Le ultime notizie sulla UEFA Champions League

Gli aggiornamenti sulle 16 squadre approdate agli ottavi.

Chiuso
28/12/2015
Filtri
Squadre
Partite
  • Tutte le squadre,
  • Tutte le partite
Resetta X

Mohamed Salah a pesca...

Lascia un commentoCommenti0

Non c'è dubbio che Robert Lewandowski si stia completamente rilassando nel corso di queste vacanze...

Lascia un commentoCommenti0

Non è stato un Natale particolarmente felice per il Manchester United ma Bastian Schweinsteiger e compagni faranno di tutto per riscattarsi questa sera in Premier League contro il Chelsea...

Lascia un commentoCommenti0

Allenamento mattutino per l'Atlético....

Lascia un commentoCommenti0

Nuovo look per Raheem Sterling del Manchester City...

Lascia un commentoCommenti0

Il tecnico del Gent Hein Vanhaezebrouck ha spronato la squadra dopo la sorprendente sconfitta per 2-0 di sabato contro il Mechelen, la seconda in campionato per i Buffalos in 21 partite.

"Dobbiamo dimenticare questa partita il prima possibile - ha commentato -. Ho detto ai giocatori di tornare a casa, aprire il computer e guardare il ranking. Poi, riguardare le immagini del campionato, Supercoppa e Champions League. Abbiamo vissuto un fantastico 2015."

©AFP/Getty Images
Lascia un commentoCommenti0

Il Paris è in Qatar in ritiro ma il pensiero è già rivolto al Chelsea, avveraario dei francesi agli ottavi. "Tutti stanno già pensando a questa gara - ha detto Blaise Matuidi -. Sarà una grande sfida, la seconda parte di stagione potrebbe essere fantastica per noi e per la Francia".

©AFP/Getty Images
Lascia un commentoCommenti0

Manchester United - Chelsea 0-0
Il Manchester United non va oltre lo 0-0 casalingo contro il Chelsea, ma dà segnali di risveglio e toglie un po’ di pressione al suo manager Louis van Gaal. I Red Devils, decisamente più in palla rispetto al giorno di Santo Stefano quando furono sconfitti 2-0 dallo Stoke City, dominano il possesso palla e sciupano diverse chance per segnare.

©Getty Images
Lascia un commentoCommenti0

Arsenal - Bournemouth 2-0
L’Arsenal si riscatta dal tracollo nel Boxing Day contro il Southampton, batte il Bournemouth e si porta momentaneamente in testa alla classifica. All’Emirates Stadium i Gunners si impongono 2-0 e almeno per 24 ore scavalcano il Leicester City, impegnato martedì contro il Manchester City.
Mesut Özil è il grande protagonista del successo della squadra di Arsène Wenger.


©AFP/Getty Images
Lascia un commentoCommenti0

La soddisfazione di Arsène Wengerdopo il 2-0 sul Bournemouth...

Lascia un commentoCommenti0

Ander Herrera: "Non possiamo essere felici oggi ma sicuramente orgogliosi. Abbiamo giocato con energia e passione".

Lascia un commentoCommenti0

Lavoro in palestra per i ragazzi del Bayern...

Lascia un commentoCommenti0

David Luiz pronto a ripartire dopo le vacanze...

Lascia un commentoCommenti0

Arsène Wenger ha paragonato Mesut Özil a Dennis Bergkamp dopo che il nazionale tedesco ha confezionato il suo 16esimo assist stagionale in Premier League, in occasione del successo per 2-0 dell'Arsenal contro il Bournemouth ...

Lascia un commentoCommenti0

L'ex attaccante del BarcelonaAtlético Madrid David Villa, è tornato in Spagna...

Lascia un commentoCommenti0

Il difesnore Serge Aurier non si accontenta nonostante gli ottimi risultati ottenuti in questa stagione in Ligue 1 e UEFA Champions League dal Paris Saint-Germain. "Sono felice ma la parte più importnate della stagione deve ancora arrivare - ha detto -. Ho fatto tanti sacrifici per essere dove sono. Dobbiamo concentrarci, lavorare e restare motivati". 

©AFP/Getty Images
Lascia un commentoCommenti0

L'allenamento del Real Madrid in vista dell'impegno di Liga di mercoledì contro la Real Sociedad.

Lascia un commentoCommenti0

La finestra di mercato non è ancora aperta ma BarcelonaBenfica sono già in movimento.

Lascia un commentoCommenti0

La finestra di mercato non è ancora aperta ma BarcelonaBenfica sono già in movimento.

Lascia un commentoCommenti0

Paris Saint-Germain in Qatar...

