Il sito ufficiale del calcio europeo

PSG e Juventus inciampano, l'Arsenal cade

Pubblicato: Domenica, 17 febbraio 2013, 20.04CET
Sconfitte per le prime della classe in Francia e Italia, con PSG e Juventus che hanno perso permettendo alle inseguitrici di ridurre il distacco. Arsenal KO in FA Cup, nuovo record per Lionel Messi.
PSG e Juventus inciampano, l'Arsenal cade
Giovanni Sio ha dato una delusione al PSG ©AFP/Getty Images

Approfondimenti UEFA.com

UEFA Europa League: numeri e statistiche
  • UEFA Europa League: numeri e statistiche
  • Di Lamela il gol più bello in Europa League?
  • Gol a valanga: il meglio della terza giornata
  • Rigori: come batterli, dove calciare
  • Benatia pronto per tornare a Roma
  • La crescita della Roma preoccupa Xabi Alonso
  • I maestri: la guida ai colpi di testa di Džeko
  • Il meglio della Settimana del Calcio
  • 10 cose da sapere su Robbie Keane
  • Raţ a quota 100
1 di 10
Pubblicato: Domenica, 17 febbraio 2013, 20.04CET

PSG e Juventus inciampano, l'Arsenal cade

Sconfitte per le prime della classe in Francia e Italia, con PSG e Juventus che hanno perso permettendo alle inseguitrici di ridurre il distacco. Arsenal KO in FA Cup, nuovo record per Lionel Messi.

Sconfitte per le prime della classe in Francia e Italia, con Paris Saint-Gerain FC e Juventus che hanno perso permettendo alle inseguitrici di ridurre il distacco. L'Arsenal FC è stata la vittima illustre del turno di FA Cup, mentre l'FC Bayern München e l'FC Barcelona hanno vinto confermadno l'ampio margine di vantaggio in vetta. UEFA.com riassume l'azione del fine settimana.

Inghilterra
A far scalpore in Inghilterra è stato l'Arsenal FC, che si è preparato nel peggiore dei modi per la gara di martedì in UEFA Champions League contro l'FC Bayern München perdendo 1-0 in casa contro il Blackburn Rovers FC, squadra di seconda divisione, in FA Cup. "Ci dispiace, abbiamo sbagliato tutto", ha detto l'allenatore dell'Arsenal Arsène Wenger. "Abbiamo una grande partita davanti a noi martedì sera e dobbiamo dimostrare di avere una squadra in grado di reagire". E' andata meglio al Manchester City FC, che ha battuto il Leeds United AFC 4-0 nel quinto turno, mentre il Chelsea FC ha superato il Brentford FC con lo stesso risultato nella ripetizione del quarto turno. In Premier League, il Liverpool FC si è portato al settimo posto grazie alla vittoria contro lo Swansea City AFC 5-0.

Francia
L'FC Sochaux-Montbéliard ha portato aria fresca nella lotta al titolo vincendo per 3-2 contro la capolista Paris Saint-Germain FC, permettendo all'Olympique Lyonnais di avvicinarsi alla vetta. Cédric Bakambu ha segnato a sei minuti dalla fine dando al PSG la prima sconfitta dal primo dicembre. "Non abbiamo fatto una grande partita ed eravamo esausti dopo la partita contro il Valencia di mercoledì", ha detto il centrocampista Blaise Matuidi. "Questa sera è stata colpa di tutti. E' negativo e dovremo farci delle domande". Il Lione ha vinto con un netto 4-0 in casa dell'FC Girondins de Bordeaux portandosi a tre punti dal primo posto, e anche l'Olympique de Marseille, terzo, ha vinto, grazie a un gol nel recupero contro il Valenciennes FC.

