Il sito ufficiale del calcio europeo

Tutto l'orgoglio di Van den Brom

Pubblicato: Mercoledì, 7 novembre 2012, 0.25CET
Il tecnico applaude l'Anderlecht per la vittoria convincente contro lo Zenit San Pietroburgo, mentre Luciano Spalletti rimpiange i troppi errori in difesa e la mancanza di incisività in attacco.
Tutto l'orgoglio di Van den Brom
Dieudonné Mbokani dopo il gol dell'Anderlecht ©AFP/Getty Images

Statistiche partite

AnderlechtZenit

Gol segnati1
 
0
in porta4
 
2
fuori4
 
2
Calci d'angolo5
 
1
Fuorigioco3
 
6
Falli commessi10
 
17
Cartellini gialli2
 
3
Cartellini rossi0
 
0
Possesso (%)49
 
51

Classifiche

Ultimo aggiornamento: 19/06/2013 21:37 CET

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
 
Pubblicato: Mercoledì, 7 novembre 2012, 0.25CET

Tutto l'orgoglio di Van den Brom

Il tecnico applaude l'Anderlecht per la vittoria convincente contro lo Zenit San Pietroburgo, mentre Luciano Spalletti rimpiange i troppi errori in difesa e la mancanza di incisività in attacco.

John van den Brom, tallenatore Anderlecht
Sono molto fiero della squadra perché continua a crescere, come si è visto ultimamente in campionato. Tutti hanno giocato bene ed è bello vedere che anche i più giovani [Massimo Bruno e Dennis Praet] sanno farsi valere in campo. Mi è piaciuto molto guardarli. Il nostro gioco è stato dominante ed è stato coronato da un bel gol. Nel complesso abbiamo dimostrato una mentalità vincente.

Possiamo essere particolarmente orgogliosi di come abbiamo vinto. Siamo stati ricompensati in una partita di questa importanza, e secondo me è questo l'aspetto che conta di più.

Luciano Spalletti, tecnico Zenit
Non abbiamo giocato al meglio. Nel primo tempo abbiamo sbagliato i tempi del pressing in fase difensiva, siamo stati troppo lenti e abbiamo permesso agli avversari di ricevere la palla tra la nostra difesa e il centrocampo. Questi errori ci hanno causato molti problemi.

Nella ripresa abbiamo pressato di più e giocato meglio, ma quando eravamo nei pressi dell'area abbiamo avuto poca qualità e non siamo riusciti a segnare. Abbiamo dato il massimo, ma non siamo stati in grado di creare buone occasioni. Ora la situazione si complica, ma considerando il risultato del Milan [1-1 contro il Málaga] abbiamo ancora una possibilità. Se vinciamo le ultime due partite possiamo ancora qualificarci.

Ultimo aggiornamento: 08/11/12 0.48CET

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/season=2013/matches/round=2000347/match=2009548/postmatch/quotes/index.html#tuttto+lorgoglio+van+brom

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • Le parole CHAMPIONS LEAGUE e UEFA CHAMPIONS LEAGUE, il logo e il trofeo della UEFA Champions League e i loghi della Finale di UEFA Champions League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.