UEFA Champions League, le ultime notizie

Tutte le ultime notizie sulle 16 squadre ancora in corsa in UEFA Champions League

Chiuso
21/12/2015
Filtri
Squadre
Partite
  • Tutte le squadre,
  • Tutte le partite
Resetta X

L'attaccante del Borussia Dortmund Pierre-Emerick Aubameyang continua a svettare nella classifica per la Scarpa d'Oro ESM anche nel periodo festivo - anche se sono in molti i protagonisti della UEFA Champions League in corsa per questo primato.

Aubameyang ha segnato 18 gol in Bundesliga fino a ora nella stagione 2015/16, e questo gli ha portato 36 punti nella classifica della Scarpa d'Oro, tre più di Alex Teixeira dello Shakhtar Donetsk e dell'attaccante del Legia Warszawa Nemanja Nikolić. Robert Lewandowski del Bayern Monaco è quinto in coabitazione con 30 punti (15 gol), due più del compagno Thomas Müller. Müller ha segnato 14 gol in campionato, come Neymar del Barcellona e uno in più di un altre attaccante del Barça, Luis Suárez.

Cristiano Ronaldo ha vinto questo premio nella scorsa stagione grazie a 96 punti, accumulati grazie a 48 gol nella Liga, ma questa volta Ronaldo ha 'solo' 24 punti (12 gol), mentre i cinque gol di Messi gli hanno portato dieci punti.

Classifica Scarpa d'Oro ESM – 21/12/15
1 Pierre-Emerick Aubameyang (Borussia Dortmund) 18 x 2 = 36
2 Nemanja Nikolić (Legia Warszawa) 22 x 1,5 = 33
Alex Teixeira (Shakhtar Donetsk) 22 x 1,5 = 33
4 Gonzalo Higuaín (Napoli) 16 x 2 = 32
5 Robert Lewandowski (Bayern München) 15 x 2 = 30
Jamie Vardy (Leicester City) 15 x 2 = 30
7 Thomas Müller (Bayern München) 14 x 2 = 28
Neymar (Barcelona) 14 x 2 = 28
Tomas Radzinevicius (Süduva Marijampole) 28 x 1 = 28
10 Jonas (Benfica) 13 x 2 = 26
Romelu Lukaku (Everton) 13 x 2 = 26
Riyad Mahrez (Leicester City) 13 x 2 = 26
Luis Suárez (Barcelona) 13 x 2 = 26

©Getty Images

Si sta per chiudere un meraviglioso 2015. Grazie per aver viaggiato insieme a noi!

Arsène Wenger ha parlato della Premier League dicendo: "Ispira tutti. Le squadre dietro di cinque o sei punti pensano tutte di potercela fare. E' una corsa molto aperta, ma è questo che la rende sensazionale. E' una cosa positiva e salutare". 

L'Arsenal potrebbe portarsi a due punti dalla capolista con una vittoria in casa del Manchester City, terzo, ma Wenger non guarda troppo avanti. "Quello che sento è un grande spirito di squadra e una grande unione nello spogliatoio, oltre alla concentrazione per andare avanti, questo è certo", ha detto il francese. "Poi, dovremo far vedere in campo se siamo bravi abbastanza".

©Getty Images

Fernandinho crede che il suo Manchester City avrà vita dura in casa dell'Arsenal questa sera: "Stanno giocando un buon calcio, sono sopra di noi in classifica e lottano per il primato. Hanno buoni giocatori, un buon allenatore e giocano di fronte ai loro tifosi, è sempre difficile giocare lì e batterli. Ma penso che abbiamo una buona possibilità di farcela.

"L'Arsenal ha giocatori tecnici e può giocare ad alti ritmi e con intensità, quindi dobbiamo farci trovare pronti per qualsiasi evenienza - hanno giocatori veloci in attacco che possono colpire in contropiede, quindi come dico sempre dobbiamo essere pronti a tutto".

©AFP/Getty Images

Ranking UEFA per club...

Nemanja Matić ha ricevuto il premio come Giocatore Serbo dell'Anno durante una cerimonia che si è tenuta nel centro tecnico della federcalcio serba (FSS), mentre a vincere il premio come tecnico dell1anno è stato Veljko Paunović. Il centrocampista del Chelsea ha vinto questo prremio per il secondo anno consecutivo.

"Considero questo premio come un obbligo per il futuro", ha detto Matić, che ha aiutato il Chelsea a vincere Premier League e Coppa di Lega Inglese la scorsa stagione. "Proverò a migliorare, nel club e nella nazionale e credo che avremo più successo. E' un grande onore per me essere il migliore del mio paese e ne sono orgoglioso".

