Il sito ufficiale del calcio europeo

2015: rivincita irlandese

Dopo la finale persa nel 2011, l'Eastern Region IRL si aggiudica la Coppa delle Regioni UEFA davanti al suo pubblico battendo lo Zagabria per 1-0.
2015: rivincita irlandese
Kenneth Hoey alza la coppa con l'Eastern Region IRL ©Sportsfile

2015: rivincita irlandese

Dopo la finale persa nel 2011, l'Eastern Region IRL si aggiudica la Coppa delle Regioni UEFA davanti al suo pubblico battendo lo Zagabria per 1-0.

Kenneth Hoey, capitano dell'Eastern Region IRL, non dimenticherà mai la finale di Coppa delle Regioni UEFA persa nel 2011 contro il Braga. Nel 2015, però, la squadra irlandese riesce ad aggiudicarsi il torneo dilettantistico più prestigioso del mondo davanti al suo pubblico.

La competizione in Repubblica d'Irlanda oppone squadre provenienti da Turchia, Irlanda del Nord, Croazia, Germania, Repubblica Ceca, Bosnia-Erzegovina Polonia, oltre ai padroni di casa.

L'Eastern Region IRL, allenato da Gerry Smith, è già sicuro di un posto in finale dopo due partite grazie ai 2-0 contro l'Ankara e la Moravia del Sud. La squadra si concede il lusso di fare turnover per l'ultima partita, vinta 2-1 contro il Tuzla.

Nell'altro girone, lo Zagabria di Sreten Ćuk parte favorito, travolgendo il Dolnośląski per 4-0 alla prima giornata e battendo l'Eastern Region NIR per 3-1 alla seconda. Tuttavia, Il Württemberg totalizza quattro punti nelle prime due partite: dunque, la sfida contro lo Zagabria alla terza giornata vale la finale. La squadra tedesca si porta in vantaggio, ma subisce la rimonta avversaria e si arrende per 2-1.

La finale allo stadio Tallaght, però, è inarrivabile anche per la formazione croata, che accusa la stanchezza. Privo del carismatico regista Božidar Karamatić, in panchina per infortunio, lo Zagabria subisce un gol di David Lacey davanti a più di 1000 persone e non torna più in gara. "Forse è il giorno più bello della mia vita, è incredibile - commenta Lacey dopo il triplice fischio -. Provavamo da tempo a vincere questo torneo. Nel 2011 siamo arrivati secondi, ma ora siamo i campioni".

"Ci siamo impegnati molto - aggiunge Hoey, postino di Cork -. Per vincere abbiamo prima dovuto perdere".

http://it.uefa.com/regionscup/history/season=2015/index.html#2015+rivincita+irlandese