Lascia un commentoCommenti0

Il Manchester City scende questa sera in campo in Premier League contro il Leicester, che in caso di vittoria tornerebbe in vetta alla classifica.

Lascia un commentoCommenti0

Il centrocampista del Bayern München Arturo Vidal durante la sua pausa invernale...

Lascia un commentoCommenti0

Mercoledì c'è il Rayo Vallecano, ma Antoine Griezmann sembra essere ancora in vacanza...

Lascia un commentoCommenti0

Il Barcellona, nel frattempo, si prepara per la prima sfida di campionato - contro il Real Betis - dal 12 dicembre, giorno del trionfo nella Coppa del Mondo FIFA.

 

"Always happy with my bro @leomessi" #goodcrazy😇 #lavidaeschulayyotambien🤓 #comeonmynigga😎

A photo posted by DanialvesD2 My Twitter (@danid2ois) on

Lascia un commentoCommenti0

Il difensore del Bayern Jérôme Boateng in compagnia di un famoso giocatore di NBA...

Lascia un commentoCommenti0

Radamel Falcao, per lui stagione da dimenticare finora con il Chelsea, cerca almeno di restare al passo con i social media ...

Lascia un commentoCommenti0

Raúl Jiménez insacca al volo sul crosso di Pizzi e il Benfica piega all'89' il Nacional in Coppa di Lega Portoghese. I detentori del Benfica affronteranno l'Oriental il 20 gennaio e poi il Moreirense una settimana dopo nello stesso girone. La prima del raggruppamento accederà alla semifinale.

Lascia un commentoCommenti0

Manchester City terzo in Premier dopo il pari contro il Leicester City.

Lascia un commentoCommenti0

Vista mare per Rafinha del Bayern Monaco ...

Lascia un commentoCommenti0

Il centrocampista del Paris Lucas Moura e amici a Doha

 

Belle seance d'entrainement ce matin! ⚽️☀️

A photo posted by Lucas Moura (@lucasmoura7) on

Lascia un commentoCommenti0

Auguri al terzino sinistro dello Zenit Domenico Criscito, che compie oggi 29 anni.

Lascia un commentoCommenti0

Arrivato in Qatar domenica, il Paris affronterà l'Internazionale Milano in amichevole oggi a Doha, con l'allenatore Laurent Blanc - giocatore dei Nerazzurri dal 1999 al 2001 - che ha dichiarato: "Quel che vogliamo è vincere questa gara, ma sono sicuro che è lo stesso per l'Inter. Vogliamo prepararci al meglio per la seconda parte della stagione. Abbiamo grande ambizione in Ligue 1, e anche in Champions League".

©AFP/Getty Images
Lascia un commentoCommenti0

L'allenatore del Manchester City Manuel Pellegrini ha dichiarato che il capitano Vincent Kompany dovra rimanere fermo per altre "tre o quattro settimane" dopo l'infortunio al polpaccio accusato lo scorso 26 dicembre nella vittoria contro il Sunderland in Premier League. Il City sarà impegnato nell'andata degli ottavi contro la Dynamo Kyiv il prossimo 24 febbraio.

©Getty Images
Lascia un commentoCommenti0

Ultimi giorni dell'anno... MA: non è finita! (Holger Badstuber)

Lascia un commentoCommenti0

Un'altra doppia sessione di allenamento per la Juventus prima del 2016...

Lascia un commentoCommenti0

Rai Vloet ringrazia i tifosi per il supporto ricevuto durante quest'anno...

Lascia un commentoCommenti0

Cristiano Ronaldo sale a 14 gol stagionali nella Liga nel successo casalingo per 3-1 del Real Madrid contro la Real Sociedad, facendosi perdonare dell'errore dal dischetto nei minuti iniziali. Il nazionale portoghese non fallisce di nuovo l'occasione dagli undici metri al 42' e raddoppia al 67'. Nel finale Gareth Bale serve il pallone a Lucas Vázquez per il suo primo gol con le Merengues.

©AFP/Getty Images
Lascia un commentoCommenti0

La Roma dovrebbe fare a meno del centrocampista Salih Uçan dopo l'infortunio al piede accusato dal centrocampista turco nell'allenamento di mercoledì. Gli esami diagnostici hanno evidenziato una frattura al metatarso, ma il 21 - che ha disputato due gare nella fase a gironi - dovrebbe recuperare per l'andata della sfida degli ottavi di finale contro il Real Madrid, in programma il 17 febbraio.

