Il sito ufficiale del calcio europeo

Natale (quasi) senza sosta per le regine d'Europa

Pubblicato: Martedì, 8 gennaio 2013, 13.52CET
Le partecipanti agli ottavi di UEFA Champions League si sono subito messe al lavoro dopo la pausa natalizia, che non ha avuto per protagoniste le formazioni inglesi. UEFA.com fa il punto della situazione squadra per squadra.
Natale (quasi) senza sosta per le regine d'Europa
Il Bayern festeggia la quinta rete contro lo Schalke a Doha ©Bongarts
 
 
 
Pubblicato: Martedì, 8 gennaio 2013, 13.52CET

Natale (quasi) senza sosta per le regine d'Europa

Le partecipanti agli ottavi di UEFA Champions League si sono subito messe al lavoro dopo la pausa natalizia, che non ha avuto per protagoniste le formazioni inglesi. UEFA.com fa il punto della situazione squadra per squadra.

AC Milan
Senza Pato, trasferitosi all'SC Corinthians Paulista, il Milan ha ripreso ad allenarsi il 30 dicembre. La partita di preparazione del 3 gennaio contro la Pro Patria è stata sospesa dopo che i calciatori del Milan hanno abbandonato il campo per protesta contro i cori razzisti dagli spalti. "Dobbiamo reagire con forza per isolare quei pochi criminali che hanno trasformato un'amichevole in un'offesa per l'intero calcio italiano”, ha dichiarato il presidente federale Giancarlo Abete. Il club rossonero ha dimostrato il proprio impegno per la causa indossando maglie con lo slogan 'AC Milan contro il razzismo' prima della vittoria per 2-1 di domenica contro l'AC Siena.

Arsenal FC 

Al contrario della maggior parte delle squadre europee, i Gunners sono stati impegnati in campionato durante il periodo festivo e hanno ottenuto la quarta vittoria consecutiva in Premier League battendo 7-3 il Newcastle United FC il 29 dicembre, con Theo Walcott autore di una tripletta. Con il pareggio ottenuto a Capodanno fuori casa contro il Southampton FC, l'Arsenal resta al sesto posto. Il suo fitto calendario non è stato alleggerito dal 2-2 in Coppa d'Inghilterra contro lo Swansea City AFC nel fine settimana. "Avrei preferito evitare il replay, ma se è il prezzo da pagare per restare nel torneo, ben venga”, ha dichiarato Arsène Wenger. Il tecnico avrà a disposizione una rosa ridotta per le cessioni sino a fine stagione di Marouane Chamakh (West Ham United FC) e Johan Djourou (TSG 1899 Hoffenheim).

Borussia Dortmund
Il Borussia sarà in ritiro a La Manga (Spagna) fino al 12 gennaio per recuperare dopo le due settimane di pausa invernale. Giocherà un'amichevole contro la formazione belga del KV Mechelen, seguita da un torneo dove se la vedrà contro Fortuna Düsseldorf 1895 e una tra R. Standard de Liège e 1. FSV Mainz 05. Il Dortmund ha chiuso la prima parte di stagione battendo 5-1 l'Hannover 96 e qualificandosi ai quarti di finale della Coppa di Germania ma è staccato di 12 punti dalla capolista FC Bayern München. Il tecnico Jürgen Klopp ha definito la prima parte di stagione “non eccezionale, ma discreta” e ha promesso: “La seconda parte sarà migliore. Nella prima abbiamo concesso qualche gol di troppo”.

Celtic FC
I Bhoys hanno iniziato la breve sosta invernale con nove punti di vantaggio in testa alla classifica grazie all'1-0 del 2 gennaio contro il Motherwell FC. I calciatori potranno godere di qualche giorno libero prima di trasferirsi per una settimana a Marbella, dove il 15 gennaio affronteranno in amichevole l'FC Steaua Bucureşti. "Godiamoci le due settimane libere, poi ci ritroveremo per passare una bella settimana in un ambiente diverso”, ha dichiarato il tecnico Neil Lennon. Gli Hoops riprenderanno il campionato il 19 gennaio contro gli Heart of Midlothian FC, mentre la semifinale di Coppa di Lega scozzese contro il Saint Mirren FC è in programma il 27 gennaio.

