Il sito ufficiale del calcio europeo

Spalletti non si abbatte

Pubblicato: Mercoledì, 21 novembre 2012, 22.10CET
Il tecnico dello Zenit ha elogiato il carattere dei suoi giocatori, capaci di rimontare due gol e di pareggiare 2-2 contro un Málaga per nulla appagato dalla qualificazione già in tasca.
Spalletti non si abbatte
Diego Buonanotte (Málaga CF) & Nicolas Lombaerts (FC Zenit St Petersburg) ©AFP/Getty Images

Statistiche partite

ZenitMálaga

Gol segnati2
 
2
in porta9
 
6
fuori7
 
4
Calci d'angolo12
 
2
Fuorigioco2
 
1
Falli commessi20
 
17
Cartellini gialli3
 
4
Cartellini rossi1
 
0
Possesso (%)56
 
44

Classifiche

Ultimo aggiornamento: 19/06/2013 21:40 CET

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
 
Pubblicato: Mercoledì, 21 novembre 2012, 22.10CET

Spalletti non si abbatte

Il tecnico dello Zenit ha elogiato il carattere dei suoi giocatori, capaci di rimontare due gol e di pareggiare 2-2 contro un Málaga per nulla appagato dalla qualificazione già in tasca.

Luciano Spalletti, allenatore Zenit
In avvio di gara eravamo troppo sbilanciati e abbiamo subito gol in contropiede. Il raddoppio del Málaga invece è arrivato sugli sviluppi di un errore davvero strano. E' stata una gara difficile e il nostro morale ne ha risentito. Ho deciso di non effettuare cambi nell'intervallo perchè volevo che i gioatori che non mi avevano convint nel primo tempo si riscattassero.

Ho deciso di non effettuare cambi nell'intervallo perchè volevo che i gioatori che non mi avevano convint nel primo tempo si riscattassero.
Luciano Spalletti
Sono soddisfatto  per una serie di motivi – per i giocatori che stasera hanno avuto una chance, per il fatto di aver ottenuto il primo posto nel girone e per  essere riuscito a far riposare qualcuno dei titolari.
Manuel Pellegrini

In ogni caso, voglio ringraziare i ragazzi. Hanno reagito nella maniera giusta e hanno creato molte occasioni da rete. Abbiamo dimostrato di avere carattere ed è un peccato che i tre punti ci siano sfuggiti. Abbiamo ottenuto solo un pari, ma credo che nostri tifosi non siano troppo dispiaciuti, perché hanno apprezzato l'atteggiamento della squadra nella ripresa.

Manuel Pellegrini, allenatore Málaga
Sono soddisfatto  per una serie di motivi – per i giocatori che stasera hanno avuto una chance, per il fatto di aver ottenuto il primo posto nel girone e per  essere riuscito a far riposare qualcuno dei titolari. Abbiamo disputato un ottimo primo tempo, pressando con convinzione e facendo circolare bene la palla. Abbiamo anche costruito un buon vantaggio [di due reti], ma non siamo riusciti a conservarlo fino alla fine.

Abbiamo avuto le occasioni per segnare il terzo gol, ma le abbiamo sprecate. Non so se si possa dire che stiamo attraversando un periodo negativo [cinque gare senza vittorie fra tutte le competizioni], ma so che nella Liga siamo in zona Europa e in Champions League abbiamo ottenuto il primo posto nel nostro girone.

E' vero, di recente abbiamo perso in casa in campionato, ma non sempre è facile capire se una gara sarà insidiosa oppure no. Da qui a dicembre dovremo cercare di ottenere più punti nella Liga.

Ultimo aggiornamento: 23/11/12 0.01CET

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/season=2013/matches/round=2000347/match=2009556/postmatch/quotes/index.html#spalletti+abbatte

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • Le parole CHAMPIONS LEAGUE e UEFA CHAMPIONS LEAGUE, il logo e il trofeo della UEFA Champions League e i loghi della Finale di UEFA Champions League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.