©AFP/Getty Images
Lascia un commentoCommenti0

Diego Simeone deve aver pensato che la fortuna dell'Atlético fosse finita quando il colpo di testa di Diego Godín ha centrato la traversa a quattro minuti dalla fine nella gara contro il Rayo Vallecano. Ma la sua squadra colpisce due volte nelle fasi finali e mantiene la pressione sul duo di testa in Spagna. Thomas Partey serve ad Ángel Correa l’assist per il vantaggio – il suo terzo gol in carriera con la maglia dei Colchoneros – a due minuti dalla fine, mentre Antoine Griezmann firma la rete del 2-0 definitivo.

©AFP/Getty Images
Lascia un commentoCommenti0

Jean-Kévin Augustin prosegue il suo momento positivo firmato il gol vittoria nell'1-0 del Paris in amichevole contro l'Internazionale Milano a Doha, in Qatar. Il 18enne era andato a segno nelle sue ultime due presenze - nel 4-1 in Ligue 1 sul Troyes e nel 4-1 sulla squadra B del contro la corrispondente formazione del PSG.

©Getty Images
Lascia un commentoCommenti0

Dopo due pareggi di fila in campionato, il Barcellona ritrova la vittoria e si conferma al comando della classifica, in condominio con l’Atletico Madrid ma con una partita ancora da recuperare. Al Camp Nou i Blaugrana di Luis Enrique travolgono 4-0 il Betis Siviglia: è una rocambolesca autorete, dopo un rigore spedito sulla traversa da un Neymar in precario equilibrio, a sbloccare il risultato, prima dei sigilli di Lionel Messi e Luis Suárez (doppietta), che raggiungono rispettivamente quota sei e quindici gol nella Liga. L'attaccante argentino ha anche festeggiato la 500esima presenza con la maglia Blaugrana.

©Getty Images
Lascia un commentoCommenti0

Leo Messi ha festeggiato con un gol la sua 500esima presenza nel Barcellona...

Lascia un commentoCommenti0
Lascia un commentoCommenti0

Auguri a Sir Alex Ferguson...

Lascia un commentoCommenti0

Petr Čech riflette sul suo 2015 attraverso il sito ufficiale dell'Arsenal: "A livello personale sono molto felice per le mie prestazioni. Il passaggio dal Chelsea all'Arsenal mi rende altrettanto felice".

"Ci siamo anche qualificati per il Campionato Europeo", ha aggiunto. "Per una piccola squadra come la Repubblica Ceca, che mancava dal 1996, è un traguardo incredibile".

"Il mio personale [obiettivo per il prossimo anno] è lo stesso della squadra. Sono un giocatore di una squadra e l'obiettivo è vincere trofei. Voglio vincere il campionato e un'altra competizione - la FA Cup o la Champions League, magari - sarebbe un grande anno per noi in questo modo".

©Getty Images
Lascia un commentoCommenti0

La storia del PSG nella fase a gironi in foto...

Lascia un commentoCommenti0

Foto del 2015... ce ne sono migliori di queste due?

Lascia un commentoCommenti0
Lascia un commentoCommenti0

L'Atlético Madrid ha confermato l'ingaggio del centrocampista Augusto Fernández, 29 anni, dal Celta Vigo. Il nazionale argentino, dieci presenze, arriva con un contratto di due anni e mezzo.

Lascia un commentoCommenti0

La Roma ha ufficializzato la cessione di Manuel Iturbe in prestito all'AFC Bournemouth fino al termine della stagione. Il 22enne è stato ceduto per 1,2 milioni di euro, più un altro eventuale bonus di un milione di euro.

"L’accordo prevede inoltre il diritto di opzione in favore del Bournemouth per l’acquisizione a titolo definitivo, con obbligo condizionato al verificarsi di determinate situazioni sportive", spiega il comunicato della Roma. Iturbe fa le valigie dopo aver segnato tre gol in 39 partite di campionato da quando è arrivato dal Verona nell'estate del 2014.

 

©AFP/Getty Images
Lascia un commentoCommenti0
Lascia un commentoCommenti0

Dopo aver concluso un trionfale 2015 con 180 reti all’attivo, il Barcellona inaugura il 2016 con un pareggio a reti inviolate nel derby catalano sul campo dell’Espanyol. Uno 0-0 che potrebbe proiettare l’Atletico Madrid al comando solitario della Liga, se i Colchoneros battessero il Levante nella sfida delle 20.30CET.


I Blaugrana di Luis Enrique partono bene ma peccano di concretezza: Jordi Alba, a tu per tu con il portiere avversario Pau, calcia male, poi Lionel Messi con una bellissima punizione coglie l’incrocio dei pali. I padroni di casa si difendono con tenacia e grinta, il Barça fatica a far breccia nel muro avversario e rischia anche sulla ripartenza di Hernán Peréz in apertura di ripresa.

