Il sito ufficiale del calcio europeo

Lo Shakhtar "continua a crescere"

Pubblicato: Mercoledì, 24 ottobre 2012, 0.50CET
"I nostri giovani stanno maturando e aumenta la fiducia", ha detto Mircea Lucescu dopo il successo contro il Chelsea, mentre Roberto Di Matteo attende con fiducia il ritorno a Londra.
Lo Shakhtar "continua a crescere"
Fernandinho festeggia il gol del raddoppio ©Getty Images

Statistiche partite

Shakhtar DonetskChelsea

Gol segnati2
 
1
in porta17
 
11
fuori6
 
4
Calci d'angolo7
 
7
Fuorigioco0
 
0
Falli commessi11
 
14
Cartellini gialli2
 
2
Cartellini rossi0
 
0
Possesso (%)51
 
49

Classifiche

Ultimo aggiornamento: 19/06/2013 21:38 CET

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
 
Pubblicato: Mercoledì, 24 ottobre 2012, 0.50CET

Lo Shakhtar "continua a crescere"

"I nostri giovani stanno maturando e aumenta la fiducia", ha detto Mircea Lucescu dopo il successo contro il Chelsea, mentre Roberto Di Matteo attende con fiducia il ritorno a Londra.

Mircea Lucescu, allenatore Shakhtar
La partita è andata esattamente come speravamo. Forse una delle nostre migliori negli ultimi anni. Continuiamo a crescere, i nostri giovani stanno maturando e aumenta la fiducia. Credo che questo Chelsea sia più forte di quello che ha vinto la UEFA Champions League la scorsa stagione. E ciò rende la nostra vittoria ancora più importante e poteva essere più ampia senza un grande Petr Čech.

Abbiamo attaccato bene impedendo al Chelsea di giocare il suo calcio. Abbiamo creato molte occasioni ma abbiamo segnato solo due gol. La vittoria è importante ma non abbiamo ancora fatto niente. Sono certo che il Chelsea sarà molto più forte a Londra. Oggi si sono difesi molto, in casa non lo faranno, ma io non so dire se per noi è meglio giocare contro squadre che attaccano o difendono. Dipende tutto da ciò che accade in campo.

Roberto Di Matteo, manager Chelsea
Loro sono un’ottima squadra e stasera lo hanno confermato. E’ un girone molto difficile, la Champions League è sempre molto competitiva. Basta guardare all’altro risultato nel girone.

Il gol in apertura ha aiutato lo Shakhtar ed è stato un brutto colpo per noi. Nella ripresa abbiamo giocato meglio ma ci siamo fatti sorprendere ancora. L’impegno dei ragazzi è stato fantastico. Potevamo fare meglio, ma stiamo bene. Adesso dobbiamo vincere le nostre due partite in casa, credo che tra due settimane sarà tutto diverso contro lo Shakhtar. Anche noi siamo molto forti in casa.

Ultimo aggiornamento: 25/10/12 0.30CET

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/season=2013/matches/round=2000347/match=2009529/postmatch/quotes/index.html#lo+shakhtar+continua+crescere

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • Le parole CHAMPIONS LEAGUE e UEFA CHAMPIONS LEAGUE, il logo e il trofeo della UEFA Champions League e i loghi della Finale di UEFA Champions League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.