Il sito ufficiale del calcio europeo

Domenica per cuori forti in Europa

Pubblicato: Giovedì, 31 gennaio 2013, 16.22CET
Tutte le sfide prese in esame da UEFA.com questa settimana si giocheranno domenica: Juventus, Barcellona e Borussia Dortmund saranno tutte impegnate in trasferta, mentre il Manchester City sarà di scena a Liverpool.
Domenica per cuori forti in Europa
Alexis Sánchez ©Getty Images

Approfondimenti UEFA.com

Orgoglio Guingamp
  • Orgoglio Guingamp
  • Protagonisti sulle due sponde del Naviglio
  • Le invincibili: le squadre europee ancora imbattute
  • Gli allenatori più famosi della UEFA Youth League
  • Dieci cose che non sapete sulla Dinamo Mosca
  • Germania - Spagna: le sfide a EURO
  • Il meglio della Settimana del Calcio
  • St-Étienne riabbraccia il suo stadio
  • Vento dell'est: il meglio della quarta giornata
  • La grande storia dell'Helsinki
1 di 10
Pubblicato: Giovedì, 31 gennaio 2013, 16.22CET

Domenica per cuori forti in Europa

Tutte le sfide prese in esame da UEFA.com questa settimana si giocheranno domenica: Juventus, Barcellona e Borussia Dortmund saranno tutte impegnate in trasferta, mentre il Manchester City sarà di scena a Liverpool.

Italia: AC Chievo Verona - Juventus (domenica 12.30)
La presenza dell'SSC Napoli alle sue spalle a tre punti di distanza impone alla capolista Juventus di tornare alla vittoria dopo il pareggio casalingo dello scorso fine settimana contro il Genoa CFC. Antonio Conte dovrà fare a meno degli infortunati Giorgio Chiellini, Simone Pepe e Nicklas Bendtner, nonché degli squalificati Leonardo Bonucci e Mirko Vučinić, mentre Kwadwo Asamoah è impegnato con il Ghana in Coppa d'Africa.

I Bianconeri non attraversano il loro migliore momento, essendo stati eliminati martedì in semifinale di Coppa Italia dall'S.S. Lazio. Conte ha giudicato severo il risultato: "Avremmo meritato un risultato diverso, ma abbiamo pagato i nostri errori davanti". La buona notizia per la Juventus è il recupero di Andrea Pirlo dal problema al polpaccio destro. Il centrocampista partirà titolare contro il Chievo.

Olanda: FC Twente - FC Utrecht (domenica 14.30)
Il Twente è reduce da due pareggi senza reti contro RKC Waalwijk e Feyenoord. I Tukkers segnano poco ma vantano la migliore difesa del torneo con 14 gol incassati in 20 partite, il che spiega il secondo posto a un punto dalla capolista PSV Eindhoven.

L'Utrecht occupa attualmente il sesto posto, a meno sei dal Twente. La squadra di Jan Wouters ha avuto un andamento simile a quello della squadra di Steve McClaren: pochi gol fatti (appena 29) e pochissimi incassati (20, seconda migliore difesa dietro al Twente).

"Il nostro obiettivo non è vincere il titolo. Ci godiamo l'attuale posizione in classifica", ha dichiarato Wouters, che spera di recuperare in tempo per la partita il suo migliore realizzatore Jacob Mulengo, sette reti.

Inghilterra: Manchester City FC - Liverpool FC (domenica 17.00)
Il Liverpool deve iniziare a battere le squadre di vertice della Premier League se vuole conquistare un piazzamento europeo, spiega il centrocampista Lucas. L'occasione è la trasferta contro i campioni in carica. La squadra di Brendan Rodgers, attualmente settima, non ha battuto nessuna delle prime sei squadre in questo torneo e mercoledì si è fatta rimontare due reti nel 2-2 contro l'Arsenal FC.

"Dobbiamo iniziare a battere le grandi se vogliamo migliorare la nostra posizione – ha dichiarato Lucas -. La partita contro l'Arsenal è stata un'occasione mancata". Reduce dallo 0-0 sul campo dei pericolanti Queens Park Rangers FC, il City partirà da meno dieci se il Manchester United FC dovesse battere sabato il Fulham FC.

Germania: Bayer 04 Leverkusen - Borussia Dortmund (domenica 17.30)
Il Leverkusen, formazione rivelazione della stagione, ha conquistato quattro punti nelle prime due gare del 2013, ma il Borussia, attualmente terzo, è a punteggio pieno nel nuovo anno, con otto gol fatti e nessuno incassato, e insegue il Bayer a un solo punto. Con l'FC Bayern München saldamente al comando, la sfida è presentata come decisiva per il secondo posto. Il capitano del Leverkusen Simon Rolfes ha dichiarato: "Non bisogna fare troppi calcoli. Ci sono in palio i soliti tre punti".

Il Dortmund vuole la vittoria, anche se lo stesso tecnico Jürgen Klopp ammette che i 12 punti di distanza dal Bayern sono un divario incolmabile. "Vincere di nuovo il campionato non è realistico. Dovremmo vincere le ultime 17 partite. Il nostro obiettivo è recuperare terreno sul Leverkusen".

Belgio: RSC Anderlecht - R. Standard de Liège (domenica 18.00)
Una serie di 11 vittorie consecutive ha permesso all'Anderlecht di scavare un margine di otto punti in testa al torneo belga, con i rivali storici dello Standard al quarto posto a meno 13. L'arrivo del centrocampista Demy de Zeeuw e dell'attaccante Samuel Armenteros ha ulteriormente rafforzato la posizione dell'Anderlecht. Tuttavia, lo Standard è stata una delle due squadre a battere l'Anderlecht in questa stagione e non ha nulla da temere.

Per il capitano dello Standard Jelle Van Damme sarà una sfida speciale in quanto ha giocato 101 partite di campionato con l'Anderlecht dal 2006 al 2010, prima di trasferirsi al Wolverhampton Wanderers FC. "Non partiamo sconfitti contro l'Anderlecht. Anzi, andremo lì per vincere", ha dichiarato Van Damme, 29 anni, reduce da un gol e un assist nella vittoria contro la sue ex squadra, il KV Kortrijk.

Spagna: Valencia CF - FC Barcelona (domenica 19.00)
Per sperare di scalare dall'ottava posizione a un piazzamento per la UEFA Champions League, la squadra di Ernesto Valverde deve cercare di mettere fine alla sua peggiore serie di sempre contro il Barcellona. Il Valencia non batte il Barcellona dal 18 febbraio 2007: successo per 2-1 con reti di Fernando Morientes e David Silva.

"Dobbiamo correre molto, essere concentrati e rubare la palla – ha spiegato l'esterno di centrocampo Juan Bernat in vista del confronto contro la capolista, otto vittorie e tre pareggi negli ultimi 11 confronti diretti -. Dobbiamo andare in campo per vincere. Sarà una partita difficile ma anche stimolante".

Ultimo aggiornamento: 01/02/13 11.07CET

Informazioni collegate

Profili squadre

http://it.uefa.com/memberassociations/news/newsid=1915467.html#domenica+cuori+forti+europa

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • La parola UEFA, il logo UEFA e tutti i marchi che si riferiscono a competizioni UEFA, sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.