Vladimir Petković

  • Data di nascita : 15/08/1963
  • Posizione : Allenatore
  • Paese : Svizzera Svizzera
Il sito ufficiale del calcio europeo

Vladimir Petković

Svizzera
Vladimir Petković
Vladimir Petković; (BSC Young Boys) ©Getty Images

Vladimir Petković

Svizzera

Data di nascita: 15 agosto 1963

Nazionalità: svizzera 

Carriera da calciatore: FK Sarajevo (due volte), FK Rudar Ljubija, FC Koper, FC Chur 97 (due volte), FC Sion, FC Martigny-Sports, AC Bellinzona (due volte), FC Locarno
Carriera da allenatore: AC Bellinzona (due volte), FC Malcantone Agno, AC Lugano, BSC Young Boys, Samsunspor, FC Sion, SS Lazio, Svizzera

• Inizia la carriera come centrocampista del Sarajevo. Perde la finale di Coppa di Jugoslavia nel 1983 ma raccoglie due presenze con la squadra che conquista il titolo nazionale nel 1984/85, unico titolo importante della sua carriera agonistica.

• Si trasferisce in Svizzera nel 1987, giocando in seconda divisione con il Chur e ottenendo una promozione nella massima serie con il Sion nel 1988/89. Non riesce a mantenere il posto da titolare e torna nella seconda serie difendendo i colori di Martigny, Bellinzona e Locarno.

• Petković appende le scarpe al chiodo nel 1999, a 36 anni, dopo una stagione come allenatore-calciatore al Bellinzona. In seguito guida il Malcantone Agno alla promozione dalla terza divisiione nel 2002/03, prima di assumere la guida dell'AC Lugano, già FC Lugano.

• Torna al Bellinzona a ottobre 2005, guidandolo alla finale della Coppa di Svizzera 2007/08, persa 4-1 contro l'FC Basel 1893, ma si riscatta due settimane più tardi vincendo lo spareggio retrocessione/promozione contro l'FC St Gallen che regala al Bellinzona un posto nella massima serie.

• A agosto 2008 diventa allenatore dello Young Boys, ottenendo due secondi posti nelle prime due stagioni al timone, nonché la finale di Coppa di Svizzera 2008/09. Dopo brevi parentesi al timone del Samsunspor in Turchia e del Sione in Svizzera, arriva sulla panchina della Lazio a giugno 2012 e alla prima stagione in Italia ottiene il settimo posto in campionato e la conquista della Coppa Italia. Lascia la panchina biancoceleste a gennaio 2014 dopo essere stato scelto come successore di Ottmar Hitzfeld sulla panchina della Svizzera, di cui prenderà le redini dopo il Mondiale FIFA 2014.

Ultimo aggiornamento: 10/02/14 16.03CET

http://it.uefa.com/news/newsid=2051943.html#vladimir+petkovic

Tabellino di gara

Tabellino di gara
DataCompetizioneFase
La squadra di casa è nominata per primaUltimo aggiornamento: 15/10/2014 02:29 CET
08.09.2014UEFA EUROFase di qualificazioneSwitzerlandSvizzera0-2InghilterraEngland
09.10.2014UEFA EUROFase di qualificazioneSloveniaSlovenia1-0SvizzeraSwitzerland
14.10.2014UEFA EUROFase di qualificazioneSan MarinoSan Marino0-4SvizzeraSwitzerland

Informazioni generali

  • Nome: Vladimir Petković
  • Data di nascita: 15/08/1963
  • Paese: Svizzera
  • Squadra: Svizzera ( SUI)

  • Competizione attuale
  • Campionati europei UEFA 2014/16

  • Esordio nelle competizioni UEFA:
  • Nazionale: Campionati Europei (Fase di qualificazione)
    08/09/14: Svizzera 0-2 Inghilterra
  • Club: UEFA Europa League (Secondo turno di qualificazione)
    14/08/08: Young Boys 4-1 Debrecen

Statistiche carriera

Statistiche della nazionale nelle competizioni UEFA

SquadraGVPS
Svizzera3102
Totale3102

Statistiche nelle competizioni UEFA

UEFA Champions League
ClubGVPS
Young Boys3201
Totale3201
UEFA Europa League
ClubGVPS
Young Boys14716
Lazio201181
Totale341897
Ultimo aggiornamento: 15/10/2014 02:35 CET
 
  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo UEFA e tutti i marchi che si riferiscono a competizioni UEFA, sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.