Il sito ufficiale del calcio europeo

Altri record per Messi

Pubblicato: Lunedì, 10 dicembre 2012, 9.07CET
Grazie ai due gol realizzati nella Liga, Lionel Messi continua a macinare record, superando quelli di Gerd Müller e César Rodríguez. UEFA.com passa in rassegna i traguardi che ha tagliato e quelli che potrà sorpassare in futuro.
di Paul Bryan
da Madrid
Altri record per Messi
Lionel Messi riceve l'abbraccio dei compagni dopo un gol ©Getty Images
Pubblicato: Lunedì, 10 dicembre 2012, 9.07CET

Altri record per Messi

Grazie ai due gol realizzati nella Liga, Lionel Messi continua a macinare record, superando quelli di Gerd Müller e César Rodríguez. UEFA.com passa in rassegna i traguardi che ha tagliato e quelli che potrà sorpassare in futuro.

Dopo aver superato Gerd Müller per gol realizzati tra nazionale e club in un anno solare ed essere diventato il capocannoniere di tutti i tempi dell'FC Barcelona in Liga, Lionel Messi ribadisce che "gli obiettivi personali sono secondari" rispetto a quelli della squadra.

Prima della sfida di mercoledì contro l'SL Benfica in UEFA Champions League, l'argentino era a una sola lunghezza dal record di 85 gol stabilito da Müller nel 1972. Tuttavia, un infortunio al ginocchio durante la gara al Camp Nou ha messo in pericolo il primato di Messi a quattro partite dalla fine dell'anno. 



Dopo che il club ha annunciato che si trattava di una semplice contusione, Messi ha recuperato velocemente e ha messo a segno entrambi gol del 2-1 contro il Real Betis Balompié, arrivando a quota 86 gol con il Barcellona e l'Argentina nel 2012. "Dopo lo spauracchio dell'altro giorno, non vedevo l'ora di giocare", ha spiegato. 

"Il record è importante per quello che rappresenta, ma è più importante che la squadra abbia vinto su un campo difficile e abbiamo tenuto a bada le inseguitrici - ha proseguito -. All'inizio dell'anno, l'obiettivo è vincere come squadra, mentre gli obiettivi personali sono secondari".

Oltre ad aver scavalcato Müller, Messi ha messo a segno il gol numero 192 in Liga, superando i 190 segnati nel Barcellona da César Rodríguez negli anni '40 e '50. Lo scorso marzo, inoltre, l'argentino ha eclissato il record assoluto di Cesar in blaugrana (232 gol) arrivando a quota 283. Come se non bastasse, ha realizzato anche il maggior numero di gol in una stagione di Liga (50), mentre le sue 15 triplette sono un altro record a livello di club.

Tre volte vincitore della UEFA Champions League, Messi vanta il maggior numero di gol in una singola edizione del torneo (14) e ne è stato il capocannoniere per quattro anni consecutivi, altro primato. Nessun altro giocatore, inoltre, ha realizzato cinque gol in una sola partita di UEFA Champions League, come ha fatto contro il Bayer 04 Leverkusen agli ottavi del 2011/12.



UEFA.com passa in rassegna i futuri obiettivi di uno dei più grandi giocatori nella storia del calcio.

Capocannoniere assoluto in UEFA Champions League: Raúl González (71)

Messi è attualmente secondo a pari merito con Ruud van Nistelrooy con 56 gol. 



Triplette in UEFA Champions League

Filippo Inzaghi, Mario Gómez e Messi sono in vetta a pari merito con tre triplette.



Capocannoniere assoluto in Liga: Telmo Zarra (251)

Con 192 gol nel massimo campionato, l'argentino continua ad avvicinarsi al primato stabilito dal leggendario attaccante dell'Athletic Club Bilbao dal 1940 al 1955.

Capocannoniere in una stagione di Liga: Lionel Messi (50)

Dopo appena 15 gare, Messi ha 23 gol, ovvero un gol in più di quanti ne aveva realizzati a metà della scorsa stagione. 

Record di gol nel Clásico: Alfredo Di Stéfano (18)
Grazie alla doppietta nel 2-2 dello scorso ottobre contro il Real Madrid CF, Messi è arrivato a una lunghezza da Di Stéfano.

Capocannoniere dell'Argentina: Gabriel Batistuta (56)

Con 31 gol in nazionale, Messi si trova ancora a una certa distanza dal primato di 'Batigol'.

Ultimo aggiornamento: 11/12/12 2.57CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Federazioni nazionali
Profili squadre

http://it.uefa.com/news/newsid=1906207.html#altri+record+messi

Approfondimenti UEFA.com

Brahimi segue le orme di Madjer al Porto
  • Brahimi segue le orme di Madjer al Porto
  • L’APOEL secondo Sheridan
  • McGregor lascia il segno al Celtic
  • Commenti che lasciano il segno
  • Chelsea: Filipe Luís l'erede di Cole
  • Guarda e vota la rovesciata di Mexès
  • Il successo brasiliano è solo l'inizio per la Germania
  • Festa e delirio a Berlino
  • Dall'Under 17 alla gloria
  • La Germania spezza il tabù sudamericano
1 di 10
  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo UEFA e tutti i marchi che si riferiscono a competizioni UEFA, sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.