©FSS

I gol di Theo Walcott e Olivier Giroud nel primo tempo hanno regalato all'Arsenal la vittoria per 2-1 contro il Manchester City e ora il club è a due punti dalla capolista Leicester City.

Un riepilogo
Walcott apre le marcature al 33' con quello che è il 100esimo gol dell'Arsenal nel 2015
Giroud segna il suo settimo gol in quattro partite
Mesut Özil colleziona gli assist numero 14 e 15 della stagione
Yaya Touré segna per il City
Il City non vince da cinque trasferte in Premier League

©AFP/Getty Images
 

With my bro Gallas at Madinina Gwada #holidays #AW28 ✌👌

A photo posted by Axel Witsel (@axelwitsel28) on

I giorni si somigliano per Jérôme Boateng: il difensore del Bayern non sembra sentire troppo la mancanza degli allenamenti...

Non è tutto riposo e relax in casa Zenit, con il club che si sta preparando per l'inizio degli allenamenti in vista della prima gara competitiva del 2016: in casa del Benfica il 16 febbraio.

Lo Zenit parteciperà all'Atlantic Cup in Portogallo tra il 30 gennaio e il 7 febbraio, e questa mattina ha annunciato che affronterà Brøndby e Norrköping nella fase a gironi.

Poi lo Zenit affronterà una tra AGF Aarhus, Kalmar, Jablonec e Örebro.

Guus (Hiddink) ha dichiarato che il Chelsea può ancora matematicamente arrivare quarto in Premier League, ma sarà un'impresa difficile per la forza del campionato.

Guus (Hiddink) ha dichiarato che il Chelsea può ancora matematicamente arrivare quarto in Premier League, ma sarà un'impresa difficile per la forza del campionato.

Il Paris Saint-Germain ha premiato la crescita di Christopher Nkunku nel settore giovanile proponendogli il suo primo contratto da professionista. Il centrocampista 18enne ha impressionato nella squadra giovanile Under 19, soprattutto realizzando una doppietta contro il Real Madrid nella fase a gironi di questa stagione della UEFA Youth League (vedi gli highlights sotto). Nkunku ha anche debuttato due settimane da in UEFA Champions League nella vittoria per 2-0 contro lo Shakhtar Donetsk.

"Sono molto felice della dimostrazione di fiducia da parte della società in cui sono cresciuto - ha dichiarato Nkunku -. E' un grande onore diventare un giocatore professionista in un club così ambizioso. Lavorare con calciatori di primo livello mi aiuterà a migliorare ulteriormente".

L'attaccante del Bayern München Thomas Müller è già in clima natalizio...

Anche la stella del Barcellona Neymar si sta godendo il meritato riposo dopo aver già segnato 16 gol in questa stagione con i detentori della UEFA Champions League.

Buone notizie per il Manchester City, sconfitto lunedì in Premier League dai rivali nella corsa al titolo dell'Arsenal: Kompany e Zabaleta stanno tornando...

Il centrocampista della Juventus Claudio Marchisio dalle Maldive...

 

Buongiorno! Allora quasi pronti per il Natale? Un abbraccione a tutti!! #morningrun #beach #holiday #family #me #sun

A photo posted by Claudio Marchisio (@marchisiocla8) on

E che dire della vista dall'hotel del centrocampista dello Zenit Axel Witsel?

Juan Cuadrado e Álvaro Morata iniziano a entrare nello spirito giusto ...

Il Paris Saint-Germain sta preparndo il tour della prossima settimana in Qatar mentre i giocatori stanno festeggiando il Natale. Per gli uomini di Laurent Blanc anche un'amichevole contro l'Inter.

Thiago Silva si dice certo dei benefici di questo ritiro. "L'anno scorso siamo tornati più forti e abbiamo finito la stagione alla grande. Ci sono le condizioni ideali per ricaricare le nostre batterie".

Paris in MarrakeshParis in Marrakesh

Nel nord di Londra si profila una reunion di una boy band ...

Antoine Griezmann dall'altra parte dell'Atlantico ...

La festa di Natale dell'Arsenal: Mathieu Flamini parla di Kant ... Mesut Özil chiama un taxi

Leonardo Bonucci è pronto a festeggiare il Natale...

Saúl Ñíguez e 'amici' si preparano per l'arrivo di un più famoso Rojiblanco ...

Natale a casa Alaba ...

In tanti sono andati in cerca di temperature più miti, ma André Schürrle del Wolfsburg è rimasto sul tradizionale ...

Ezequiel Lavezzi, uno dei molti giocatori dell Paris Saint-Germain che sono tornati per qualche giorno in Sud America ...

 

A photo posted by Ezequiel Lavezzi (@pocho22lavezzi) on

Competizione a casa di una certa stella del Bayern e della nazionale austriaca...

In Inghilterra è la vigilia del Boxing Day, l'Arsenal sfiderà il Southampton.

