Le più grandi rimonte nelle competizioni UEFA

Il Barcellona è diventato il quarto club nella storia delle competizioni UEFA a ribaltare quattro gol di scarto dopo l'andata. Ecco le più grandi rimonte di sempre in Europa.

©AFP/Getty Images

Il Barcellona è diventato il quarto club nella storia delle competizioni UEFA a ribaltare quattro gol di scarto dopo l'andata. Ecco le più grandi rimonte di sempre nel continente.

  • Squadre che hanno recuperato quattro gol di svantaggio nelle competizioni UEFA per club 

FC La Chaux-de-Fonds - Leixões SC 6-2
Leixões SC - FC La Chaux-de-Fonds 5-0
Coppa delle Coppe UEFA 1961/62, primo turno
Il Leixões è ricordato soprattutto per il 2-0 in finale di Coppa del Portogallo contro l'FC Porto che gli ha regalato un posto in Coppa delle Coppe. All'esordio in Europa nella stagione successiva, la squadra di Filipo Nuñez viene travolta 6-2 dal La Chaux-de-Fonds, che però si arrende nella gara di ritorno al Campo de Santana. Osvaldo Silva porta la sua squadra sul 2-0 prima dell'intervallo, mentre Oliveirinha (autore dei due gol all'andata) firma una doppietta inframmezzata da una rete di Vandinho. Os Bébés restano l'unica squadra ad aver rimontato quattro gol e ad essersi qualificata senza ricorrere alla regola dei gol in trasferta.

Queens Park Rangers FC - FK Partizan 6-2
FK Partizan - Queens Park Rangers FC 4-0
Coppa UEFA 1984/85, secondo turno 
Per il QPR di Alan Mullery, il passaggio del turno sembra una formalità dopo la netta vittoria all'andata, ma i gol di Dragan Mance, Dragan Kaličanin, Miodrag Ješić e Zvonko Živković qualificano la squadra di Belgrado. "Siamo stati travolti - ricorda Gary Waddock, centrocampista del QPR -. Pensavamo che quel vantaggio ci avrebbe permesso di andare avanti. Ci siamo preparati bene, ma il risultato dimostra cosa può accadere se parti male in una partita di ritorno europea".

©Getty Images

VfL Borussia Mönchengladbach - Real Madrid CF 5-1
Real Madrid CF - VfL Borussia Mönchengladbach 4-0
Coppa UEFA 1985/86, terzo turno
Il Real subisce una pesante batosta da Heynckes, ex tecnico del Bayern, ma al ritorno Jorge Valdano segna due gol nei primi 17 minuti e ridà speranza alla squadra di Luis Molowny. Santillana firma altre due gol negli ultimi minuti e porta a termine una rimonta straordinaria. In finale, le merengues batteranno un'altra tedesca, l'1. FC Köln. Il compianto Juanito ha dichiarato: "Sono stato nazionale, ho giocato due Coppe del Mondo e ho vinto titoli con il Real Madrid, ma questa rimonta le batte tutte. È il giorno più bello della mia vita".

Paris Saint-Germain - Barcellona 4-0
Barcellona - Paris Saint-Germain 6-1
Ottavi di finale UEFA Champions League 2016/17
Per la prima volta nella competizione più prestigiosa d'Europa una squadra è riuscita a rimontare quattro gol di scarto dopo l'andata. I Blaugrana, battuti 4-0 a Parigi due settimane prima, si portano avanti 3-0 nell'arco di 50 minuti ma Edinson Cavani rimette i conti in ordine a favore del Paris grazie a una bellissima conclusione di potenza. Il gol su punizione di Neymar all'88' cambia, tuttavia, il folle destino del match: il brasiliano trasforma un calcio di rigore pochi minuti dopo e Sergi Roberto completa al 95' la storica rimonta blaugrana.

  • Recuperare uno svantaggio momentaneo di cinque gol nelle competizioni per club UEFA

Honvéd 5-2 Panathinaikos
Panathinaikos 5-1 Honvéd
Coppa UEFA terzo turno 1987/88
Il Panathinaikos ha recuperato un semplice deficit di tre gol in Grecia, ma ciò che rende questa doppia sfida unica è che la squadra ellenica è stata a un certo punto dell'andata sotto per 5-0. Nessuna altra squadra è mai riuscita a compiere un'impresa simile.