Al 10’ arriva il secondo legno del derby per il Barcellona, questa volta centrato da Luis Suárez. L’ultima chance è per Messi, ma il suo sinistro a un minuto dalla fine termina a lato di un soffio: la squadra di Luis Enrique è per il momento prima da sola, in attesa dell’impegno dell’Atletico Madrid.



©AFP/Getty Images
Lascia un commentoCommenti0

L’Arsenal non brilla contro il Newcastle, ma ottiene la quinta vittoria nelle ultime sei partite di campionato e consolida il primato in classifica, staccando di due punti il Leicester City di Claudio Ranieri che pareggia 0-0 in casa contro il Bournemouth.

A Londra i MagPies di Steve McClaren, sempre terzultimi e alla terza sconfitta consecutiva per 1-0, avrebbero meritato almeno un punto: Georginio Wijnaldum mette i brividi a Petr Čech, che però si salva con un grande intervento e chiude ancora una volta con la porta inviolata.

A diciotto minuti dalla fine è Laurent Koscielny a decidere la sfida. Sugli sviluppi di un corner, il difensore francese approfitta della “dormita” di Ayoze Pérez Gutiérrez e mette alle spalle di Rob Elliot raccogliendo l’assist di testa del connazionale Olivier Giroud. Nel recupero Aaron Ramsey si divora il raddoppio al termine di un’azione personale fantastica, ma i Gunners di Arsène Wenger portano comunque a casa una vittoria preziosissima.

©Getty Images
Lascia un commentoCommenti0

Le reazioni dopo il successo dell'Arsenal contro il Newcastle ...

Lascia un commentoCommenti0
Lascia un commentoCommenti0

Con due gol nel finale, realizzati nello spazio di due minuti, il Manchester City batte in rimonta il Watford, sbanca il Vicarage Road e resta in scia dell’Arsenal capolista, a soli tre punti dal primo posto.

Gli Hornets vanno in vantaggio dopo dieci minuti della ripresa, quando Aleksandar Kolarov di testa mette inavvertitamente alle spalle di Joe Hart - coperto - sugli sviluppi di un corner battuto da Ben Watson e realizza il più classico degli autogol.

La squadra di Manuel Pellegrini sembra vicina a capitolare, ma all’82’ Yaya Touré impatta al volo sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina di Kolarov e riporta l’incontro in equilibrio. Trascorrono appena due minuti e Sergio Agüero insacca di testa sul perfetto cross di Bacary Sagna: per il Kun è l’ottavo centro in campionato. Il Manchester City tira un sospiro di sollievo e conquista un vitale successo in trasferta.

©Getty Images
Lascia un commentoCommenti0

Il Benfica ottiene la settima vittoria nelle ultime otto partite della Liga portoghese e mette pressione al tandem di testa formato da Sporting Lisbona e Porto, di fronte questa sera all’Estádio José Alvalade in un attesissimo scontro diretto.

In casa del Vitoria Guimarães, all’Estádio D. Afonso Henriques, i campioni del Portogallo di Rui Vitória si impongono di misura, 1-0: è il centrocampista Renato Sanches, a sedici minuti dalla fine, a decidere la sfida realizzando il secondo gol personale nel campionato lusitano.

©AFP/Getty Images
Lascia un commentoCommenti0
Lascia un commentoCommenti0

L’Atletico Madrid ottiene la quinta vittoria casalinga consecutiva e si porta momentaneamente in vetta solitaria alla Liga, grazie al pareggio del Barcellona - che deve comunque recuperare ancora una partita - nel derby catalano contro l’Espanyol.

La partita del Vicente Calderón contro il Levante, fanalino di coda del campionato spagnolo, sembra stregata per i Colchoneros di Diego Simeone, che colpiscono due legni, con Stefan Savić nel primo tempo e Koke nella ripresa. Al 73’ il Cholo getta nella mischia Thomas Partey e la mossa si rivela decisiva.

Il ghanese, a nove minuti dalla fine, inventa una grande giocata personale e realizza il gol-vittoria, con la complicità del portiere avversario Diego Mariño e (forse) del capitano Verza. L’Atletico Madrid vince e stacca di due punti il Barcellona.

©AFP/Getty Images
Lascia un commentoCommenti0

Il Paris detentore della Coppa di Francia comincia la difesa del trofeo dai 32esimi di finale scendendo in campo con una formazione sperimentale e nonostante una prova autorevole contro il Wasquehal, club di quarta divisione, non va oltre il successo di misura. A firmare il successo è capitan Zlatan Ibrahimović, che al 60' va a bersaglio su delizioso invito di Marco Verratti.

