un duro intervento su Bellarabi e lascia gli ospiti in dieci. A quel punto il Leverkusen si riversa in avanti alla ricerca del colpo del ko, ma i Colchoneros serrano i ranghi limitando i danni, anche se al ritorno dovranno fare a meno anche di Diego Godín, diffidato e ammonito nella ripresa.

©Getty Images

Spahić sfiora il gol in avvio di gara

©Getty Images

Saúl Ñíguez ha lasciato il campo per infortunio

©AFP/Getty Images

Spahić coglie la traversa con Moya battuto

©Getty Images

Leno anticipa Griezmann

©Getty Images

Hakan Çalhanoğlu firma il gol-partita

©Getty Images

Fernando Torres ha provato a rivitalizzare l'attacco dell'Atlético

©Getty Images

Tiago viene espulso

Ultimo aggiornamento: 29/05/15 3.27CET

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/season=2015/matches/round=2000549/match=2014407/postmatch/report/index.html#latletico+cade+leverkusen

Formazioni

leverkusen

Leverkusen

atlético

Atlético

1
LenoBernd Leno (PO)
1
MoyàMiguel Ángel Moyà (PO)
5
SpahićEmir Spahić
2
GodínDiego Godín
Yellow Card60
7
Son Heung-MinSon Heung-Min
3
SiqueiraGuilherme Siqueira
Substitution38
8
L. BenderLars Bender (C)
Yellow Card62
Substitution68
5
TiagoTiago
Yellow Card22
Red Card76
9
DrmicJosip Drmic
Substitution80
7
GriezmannAntoine Griezmann
10
Hakan ÇalhanoğluHakan Çalhanoğlu
Goal57
Substitution87
9
MandžukićMario Mandžukić
13
HilbertRoberto Hilbert
10
Arda TuranArda Turan
Substitution64
14
PapadopoulosKyriakos Papadopoulos
Yellow Card36
14
GabiGabi (C)
18
WendellWendell
Yellow Card58
17
Saúl ÑíguezSaúl Ñíguez
Substitution42
27
CastroGonzalo Castro
Yellow Card88
20
JuanfranJuanfran
38
BellarabiKarim Bellarabi
23
MirandaMiranda

sostituti

25
KrešićDario Krešić (PO)
13
OblakJan Oblak (PO)
3
ReinartzStefan Reinartz
4
Mario SuárezMario Suárez
6
RolfesSimon Rolfes
Substitution68
8
Raúl GarcíaRaúl García
Substitution42
11
KiesslingStefan Kiessling
Substitution80
Yellow Card89
18
GámezJesús Gámez
Substitution38
Yellow Card90+2
17
BoenischSebastian Boenisch
19
TorresFernando Torres
Substitution64
Yellow Card89
19
BrandtJulian Brandt
Substitution87
22
CaniCani
26
DonatiGiulio Donati
24
GiménezJosé María Giménez

Allenatore

Roger Schmidt (GER) Diego Simeone (ARG)

Arbitro

Pavel Královec (CZE)

Assistenti

Roman Slyško (SVK), Martin Wilczek (CZE)

Quarto arbitro

Tomáš Mokrusch (CZE)

Assistenti arbitrali aggiunti

Radek Příhoda (CZE), Michal Paták (CZE)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione