Tutto ciò che devi sapere sulla UEFA Champions League 2018/19

L'edizione 2018/19 inizia il 26 giugno col il turno preliminare e si conclude al Madrid il 1° giugno 2019. Ecco tutte le squadre, le date e le informazioni sui sorteggi.

©Getty Images

Quando inizia?

La competizione inizia il 26 giugno – esattamente un mese dopo il 13º trionfo del Real Madrid a Kiev – con le semifinali del nuovo turno preliminare (sorteggio il 12 giugno). Seguiranno tre turni di qualificazione e gli spareggi a fine agosto, che decreteranno le ultime qualificate per la fase a gironi. La fase a gironi inizia il 18 settembre e si gioca ogni due o tre settimane fino al 12 dicembre. La fase a eliminazione diretta inizia il 12 febbraio, mentre la stagione si concluderà a Madrid il 1° giugno.

Come funzionano le qualificazioni?

Il turno preliminare si disputa a Gibilterra
Il turno preliminare si disputa a Gibilterra©UEFA.com

Ventisei delle 32 squadre che parteciperanno alla fase a gironi 2018/19 sono già confermate e verranno raggiunte dalle vincitrici degli spareggi ad agosto. Queste sei squadre seguiranno uno dei due percorsi di qualificazione:

  • Percorso Campioni: è il percorso riservato alle vincitrici del campionato. Si comincia con le quattro nazioni più in basso nel ranking, che partecipano al turno preliminare sotto forma di mini torneo a eliminazione diretta a Gibilterra. La vincitrice raggiunge le successive 31 squadre nel ranking al primo turno di qualificazione, mentre le quattro successive entrano in gara al secondo turno di qualificazione. Le 10 vincitrici più altre due nuove squadre si sfidano al terzo turno di qualificazione; le sei vincitrici raggiungono altre due nuove squadre e si sfidano nei quattro spareggi. Tutti gli incontri prevedono gare di andata e ritorno.
  • Percorso Piazzate: prevede tre turni in totale. Quattro squadre partono dal secondo turno di qualificazione e le due vincitrici raggiungono altre sei squadre al turno successivo. Le quattro vincitrici vanno agli spareggi, che determinano le ultime qualificate per la fase a gironi. Tutti gli incontri prevedono gare di andata e ritorno.

  • Ranking UEFA per nazioni (competizioni per club)

Chi è già qualificato alla fase a gironi?

Guarda gli highlights del trionfo del Real Madrid nel 2018
Guarda gli highlights del trionfo del Real Madrid nel 2018

ESP: Barcelona, Atlético Madrid, Real Madrid, Valencia
GER
: Bayern München, Schalke, Hoffenheim, Borussia Dortmund
ENG: Manchester City, Manchester United, Tottenham Hotspur, Liverpool
ITA: Juventus, Napoli, Roma, Internazionale Milano
FRA: Paris Saint-Germain, Monaco, Lyon
RUS: Lokomotiv Moskva, CSKA Moskva
POR: Porto
UKR: Shakhtar Donetsk
BEL: Club Brugge
TUR: Galatasaray
CZE: Viktoria Plzeň

Quali sono le altre novità?

Oltre al mini torneo preliminare a Gibilterra, c'è un'altra importante novità: tutti gli incontri verranno disputati in due fasce orarie diverse, alle 18:55 e alle 21:00.

Quando si svolgono i sorteggi?

Il nuovo brand della UEFA Champions League
Il nuovo brand della UEFA Champions League©UEFA.com

12 giugno: sorteggio turno preliminare, Nyon
19 giugno: sorteggio primo e secondo turno di qualificazione, Nyon
23 luglio: sorteggio terzo turno di qualificazione, Nyon
6 agosto: sorteggio spareggi, Nyon
30 agosto: sorteggio fase a gironi, Montecarlo
17 dicembre: sorteggio ottavi di finale, Nyon
15 marzo: sorteggio quarti di finale e semifinali, Nyon

Quali sono le fasce al sorteggio della fase a gironi?*

La Fascia 1 è composta dalla squadra campione in carica, dalla vincitrice della UEFA Europa League e dalle vincitrici del campionato nelle prime sei nazioni del ranking. Le altre tre fasce verranno definite in base al ranking UEFA per club alla fine del 2017/18.

Fascia 1: Real Madrid (campione in carica), Atlético Madrid (vincitrice UEFA Europa League), Bayern München, Barcelona, Juventus, Paris Saint-Germain, Manchester City, Lokomotiv Moskva
Fascia 2: Borussia Dortmund, Porto, Manchester United, Shakhtar Donetsk, Napoli, Tottenham Hotspur, 2 da conf.
Fascia 3: Schalke, Lyon, Monaco, CSKA Moskva, 4 da conf.
Fascia 4: Internazionale Milano, Hoffenheim, 6 da conf.

Il Liverpool ha perso la finale del 2018 a Kiev
Il Liverpool ha perso la finale del 2018 a Kiev©Getty Images

A seconda delle qualificate, Roma e Liverpool possono essere in Fascia 2 o 3, mentre Valencia, Viktoria Plzeň, Club Brugge e Galatasaray saranno in Fascia 3 o 4.

Dove si gioca la finale?

La finale 2019 si giocherà all'Estadio Metropolitano di Madrid, terreno di gioco dell'Atlético Madrid dall'inizio della stagione 2017/18. L'incontro è previsto per sabato 1 giugno 2019 alle 21.

*Nota: le fasce non sono ufficiali e si basano sui calcoli della redazione

Tutte le informazioni e le squadre sono soggette all'approvazione definitiva della UEFA

In alto