Champions League 2018/19: Real in prima fascia

La squadra spagnola sarà in prima fascia per il sorteggio della fase a gironi 2018/19 dopo il trionfo a Kiev.

©Sportsfile

Il Real Madrid ha un ulteriore motivo per festeggiare: sarà infatti, inserito in prima fascia per il sorteggio della fase a gironi 2018/19.

Prima fascia del sorteggio per la fase a gironi 2018/19
Campioni in carica: Real Madrid 
Vincente UEFA Europa League: Atlético Madrid
Spagna: Barcellona
Germania: Bayern Monaco
Inghilterra: Manchester City
Italia: Juventus
Francia: Paris Saint-Germain
Russia: Lokomotiv Mosca

Con Barcellona e Manchester City campioni rispettivamente in Spagna e Inghilterra, nessuna delle due finaliste del 2017/18 avrebbe avuto diritto a un posto in prima fascia in considerazione del piazzamento finale in campionato. Il Real Madrid si è assicurato però la prima fascia grazie alla vittoria per 3-1 in finale a Kiev.

Complessivamente sono già decisi 26 dei 32 posti disponibili per la fase a gironi, mentre i sei rimanenti posti si decideranno attraverso le qualificazioni.

Le modifiche alla lista d'accesso per il ciclo 2018–21 sono state annunciate nell'agosto 2016, con i primi quattro club delle quattro federazioni nazionali meglio piazzate nel ranking - ovvero Spagna, Germania, Inghilterra e Italia per la prossima stagione - che accederanno direttamente alla fase a gironi. I campioni delle prime sei federazioni, secondo i coefficienti del 2017, invece, saranno in prima fascia insieme ai campioni in carica della UEFA Champions League e UEFA Europa League.

Le tre rimanenti fasce saranno formate sulla base del ranking UEFA per club alla fine del 2017/18. Il sorteggio della fase a gironi si terrà il 30 agosto 2018 al Grimaldi Forum di Montecarlo. 

Borussia Dortmund (GER) 89.000 
Porto (POR) 86.000
Manchester United (ENG) 82.000 
Shakhtar Donetsk (UKR) 81.000
Napoli (ITA) 78.000
Tottenham Hotspur (ENG) 67.000 
Roma (ITA) 64.000
Liverpool (ENG) 62.000
Schalke (GER) 62.000
Lyon (FRA) 59.500 
Monaco (FRA) 57.000 
CSKA Moskva (RUS) 45.000
Valencia (ESP) 36.000 
Viktoria Plzeň (CZE) 33.000
Club Brugge (BEL) 29.500
Galatasaray (TUR) 29.500
Internazionale Milano (ITA) 16.000
Hoffenheim (GER) 4.000

I coefficienti dei club sono ora determinati dalla somma dei punti accumulati nelle precedenti cinque edizioni O dal coefficiente della federazione nello stesso periodo - A SECONDA DI QUALE SIA IL PIU' ALTO (secondo il nuovo sistema introdotto dal 2018/19).

Tutte le informazioni e le squadre sono soggette all'approvazione finale da parte della UEFA.

In alto