FC Barcelona
Il tecnico Tito Vilanova, che prima della sosta invernale si è sottoposto a intervento chirurgico per asportare un cancro, ha assistito al primo allenamento dell'anno il 2 gennaio. La capolista della Liga ha chiuso il 2012 vincendo 3-1 in trasferta contro il Real Valladolid CF e ha proseguito il suo cammino da record con il 4-0 nel derby contro l'RCD Espanyol nel fine settimana. "Penso sempre di poter vincere, ma dopo dieci giorni di sosta c'è sempre qualche dubbio. Però devo dire che i ragazzi sono tornati in grande forma”, ha dichiarato Vilanova. Il portiere di riserva José Manuel Pinto ha rinnovato il contratto per un altro anno.

FC Bayern München
Il Bayern si è assicurato un posto al quarto turno della Coppa di Germania il 18 dicembre prima di concedere 14 giorni di riposo alla squadra, che si è ritrovata il 2 gennaio e che, per il terzo anno consecutivo, svolgerà la preparazione invernale in Qatar. Il direttore sportivo Matthias Sammer precisa tuttavia che non si tratta di una vacanza. "Sento parlare molto di sole e posti belli, ma non sono queste le cose che ti fanno vincere. Andiamo lì per lavorare duro senza lesinare sforzi”. Il Bayern ha battuto 5-0 l'FC Schalke 04 a Doha e avrà in programma un altro paio di amichevoli prima di rituffarsi nel campionato il 19 gennaio contro il fanalino SpVgg Greuther Fürth.



FC Porto

I Dragoni sono imbattuti dalla sconfitta alla sesta giornata sul campo del Paris Saint-Germain FC, avendo ottenuto due vittorie e un pareggio. Il rinvio della trasferta contro il Vitória FC a causa del campo allagato ha significato quattro settimane senza campionato per la squadra di Vítor Pereira prima della vittoria di sabato per 1-0 contro il CD Nacional. Il Porto resta tuttavia a tre punti dalla capolista SL Benfica. Due partite di Coppa di Lega portoghese hanno riempito questo vuoto, e l'entusiasmo che ha attirato 13000 spettatori all'Estádio do Dragão per l'allenamento a porte aperte di Capodanno era palpabile. "L'obiettivo principale per questa stagione è difendere il titolo e mantenere il nostro carattere e personalità”, ha dichiarato il portiere Helton.

FC Schalke 04

Dopo sette partite senza vittorie, la fine del 2012 sembrava non arrivare più per lo Schalke, scivolato in settima posizione in Bundesliga ed eliminato dalla Coppa di Germania dall'1. FSV Mainz 05. Nonostante le cattive premesse per il neo tecnico Jens Keller, dopo una sosta di 14 giorni la squadra è volata in Qatar per riprendere gli allenamenti. Qui ha superato 3-2 l'al-Sadd, formazione nella quale milita Raúl González, per poi perdere 5-0 contro il Bayern in un'altra gara di preparazione. Mentre Klaas-Jan Huntelaar e Marco Höger hanno prolungato i contratti, Keller non vede l'ora di fare sul serio. "Cercherò di imporre lo stile di calcio che ho in mente. Dobbiamo imparare a cambiare stile rapidamente e a sfruttare al meglio le nostre qualità tecniche”.

FC Shakhtar Donetsk 

Oggi termina la sosta invernale dello Shakhtar. La squadra si trasferirà negli Emirati Arabi il 14 gennaio per partecipare a un torneo amichevole con l'FC Zenit St Petersburg. In calendario vi è inoltre una partita di esibizione contro l'FK Lokomotiv Tashkent. Un secondo ritiro in Spagna dal 24 gennaio coinciderà con un'altra competizione amichevole, sempre finalizzata alla preparazione per l'andata degli ottavi contro il Borussia Dortmund del 13 febbraio. "Sono sicuro che la squadra e Mircea Lucescu sanno cosa fare per arrivare in ottime condizioni alla sfida contro il Borussia – ha dichiarato il preparatore atletico Carlo Nicolini -. L'aspetto mentale è quello più difficile da curare, ma faremo del nostro meglio”.

Galatasaray AŞ 

Il Galatasaray, primo in Turchia, si è ritrovato il 2 gennaio, trasferendosi ad Antalya il giorno seguente per un ritiro che durerà fino al 13. Il difensore ceco Tomáš Ujfaluši è tornato ad allenarsi dopo cinque mesi di stop per l'infortunio ai crociati. Vi sono però tre assenze di spicco: l'ala marocchina Nordin Amrabat e il difensore ivoriano Emmanuel Eboué, entrambi impegnati in Coppa d'Africa, e il difensore brasiliano Cris, che dopo aver rescisso il contratto con il consenso del club si è trasferito al Grêmio FBPA.