Germania
Altra settimana, altra vittoria per il Bayern dato che la capolista di Bundesliga mantiene i 15 punti di vantaggio in vetta grazie alla vittoria per 2-0 in casa del VfL Wolfsburg, con Arjen Robben che ha trovato il suo primo gol stagionale in campionato. "Oggi forse non era una gara più importante di quella con l'Arsenal, ma aiuta per la prossima partita", ha commentato il capitano del Bayern Philipp Lahm. "Abbiamo vinto ancora, e di nuovo senza subire gol, quindi abbiamo fiducia". Il secondo posto è ancora occupato dai campioni in carica del Borussia Dortmund dopo la vittoria contro l'Eintracht Frankfurt 3-0 grazie alla tripletta di Marco Reus, mentre il Bayer 04 Leverkusen, terzo, ha battuto l'FC Augsburg 2-1. Lo FC Schalke 04 – impegnato contro il Galatasaray AŞ mercoledì – ha pareggiato 2-2 in casa dell'1. FSV Mainz 05.

Italia
"Non abbiamo giocato da squadra e tutti possono batterci quando giochiamo così. Abbiamo fatto un passo indietro oggi e spero che questo ci serva da lezione", ha detto l'allenatore della Juventus Antonio Conte dopo che la capolista di Serie A ha perso 1-0 contro la AS Roma, che ringrazia il capitano Francesco Totti per la rete decisiva. "Siamo la Juventus. Quando indossi questa maglia le scuse non servono", ha aggiunto il difensore Martín Cáceres. L'SSC Napoli, secondo, non è però riuscito ad approfittarne in pieno dato che è stato fermato sullo 0-0 in casa dalla US Sampdoria, mentre l'attaccante dell'AC Milan Mario Balotelli ha segnato il suo quarto gol in tre partite con i Rossoneri regalando alla squadra di Massimiliano Allegri la vittoria 2-1 contro il Parma FC. 

Spagna
Lionel Messi ha rubato la scena nuovamente dato che ha segnato un altro record con la maglia dell'FC Barcelona quando i Blaugrana hanno vinto 2-1 in casa del Granada CF. A soli 25 anni, l'attaccante argentino ha segnato i gol numero 300 e 301 con la maglia catalana. "E' una cosa positiva che aumenti il suo bottino di gol", ha detto il difensore Jordi Alba. "Oggi abbiamo faticato, ma Leo ha deciso la partita. 301 gol per Messi - chiunque sa che aumenteranno". A 12 punti di distanza al secondo posto c'è il Club Atlético de Madrid che ha registrato la prima vittoria in trasferta in tre mesi grazie al 3-0 rifilato al Real Valladolid CF, mentre il Real Madrid CF ha perso Sergio Ramos per espulsione riuscendo comunque a battere il Rayo Vallecano de Madrid.

Altrove
Le prime due del Portogallo hanno entrambe vinto e rimangono appaiate a 49 punti. L'FC Porto è tornato dalla trasferta contro l'SC Beira-Mar con una vittoria per 2-0 venerdì, mentre l'SL Benfica ha vinto contro l'A. Académica de Coimbra 1-0. In Turchia Didier Drogba è subentrato dalla panchina e ha segnato al debutto fornendo anche l'assist a Burak Yılmaz per l'altra rete del Galatasaray AŞ nella gara vinta per 2-1 in casa dell'Akhisar Belediyespor, portando il vantaggio in vetta alla classifica a sei punti. L'FK Austria Wien ha battuto i rivali dell'SK Rapid Wien 2-1 nel 304esimo derby di Vienna, con Philipp Hosiner che ha segnato due volte portando il suo totale in campionato a 23 gol in 21 presenze. Nel frattempo, in Olanda, il PSV Eindhoven ha tre punti di vantaggio dopo la vittoria per 2-1 contro l'FC Utrecht, mentre l'AFC Ajax, secondo ha vinto 2-0 in casa dell'RKC Waalwijk.

Ultimo aggiornamento: 18/02/13 9.36CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/news/newsid=1921030.html#psg+juventus+inciampano+larsenal+cade

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo UEFA e tutti i marchi che si riferiscono a competizioni UEFA, sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.