Questa settimana si gioca in Inghilterra e Spagna, mentre i giocatori della Serie A possono godersi delle vere vacanze...

Il natale ortodosso in Russia si festeggia il 7 gennaio, ma allo Zenit non si ci si dimentica delle celebrazioni del 25 dicembre ...

Non c'è bisogno di una spiegazione per capire da quale giocatore del Chelsea arriva questo...

 

Merry Christmas!!! Feliz Natal!!! 🎅🏻🌲☃ #merrychristmas #feliznatal #pazesaude #jesus

A photo posted by Willian Borges Da Silva (@willianborges88) on

Aggiornamento da Willian: cena di Natale fatta ...

Fa più caldo dove si trova adesso Ezequiel Lavezzi...

Adam Maher del PSV ha un messaggio da Abu Dhabi.

Júnior Moraes (Dynamo Kyiv) impegnato in Brasile ...

Per chi parla spagnolo, un messaggio natalizio da Antoine Griezmann.

 

🎅🎄🎁

A video posted by Antoine Griezmann (@antogriezmann) on

Babbo Natale è arrivato anche in casa Benfica ...

Tifosi della Dynamo Kyiv ecco i Gonzalez...

Quattro delle 16 squadre della UEFA Champions League giocano sabato:
Premier League - Manchester City - Sunderland (16.00CET), Chelsea - Watford (16.00), Southampton - Arsenal (20.45).

Pro League belga - Mechelen - Gent (20.00)

Continua la festa in casa Ramsey... Nel mirino il Southampton.

Visita all'acquario per Leonardo Bonucci...

Dani Alves...

Il Chelsea ha scritto la sua 'letterina' per Natale...


L'obiettivo è arrivare quarti, perché matematicamente è ancora possibile. Per farlo però dobbiamo fare sempre bene. 

Poi ci sono la Champions League e la FA Cup. Sono tre obiettivi. I giocatori devono dimostrare di cosa sono capaci.
©Getty Images

Arda Turan e Aleix Vidal saranno a disposizione del Barcellona tra una settimana...

 

I am ready 🔴🔵 :) #ardaturan #barcelona #forçabarça #qatarairways @ardaturan @fcbarcelona @barcastation @ardatturan

A photo posted by Ardaturan10line (@ardaturan10line) on

Il Bayern tiene sotto controllo i suoi giocatori...

Zlatan Ibrahimović sui suoi propositi al Paris Saint-Germain ...



Posso ancora vincere [la Champions League per la prima volta]. Abbiamo una grande squadra e condividiamo tutti questo sogno. Ovviamente è uno dei miei obiettivi.

Ho avuto una grande carriera e ho vinto molti trofei. Ho giocato insieme a molti grandi giocatori. Dovremmo aspettare e vedere, ma anche se non vinciamo la Champions League, sono contento per quello che abbiamo fatto.

©AFP/Getty Images

Gerard Piqué in un momento tranquillo...

Robert Lewandowski:
a. si annoia
b. bara platealmente
c. gestisce il suo ego...

Tutto bene per il Manchester City mentre viene svelato il logo ufficiale contro il Sunderland...

Il primo gol del Chelsea sotto Guus Hiddink...

Sono entrambi senza maglietta, ma non hanno molto altro in comune Rafinha del Barcellona e il fratello Thiago Alcántara del Bayern...

Zlatan Ibrahimović mette alla prova i nervi dei tifosi del Paris Saint-Germain con  una serie di attività impegnative...

 

In search of #adrenaline.

A photo posted by IAmZlatan (@iamzlatanibrahimovic) on

Manchester City - Sunderland 4-1
Il Manchester City travolge il pericolante Sunderland nel Boxing Day e consolida il terzo posto, anche se poco dopo il suo rientro dall'infortunio perde per una ricaduta il capitano Vincent Kompany. 

Raheem Sterling sblocca il risultato con un perfetto colpo di testa sul cross di Kevin de Bruyne. Il raddoppio arriva con il solito, splendido sinistro da fuori area dell'ivoriano Yaya Touré, mentre il tris - la squadra di Manuel Pellegrini segna tre reti nell'arco di dieci minuti - è merito del suo connazionale Wilfried Bony, che stacca perfettamente su un altro cross di De Bruyne.

Proprio il belga, uno dei migliori, firma il 4-0 nella ripresa, poi l'attaccante italiano Fabio Borini segna la rete della bandiera per gli ospiti. Bony fallisce anche un rigore, ma il City vince agevolmente; la sconfitta lascia invece i Black Cats a cinque punti dalla salvezza.

©AFP/Getty Images

Chelsea - Watford 2-2
Oscar sbaglia un rigore nel finale di gara e la squadra di Guus Hiddink deve accontentarsi di un punto. Diego Costa va a segno per i padroni di casa, e pareggia quando il risultato è sul 2-1.