Juventus
La vecchia signora ha chiuso il 2012 con otto punti di vantaggio in testa alla classifica di Serie A ma ha ricevuto una brutta sorpresa nella prima gara del 2013, perdendo 2-1 in casa contro l'UC Sampdoria. La pausa natalizia si è conclusa il 28 dicembre con due brutte notizie, gli infortuni a lungo termine di Nicklas Bendtner (coscia) e Giorgio Chiellini (polpaccio). Poiché Kwadwo Asamoah giocherà la Coppa d'Africa con il Ghana, i bianconeri sono corsi ai ripari ingaggiando il terzino sinistro Federico Peluso dall'Atalanta BC. "Vogliamo rivincere lo scudetto - ha commentato Antonio Conte -. La Champions League è solo un sogno, ma se accade un miracolo sarò il primo a festeggiare".

Málaga CF
Il 3-2 sul Real Madrid CF del 21 dicembre ha permesso al Málaga di andare con il morale alto alla pausa invernale, conclusasi il 2 gennaio. Mentre Isco è stato votato Golden Boy 2012 da Tuttosport, la squadra è tornata al lavoro senza gli infortunati Júlio Baptista (tendine d'Achille) e Jérémy Toulalan (bicipite femorale). "A gennaio ci aspettano partite importanti e la sosta è arrivata al momento giusto per molti giocatori, che sentivano la fatica dopo aver lottato su tre fronti", ha dichiarato il tecnico Manuel Pellegrini, la cui squadra ha perso 1-0 contro l'RC Deportivo La Coruña sabato.

Manchester United FC
La pausa natalizia è stata proficua per l'undici di Sir Alex Ferguson, che ha portato a sette punti il vantaggio in testa alla Premier League. Non è stata una passeggiata, tuttavia, perché contro il Newcastle United FC ha dovuto recuperare tre volte fino a vincere 4-3 all'ultimo minuto. "Le partite come questa ti fanno andare avanti - ha commentato Ferguson -. Magari ne faresti a meno, ma essendo l'allenatore del Manchester United devo sempre sperare nel miracolo. Questa squadra è fatta così, non si può dire altro". Robin van Persie, nel frattempo, ha messo a segno sette gol in altrettante partite, compreso il pareggio allo scadere nel 2-2 di sabato in FA Cup contro il West Ham United FC.

Paris Saint-Germain FC
Il 3-0 del 21 dicembre contro lo Stade Brestois 29 ha regalato alla squadra di Carlo Ancelotti il titolo di campione d'inverno, festeggiato con una pausa di sette giorni prima del ritiro a Doha (Qatar) del 28 dicembre. Con il neoacquisto Lucas Moura in campo per la prima volta, il PSG ha battuto la squadra locale del Lekhwiyza Sports Club per 5-1 in amichevole il 2 gennaio, anche se durante la partita Nenê si è infortunato al polpaccio. Domenica, invece, il terzino Sylvain Armand ha saltato il 4-3 in Coppa di Francia contro l'Arras Football per infortunio. 

Real Madrid CF
Il 30 dicembre, una folla di 7000 persone si è riunita per guardare il primo allenamento del Real dopo Natale e dopo la sconfitta per 3-2 in Liga contro il Málaga CF (400esima partita da allenatore per José Mourinho). "Il campionato sta diventando molto difficile, ma dobbiamo continuare a lottare", ha commentato il difensore Sergio Ramos. Pepe si è aggiunto alla lista degli infortunati per un problema alla caviglia, ma l'attaccante Gonzalo Higuaín è tornato in campo dopo due mesi per un problema al bicipite femorale e ha contribuito al 4-3 di domenica contro la Real Sociedad de Fútbol.

Valencia CF
Ernesto Valverde, ingaggiato da poco, ha spiegato di voler dare "una mentalità vincente" alla sua squadra, che ha ripreso il campionato battendo il Granada CF. I giocatori sono tornati ad allenarsi il 29 dicembre senza l'esterno Jérémy Mathieu, alle prese con un problema cronico al tendine di Achille. Il centrocampista Sofiane Feghouli, nel frattempo, ha prolungato il contratto di due anni ed è partito per la Coppa d'Africa con l'Algeria.

Ultimo aggiornamento: 09/01/13 11.41CET

Informazioni collegate

Profili squadre

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/news/newsid=1910709.html#natale+quasi+senza+sosta+regine+deuropa

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • Le parole CHAMPIONS LEAGUE e UEFA CHAMPIONS LEAGUE, il logo e il trofeo della UEFA Champions League e i loghi della Finale di UEFA Champions League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.