©Getty Images
Lascia un commentoCommenti0

Il Chelsea ottiene la prima vittoria dal ritorno di Guus Hiddink in panchina e si porta a +6 sulla zona retrocessione: il 2016 dei Blues si apre con un netto successo, 3-0, nel derby londinese sul campo del Crystal Palace.

Oscar porta gli ospiti in vantaggio, mettendo nel sacco dopo essere stato messo in movimento da Diego Costa. Sbloccato il risultato, il Chelsea domina e trova il meritato raddoppio con una spettacolare conclusione di Willian. Diego Costa mette al sicuro la vittoria con un tap-in, dopo che la difesa delle Aquile non era riuscita a respingere un tiro di Willian.

Hiddink, manager ad interim, ottiene la prima vittoria dopo aver sostituito José Mourinho lo scorso mese e resta imbattuto: i Blues salgono al 14esimo posto, a dodici punti dalla zona UEFA Champions League.



©AFP/Getty Images
Lascia un commentoCommenti0

L'omaggio del Paris al fiero Wasquehal...

Lascia un commentoCommenti0
Lascia un commentoCommenti0

Il trequartista del Chelsea Eden Hazard si sottoporrà ad accertamenti lunedì dopo aver lasciato il campo al 16' in occasione del successo 3-0 dei Blues sul Crystal Palace. "Hazard ha ruotato male la gamba e si è procurato un lieve problema all'inguine - ha spiegato il tecnico Guus Hiddink -. "Ne sapremo di più domani dopo la risonanza magnetica".

Il Chelsea ha colto il suo primo successo dall'approdo in panchina del tecnico olandese, che ha aggiunto: "Il cammino è lungo, ma la possibilità aritmetica di approdare in Champions League c'è ancora".

©Getty Images
Lascia un commentoCommenti0
Lascia un commentoCommenti0

Il Gent si è ringorzato in vista della sfida degli ottavi contro il Wolfsburg prelevando dal Nantes il 27enne centrocampista Lucas Deaux, che ha firmato per due stagioni e mezzo.

Lascia un commentoCommenti0

Il Real Madrid va due volte avanti sul campo del Valencia, ma viene sempre raggiunto e deve accontentarsi di un pareggio allo Stadio Mestalla: finisce con un bellissimo 2-2, risultato che non consente ai Galacticos di Rafael Benítez di raggiungere il Barcellona al secondo posto.


Il Real va avanti dopo sedici con un gol, il dodicesimo in campionato, di Karim Benzema che sull’assist di Cristiano Ronaldo finalizza una bellissima azione degli ospiti. Il Valencia non si dà per vinto e nel recupero del primo tempo trova il pareggio: il portoghese Pepe atterra in area il connazionale André Gomes e l’arbitro assegna il rigore, che Dani Parejo trasforma con freddezza.


Nella ripresa le merengues perdono per espulsione Mateo Kovačić - il centrocampista croato viene punito per un durissimo tackle a centrocampo su João Cancelo - ma tornano avanti con uno splendido colpo di testa di Gareth Bale, a segno sulla punizione di Toni Kroos: per il gallese è il nono gol in campionato. Il vantaggio regge pochi secondi, perché Paco Alcácer segna di testa da due passi su assist di Rodrigo.


Il finale è emozionante. Keylor Navas si supera su Álvaro Negredo, tutto solo davanti al numero 1 del Costa Rica, sul ribaltamento di fronte Bale spara alto il pallone del possibile successo. Finisce 2-2, un risultato che mantiene il Real di Benítez - accaldatissimo dai suoi ex tifosi - al terzo posto; Gary Neville deve ancora rinviare l’appuntamento con la prima vittoria sulla panchina del Valencia, ma il pareggio è comunque un ottimo risultato. 

©AFP/Getty Images
Lascia un commentoCommenti0

La delusione di Gareth Bale dopo il pareggio del Real Madrid a Valencia...

Lascia un commentoCommenti0

Il blog si chiude qui. La copertura in diretta della UEFA Champions League riprenderà lunedì.

Lascia un commentoCommenti0

UEFA.com newsdesk

Andrew Haslam

Fabio Balaudo

Paolo Menicucci

Redazione francese UEFA.comRedazione francese UEFA.com

Redazione italiana UEFA.com

Redazione spagnola UEFA.com

Tommy Kell

UEFA.com newsdesk

Wayne Harrison