Costa aveva segnato quattro gol nelle precedenti 24 partite stagionali.

©Getty Images

Arturo Vidal torna in Cile per dare un aiuto...

Kevin De Bruyne sa come dare una soddisfazione ai suoi tifosi...

Marc-André ter Stegen arriva a Barcellona...

Southampton - Arsenal 4-0
L’Arsenal crolla al St Mary's al cospetto del Southampton e fallisce l’opportunità di portarsi al comando della Premier League. I Gunners di Arsène Wenger sono sconfitti con un pesantissimo 4-0.
I Saints passano in vantaggio con l’esterno difensivo Cuco Martina, che festeggia la sua prima da titolare con un gol incredibile da fuori area. Olivier Giroud e Theo Walcott possono colpire di testa in discreta libertà ma mancano l’opportunità, nella ripresa la squadra di Ronald Koeman mette al sicuro i tre punti con i gol di Shane Long e Jose Fonte.
L’attaccante Long colpisce un palo a tre minuti dalla fine, ma nel recupero riesce comunque a firmare il poker con un tiro che finisce sotto le gambe di Petr Čech.
Sarebbe potuta andare addirittura peggio all’Arsenal, con un gol annullato a Virgil van Dijk per fuorigioco millimetrico e un grande intervento di Čech sul tiro di Dušan Tadić.


©Getty Images

Il centrocampista del Paris Marco Verratti ha detto di sentirsi "più francese che italiano da un punto di vista calcistico" dopo tre anni e mezzo in Ligue 1. Il centrocampista era arrivato al club capitolino nel 2012 e da quel momento ha vinto tre campionati, una Coppa di Francia a una Coppa di Lega Francese.

"Nel 2012, il Paris poteva comprare i migliori giocatori del mondo ma ha deciso di riporre la sua fiducia in me", ha detto alla Gazzetta dello Sport. "E' qualcosa che non dimenticherò. Ho capito che era una di quelle occasioni che capitano una volta nella vita".

©AFP/Getty Images
Andrea Pirlo e Lionel Messi si sono incontrati in Dubai...

 

A great meeting with the best ... @leomessi ⚽️✌🏼⚽️

A photo posted by Andrea Pirlo Official (@andreapirlo21) on

Il capitano del Manchester City Vincent Kompany dovrebbe sottoporsi oggi ad accertamenti dopo l'infortunio rimediato durante la gara vinta 4-1 dalla sua squadra contro il Sunderland sabato. Il centrale del Belgio è entrato in campo dopo 62 minuti ma ha dovuto lasciarlo dopo soli nove minuti per un riacutizzarsi del problema al polpaccio che gli aveva impedito di giocare le precedenti otto partite.

"Oggi è stata una brutta giornata per me", ha spiegato il giocatore su Facebook. "Il mio corpo si sente invincivile - meglio che mai - ma devo affrontare molti problemi piccoli e localizzati. E' più frustrante degli infortuni gravi che ho avuto.

"Gli infortuni mi impediscono di giocare nel mio ruolo come vorrei, ma non mi fermeranno. Quando tornerò sarò più forte che mai. Lotterò per avere quello che mi spetta"

©Getty Images

L'attaccante del Real Madrid e candidato per la Squadra dell'Anno dei lettori di UEFA.com Gareth Bale è tornato ad allenarsi...

Da un 'mago' gallese all'altro, il centrocampista dell'Arsenal Aaron Ramsey ha compiuto 25 anni ieri quando i Gunners hanno perso 4-0 in casa del Southampton. Lui e compagni non possono però perdere tempo a piangersi addosso - lunedì li attende il Bournemouth.

Parlando di compleanni, la leggenda della Juventus Roberto Bettega – che ha collezionato 129 gol in 326 partite di Serie A con La Vecchia Signora tra il 1970 e il 1983 - compie oggi 65 anni.

Un nuovo sport per Sergio Ramos…!

Il Gent ha un'idea su quale potrebbe essere il gol dell'anno...

Quando sei in vetta alla Bundesliga con otto punti di vantaggio e agli ottavi di UEFA Champions League, puoi decisamente rilassarti…

Scene diverse invece per ilParis con i campioni di Francia che si preparano per affrontare l'Inter...

Il blog per questa sera è chiuso, ma da lunedì riprenderemo a offrirvi tutte le ultime notizie sulle squadre ancora in corsa in UEFA Champions League...

Andrew Haslam

Andrew Haslam

John Atkin

Redazione francese UEFA.comRedazione francese UEFA.com

Redazione italiana UEFA.com

Redazione spagnola UEFA.com

Tommy Kell

UEFA.com newsdesk