I migliori marcatori in una singola partita europea

I cinque gol di Luiz Adriano o Lionel Messi in una singola partita di UEFA Champions League sono stati impressionanti, ma chi ha saputo fare lo stesso - o meglio - nelle competizioni europee?

Lionel Messi in azione contro il Leverkusen nel 2012 nella serata dei cinque gol in UEFA Champions League
Lionel Messi in azione contro il Leverkusen nel 2012 nella serata dei cinque gol in UEFA Champions League ©AFP/Getty Images

Lionel Messi e Luiz Adriano sono gli unici calciatori ad aver segnato cinque reti in una singola partita di UEFA Champions League (dalla fase a gironi alla finale), ma non i soli ad averne fatti cinque in un solo incontro ai più alti livelli. Sette è l'obiettivo da raggiungere per superare il record di tutti i tempi stabilito in una competizione UEFA per club o nazionale.

Chi ha segnato più reti in una competizione maschile per club UEFA (6)
Mascarenhas (Sporting Club de Portugal - APOEL FC 16-1)
13/11/63, andata primo turno Coppa delle Coppe
"Sapevamo che erano battibili, ma non potevamo davvero sapere cosa aspettarci. In quella partita ho segnato in tutti i modi possibili: col destro, col sinistro, di testa – penso di aver segnato anche di pancia! È stata senza alcun dubbio la mia serata. Abbiamo stabilito il record di gol fatti in una competizione europea nonché il record di reti realizzate da un singolo giocatore – da me, con sei! È stato magnifico!".

Lothar Emmerich (Borussia Dortmund - Floriana FC 8-0)

10/10/65, ritorno turno preliminare Coppa delle Coppe

Kiril Milanov (PFC Levski Sofia - FC Reipas 12-2)

16/09/76 andata primo turno Coppa delle Coppe

Eldar Hadžimehmedović (FK Lyn - NSÍ Runavík 6-0)

28/08/03 ritorno turno di qualificazione Coppa UEFA
"Inutile dire che è stata la cosa più bella mai provata in un campo da calcio. Non riuscivo a credere a quello che era successo, dato che erano anche le prime reti che facevo per la squadra".

Chi ha segnato più reti in una singola partita di Coppa dei Campioni/UEFA Champions League (5)
Ove Ohlsson (IFK Göteborg - Linfield FC 6-1)

23/09/59, ritorno turno preliminare

Bent Löfquist (B 1913 Odense - CA Spora Luxembourg 9-2)

13/09/61, ritorno turno preliminare

José Altafini (AC Milan - US Luxembourg 8-0)

12/09/62, andata turno preliminare

Raymond Crawford (Ipswich Town FC - Floriana FC 10-0)

25/09/62, ritorno turno preliminare

Nikola Kotkov (PFC Lokomotiv Sofia - Malmö FF 8-3)

10/09/64, andata turno preliminare

Flórián Albert (Ferencvárosi TC - Keflavík 9-1)

08/09/65, ritorno turno preliminare

Paul Van Himst (Valkeakosken Haka - RSC Anderlecht 1-10)

14/09/66, andata primo turno
"Quando siamo arrivati allo stadio col bus un'ora e mezza prima della partita, abbiamo visto i nostri avversari arrivare in bicicletta con i loro borsoni attaccati alla schiena. Ancora oggi ricordo con grande soddisfazione quella serata – segnare cinque reti in un incontro di Coppa dei Campioni è qualcosa di straordinario".

Gerd Müller (FC Bayern München - AC Omonia 9-0)

Gerd Müller
Gerd Müller©Bob Thomas/Getty Images

24/10/72, andata secondo turno

Claudio Sulser (Grasshopper Club - Valletta FC 8-0)

13/09/78, andata primo turno

Søren Lerby (AFC Ajax - AC Omonia 10-0)

24/10/79, andata secondo turno

Mihails Miholaps (Skonto FC - AS Jeunesse Esch 8-0)

21/07/99, ritorno primo turno qualificazione
"Subito dopo la partita [il mister] Aleksandrs Starkovs mi disse che ero stato il primo giocatore ad aver siglato cinque reti nella nuova era della UEFA Champions League. È un evento raro per un giocatore e unico per un lettone. È stata una partita in cui ogni tiro entrava. Ripensandoci dici: 'Ci sono volte in cui abbiamo stupito l'Europa per davvero!'. Oggi sia David Lafata che Lionel Messi hanno segnato cinque reti. Devo dire che sono in ottima compagnia".

Lionel Messi (FC Barcelona - Bayer 04 Leverkusen 7-1)

Messi ne fa cinque
Messi ne fa cinque

07/03/12, ritorno ottavi di finale
"Ho sempre detto che è fantastico quando tutto va per il verso giusto e si gioca bene come stasera – ma solo se i traguardi personali sono utili per la squadra. Questo è quello che è successo col Leverkusen. La squadra ha giocato davvero molto bene, la prestazione è stata molto positiva e abbiamo segnato tanti gol". 

Luiz Adriano (FC BATE Borisov - FC Shakhtar Donetsk 0-7)

21/10/14. fase a gironi
"Sono felice di aver segnato cinque gol e di sapere di essere stato il migliore in campo. Desidero ringraziare i miei compagni perchè mi hanno aiutato a segnare così tanti gol e giocare bene".

David Lafata (AC Sparta Praha - FC Levadia Tallinn 7-0)

15/07/14, andata secondo turno di qualificazione
"È una sensazione particolare. Potrei non segnare mai più cinque reti in una partita per il resto della mia carriera, ma la cosa più importante è stata la nostra vittoria convincente arrivata con tanti gol. So di aver messo lo zampino anche nel sesto gol, ma si è trattato di un'autorete. Ho segnato in tutti i modi. Ci sono giorni come questo, e poi ci sono altri in cui non segni nonostante ci provi da tutte le posizioni".

David Lafata dopo uno dei sue cinque gol contro il Levadia
David Lafata dopo uno dei sue cinque gol contro il Levadia©Martin Sekanina

Chi ha segnato più reti in una partita di un Europeo UEFA (5)
Malcolm MacDonald (Inghilterra - Cipro 5-0)

16/04/75, turno preliminare
"Al terzo minuto, [Alan] Hudson batte una punizione e io mi trovo in traiettoria. Dopo il terzo all'inizio del secondo tempo mi dice: 'Questa è la tua prima tripletta, adesso prova a fare la seconda'. Alla fine ne ho segnati cinque, e uno mi è stato annullato per fuorigioco, e poco prima del triplice fischio finale ho preso un palo".

Tibor Nyilasi (Ungheria - Lussemburgo 8-1)

19/10/75, turno preliminare

John Bosman (Olanda - Cipro 8-0)

28/10/87, turno preliminare – partita sospesa per problemi di ordine pubblico

Marco van Basten (Malta - Netherlands 0-8)

19/12/90, turno preliminare
"Il mio punto debole da giocatore era che c'erano settimane in cui segnavo tanti gol consecutivamente, ma anche altri periodi in cui non riuscivo a farne nemmeno uno. Non ero costante. Con la nazionale ho passato 13 partite senza segnare e poi ne ho fatti cinque contro Malta. Non è una coincidenza – sono un ragazzo che non ha vie di mezzo".

Marco van Basten
Marco van Basten©Getty Images