Svezia, Norrköping campione a sorpresa

Il Norrköping è andato contro tutti i pronostici e si è aggiudicato il titolo svedese grazie alla vittoria per 2-0 contro il Malmö all'ultima giornata.

©Getty Images

Il Norrköping è andato contro tutti i pronostici e si è aggiudicato il titolo svedese grazie alla vittoria per 2-0 contro il Malmö all'ultima giornata.

I gol di Emir Kujovic e Arnor Ingvi Traustason hanno regalato al club il suo 13esimo titolo, il primo dopo il 1989. Tre i punti di vantaggio sulla seconda, l'IFK Göteborg.

"E' da non credere. Che gruppetto di ragazzi!" ha detto Jan Andersson dopo il fischio finale. Il tecnico era riuscito a salvare la squadra solo alla penultima giornata nel 2014.

Dopo quattro giornate la squadra – che ha passato il 2003 e il 2009 in seconda divisione – aveva solo quattro punti. Ma dopo quel periodo ha perso solo due delle 26 partite giocate.

In una squadra costruita con talenti locali e acquisti di basso profilo, Kujovic ha brillato particolarmente grazie a 21 gol. "Il modo in cui abbiamo sorpreso tutti è stato incredibile", ha detto l'ex attaccante di Halmstads e Kayserispor.

Come campione nazionale, il Norrköping dovrebbe partecipare al secondo turno preliminare di UEFA Champions League nella prossima stagione, decisione però soggetta a conferma da parte della UEFA.

In alto